A Castellammare del Golfo, porto della vicina Segesta

A Castellammare del Golfo, porto della vicina Segesta

Nel piccolo e grazioso comune del Trapanese, un viaggio che ricalca la storia della Sicilia

Contenuti Sponsorizzati
FORNI A LEGNA E A GAS
MEDJUGORJE IN PULLMAN + NAVE
LA NOSTRA LOCATION
Mixer electrolux Electrolux Promozione Bermixer
Museo del vino Castello arabo normanno di Butera
LA CANTINA
Mescolatrici Planetarie  electrolux Electrolux Promozione Mescolatrici
Visualizza mappa itinerario

Piccolo e grazioso comune situato nella provincia di Trapani, in un tratto di costa dove le alte pareti rocciose si intervallano a spiagge sabbiose ed intime calette, Castellammare del Golfo sorge alle pendici del complesso montuoso di Monte Inici e dà il nome all'omonimo golfo prospiciente il castello, delimitato a est da Capo Rama e a ovest da Capo San Vito.

Castellammare nasce come Emporium Segestanorum (porto della vicina Segesta) e fino all'arrivo degli Arabi la sua storia si identifica con quella della città elima.

Con l'arrivo degli arabi agli inizi dell'800 il paese prende il nome di al-madariğ, "le scale", nome che sembra derivare dalla scalinata che dalla parte più alta del bastione fortificato conduceva al porto. Sono gli arabi a realizzare il primo nucleo del "castello a mare" poi ampliato dai Normanni.

La denominazione Castrum ad mare de gulfo, da cui l'attuale nome, risale agli inizi del secondo millennio, quando Castellammare diviene importante fortezza dei Normanni prima, degli Svevi poi e centro di battaglie fra Angioini e Aragonesi.

In poche parole, la storia di Castellammare del Golfo ripercorre, grosso modo, le vicissitudini della Sicilia e le sue dominazioni, dagli arabi agli svevi, per arrivare agli spagnoli fino ai Borboni e a Garibaldi.

Il suo centro storico ci rivela importanti testimonianze di questa storia e delle sue tradizioni, con architetture sia civili che religiose di grande importanza e di notevolissimo interesse storico artistico.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Palazzo Crociferi

Palazzo Crociferi

Palazzo Crociferi
Vedi »
Chiesa Madre

Chiesa Madre

Chiesa Matrice
Vedi »
Chiesa della Madonna del Rosario

Chiesa della Madonna del Rosario

Madonna del Rosario
Vedi »
Castello Arabo-Normanno

Castello Arabo-Normanno

Castello Arabo-Normanno
Vedi »
Spiaggia La Plaja

Spiaggia La Plaja

Spiaggia Plaja
Vedi »
26 aprile 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
FORNI A LEGNA E A GAS
MEDJUGORJE IN PULLMAN + NAVE
LA NOSTRA LOCATION
Mixer electrolux Electrolux Promozione Bermixer
Museo del vino Castello arabo normanno di Butera
LA CANTINA
Mescolatrici Planetarie  electrolux Electrolux Promozione Mescolatrici
Ti potrebbe interessare anche
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
Di sabbia finissima o bordate di scogli neri di lava,senza stabilimenti, ombrelloni, lettini e da raggiungere a piedi
Marino
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Un itinerario attraverso alcune piccole realtà museali della Sicilia
Artistico/storico
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
Ai piedi di Taormina, la suggestiva e splendida "perla dello Jonio"
Paesaggistico
A San Vito Lo Capo, tra le migliori spiagge d'Italia
A San Vito Lo Capo, tra le migliori spiagge d'Italia
A San Vito Lo Capo, tra le migliori spiagge d'Italia
Quasi tre chilometri di arenile dorato affacciato su un mare cristallino
Marino
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Il mare limpido, le deliziose calette, i colori e i profumi della macchia mediterranea
Marino
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Il Castello, le chiese e i siti archeologici custoditi nel cuore del nisseno
Artistico/storico
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
E ai piedi della città, un suggestivo isolotto immerso nell'azzurro del Mar Ionio
Artistico/storico
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Città barocca, patrimonio dell'Umanità, in eterno equilibrio con le forze della natura
Artistico/storico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola di nuovo la Bandiera Blu
Artistico/storico
Nel mare mitologico di Aci Trezza
Nel mare mitologico di Aci Trezza
Nel mare mitologico di Aci Trezza
Alcuni magici itinerari alla scoperta degli splendidi fondali della Sicilia orientale
Marino
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
Di probabile origine fenicia, la cittadina sulla costa jonica messinese è rinomata per il suo mare limpido e la sua splendida spiaggia
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate