A Buscemi, il Sentiero dell'istrice

A Buscemi, il Sentiero dell'istrice

Un affascinante itinerario attraverso la Storia millenaria e la rigogliosa Natura

A una cinquantina di chilometri da Siracusa, sui Monti Iblei, e per la precisione sul monte Vignitti (alto 788 m s.l.m.), sorge Buscemi. Circondato dalle importanti aree archeologiche dell'antica cittadella di Akrai, di Casmene e della Necropoli di Pantalica, il suo territorio è attraversato dal fiume Anapo che, in greco antico, significa "invisibile" perché, in molti punti del suo percorso, sparisce, ingrottandosi nel sottosuolo, per poi riemergere improvvisamente.
La storia di Buscemi ha origini molto antiche tanto che l'archeologo Paolo Orsi ne ha trovato tracce preistoriche risalenti addirittura all'età del bronzo e ha rinvenuto i resti dell'antica cittadella di Casmene, colonia greca risalente al 644 a.C. circa.

L'attuale centro abitato tuttavia, risale al periodo che seguì il devastante terremoto del 1693, che rase completamente al suolo la città, uccidendo il 40% della popolazione. La ricostruzione, rigorosamente in stile barocco, ha donato al centro abitato numerosi monumenti d'architettura religiosa e civile. Tra questi ricordiamo la Chiesa Madre, la Chiesa di San Giacomo, la Chiesa di Sant'Antonio da Padova, di San Sebastiano e il Santuario della Madonna del Bosco. Quest'ultimo si trova però fuori dal centro abitato e si può raggiungere percorrendo, per circa tre ore, un sentiero immerso nel verde del bosco. Il percorso non presenta grandi difficoltà ed è adatto a tutti, tuttavia meglio indossare indumenti sportivi e munirsi di attrezzatura da trekking tipo scarponcini, borraccia e berretto...

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Sentiero dell'Istrice

Sentiero dell'Istrice

Buscemi
Vedi »
Santuario della Madonna del Bosco

Santuario della Madonna del Bosco

Santuario della Madonna del Bosco
Vedi »
Chiesa rupestre di San Pietro

Chiesa rupestre di San Pietro

Chiesa Rupestre di San Pietro
Vedi »
12 luglio 2016
Condividi:
PROGRAMMAZIONE IN ANTEPRIMA MEDJUGORJE 2018
Itinerari della Fede

Itinerari della Fede

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Hotel chambres B&B a Caltagirone Sicile
Ti potrebbe interessare anche
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Una piccola località da conoscere che vanta un’offerta culturale ed ambientale veramente varia
Artistico/storico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola la Bandiera Blu
Artistico/storico
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Dall'Etna ai Nebrodi, dalla Piana di Catania al Mar Ionio, sino a Siracusa
Artistico/storico
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Si narra che il promontorio di Drepanon si formò dalla falce di Cerere caduta in mare
Artistico/storico
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
Viaggio attraverso i sette siti siciliani che l'Unesco ha inserito nella World Heritage List
Artistico/storico
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Tanto bella, tanto preziosa da essere stata nominata Patrimonio dell'Umanità
Artistico/storico
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Pittoresche stradine, palazzi e chiese barocche nella città "Patrimonio dell'Umanità"
Artistico/storico
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
Visitando la piccola Pantalica di Paolo Orsi
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
La splendida Militello in Val di Catania con il suo immenso patrimonio medievale e barocco
Artistico/storico
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Città barocca, patrimonio dell'Umanità, in eterno equilibrio con le forze della natura
Artistico/storico
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Un tour tra l’arte e la bellezza del Barocco siciliano, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità
Artistico/storico
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
Qui venne imprigionata la principessa Bianca di Navarra dal perfido conte Bernardo Cabrera
Artistico/storico
La Villa Romana del Casale
La Villa Romana del Casale
La Villa Romana del Casale
Gli splendidi mosaici, Patrimonio dell'Umanità, attirano ogni anno migliaia di visitatori
Artistico/storico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Un itinerario tra storia e architettura, alla ricerca dell'anima araba e normanna
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate