A Castellammare del Golfo, porto della vicina Segesta

A Castellammare del Golfo, porto della vicina Segesta

Nel piccolo e grazioso comune del Trapanese, un viaggio che ricalca la storia della Sicilia

Piccolo e grazioso comune situato nella provincia di Trapani, in un tratto di costa dove le alte pareti rocciose si intervallano a spiagge sabbiose ed intime calette, Castellammare del Golfo sorge alle pendici del complesso montuoso di Monte Inici e dà il nome all'omonimo golfo prospiciente il castello, delimitato a est da Capo Rama e a ovest da Capo San Vito.
Castellammare nasce come Emporium Segestanorum (porto della vicina Segesta) e fino all'arrivo degli Arabi la sua storia si identifica con quella della città elima.
Con l'arrivo degli arabi agli inizi dell'800 il paese prende il nome di al-madariğ, "le scale", nome che sembra derivare dalla scalinata che dalla parte più alta del bastione fortificato conduceva al porto. Sono gli arabi a realizzare il primo nucleo del "castello a mare" poi ampliato dai Normanni.
La denominazione Castrum ad mare de gulfo, da cui l'attuale nome, risale agli inizi del secondo millennio, quando Castellammare diviene importante fortezza dei Normanni prima, degli Svevi poi e centro di battaglie fra Angioini e Aragonesi.
In poche parole, la storia di Castellammare del Golfo ripercorre, grosso modo, le vicissitudini della Sicilia e le sue dominazioni, dagli arabi agli svevi, per arrivare agli spagnoli fino ai Borboni e a Garibaldi.
Il suo centro storico ci rivela importanti testimonianze di questa storia e delle sue tradizioni, con architetture sia civili che religiose di grande importanza e di notevolissimo interesse storico artistico.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Palazzo Crociferi

Palazzo Crociferi

Palazzo Crociferi
Vedi »
Chiesa Madre

Chiesa Madre

Chiesa Matrice
Vedi »
Chiesa della Madonna del Rosario

Chiesa della Madonna del Rosario

Madonna del Rosario
Vedi »
Castello Arabo-Normanno

Castello Arabo-Normanno

Castello Arabo-Normanno
Vedi »
Spiaggia La Plaja

Spiaggia La Plaja

Spiaggia Plaja
Vedi »
26 aprile 2017
Condividi:
PROGRAMMAZIONE IN ANTEPRIMA MEDJUGORJE 2018
Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
30,00 €
Il pranzo del 25 Aprile

Il pranzo del 25 Aprile

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
25,00 €
La Pasqua e La Pasquetta

La Pasqua e La Pasquetta

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
35,00 €
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Ristorante a Caltagirone

Ristorante a Caltagirone

Servizi al turismo
Ti potrebbe interessare anche
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Storia e leggenda della Madonna di Adonai, ritrovata per caso in una grotta
Marino
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Una piccola località da conoscere che vanta un’offerta culturale ed ambientale veramente varia
Artistico/storico
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Sulla Costa Saracena tra "spiagge di roccia" e calette romantiche, immersi in una gioiosa natura
Paesaggistico
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Un itinerario, tra terra e mare, seguendo il confine SudOvest della Trinacria in cerca di storia, arte e mare
Archeologico
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Nel 300 a.C. il tragico naufragio di una nave carica di anfore e ceramiche
Archeologico
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Non un'isola ma un masso che sarebbe sfuggito dalle mani di un Ciclope
Marino
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
L’itinerario siciliano consigliato da Marie Claire, tra calette nascoste, spiagge chillax e percorsi zaino in spalla
Paesaggistico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola la Bandiera Blu
Artistico/storico
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Dall'Etna ai Nebrodi, dalla Piana di Catania al Mar Ionio, sino a Siracusa
Artistico/storico
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
Di sabbia finissima o bordate di scogli neri di lava,senza stabilimenti, ombrelloni, lettini e da raggiungere a piedi
Marino
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Alcune spiagge del Palermitano
Alcune spiagge del Palermitano
Alcune spiagge del Palermitano
Calette solitarie, ripidi scogli e arenili sabbiosi del versante est della costa palermitana
Marino
Le spiagge del Trapanese
Le spiagge del Trapanese
Le spiagge del Trapanese
Dagli arenili di sabbia dorata e sottile alle calette incontaminate
Marino
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Da Cava Levante fino all'Arco dell'Elefante, nell'isola dell'alberello Unesco
Paesaggistico
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Si narra che il promontorio di Drepanon si formò dalla falce di Cerere caduta in mare
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate