Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Santa Croce Camerina un appuntamento con la storia

Un mare limpido e diverse aree archeologiche in uno dei luoghi del Commissario Montalbano

A Santa Croce Camerina un appuntamento con la storia
Contenuti Sponsorizzati
Pizza /  Sciavata / Pizzeria Gran Vulcano
Casa vacanza  Attico da Rosa 3200773315 Caltagirone
Piastra elettrica liscia/rigata SIRMAN PDM 3000
Pizza /  Delizia /  Pizzeria Gran Vulcano
Visualizza mappa itinerario
  • Dove pernottare a Santa Croce Camerina - CLICCA QUI
  • Dove mangiare a Santa Croce Camerina - CLICCA QUI

Alle pendici dei monti Iblei meridionali, a circa 26 chilometri da Ragusa, sorge Santa Croce Camerina, un piccolo comune dal sobrio impianto urbanistico con vie regolari e belle palazzine. Il centro si affaccia sul Canale di Sicilia ed è situato in una splendida zona ricca di carrubi e di caratteristici muretti a secco.

Spettacolare è la plaga santacrocese, coi campi intensamente coltivati e verdeggianti, le argentee distese di serre e il mare azzurro. Il suo territorio comprende le borgate di Punta Braccetto, Punta Secca, Caucana e Casuzze, che per le belle spiagge, il limpido mare e la mitezza del clima costituiscono un richiamo irresitibile per i turisti.

Il faro di Punta Secca a Santa Croce Camerina

Il borgo marinaro di Punta Secca inoltre, negli ultimi anni, è diventato molto popolare grazie alla fortunata serie televisiva de 'Il Commissario Montalbano', tratta dai romanzi di Andrea Camilleri. In questi luoghi ogni mattina il celebre commissario sorseggia il suo caffè nella terrazza della sua casa sulla spiaggia, cullato solo dal rumore delle onde e del vento.

Proprio il mare per secoli è stato una grande fonte di sostentamento per gli abitanti del luogo tanto che più ad ovest nella borgata di Punta Secca, poco oltre il faro, si possono tuttora ammirare gli antichi locali per la stagione del pesce, i magazzini, la chiesetta e lo scaro scavato nella roccia ai primi del XIX secolo.

Oltre alle meraviglie naturali, Santa Croce Camerina custodisce inoltre, un interessante patrimonio artistico, archeologico e storico, testimonianza del suo glorioso passato a cominciare dalla serie di torri che si elevano sul suo territorio come la Torre di Scalambri del XVI secolo, la Torre di Mezzo, ai margini di un’area compresa tra l’Oasi naturale di Cannitello, i Canalotti e il mare, e più oltre, sulla Punta del Braccello, la Torre di Vigliena, edificata nel '700 per difendere le coste dai pirati. Poco distante l'ampia grotta, ora in parte crollata, entro cui il mare produceva un suono percepibile fino a Santa Croce.

Il commissario Salvo Montalbano nella terrazza della sua casa, a Santa Croce Camerina

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio Emanuele II
Vedi »
Bagno Termale Arabo di Mezzagnone

Bagno Termale Arabo di Mezzagnone

Bagno Termale Arabo di Mezzagnone
Vedi »
Museo del Fumetto Xanadu

Museo del Fumetto Xanadu

Museo del Fumetto Xanadu
Vedi »
Parco Archeologico di Caucana

Parco Archeologico di Caucana

Parco Archeologico di Caucana
Vedi »
Museo Archeologico di Kamarina

Museo Archeologico di Kamarina

Kamarina
Vedi »
20 settembre 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Pizza /  Sciavata / Pizzeria Gran Vulcano
Casa vacanza  Attico da Rosa 3200773315 Caltagirone
Piastra elettrica liscia/rigata SIRMAN PDM 3000
Pizza /  Delizia /  Pizzeria Gran Vulcano
Ti potrebbe interessare anche
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
Viaggio misterico tra le "sacre e magiche" rocce di Montalbano Elicona. Con un video di Giuseppe Famà
Archeologico
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Immersi nel blu della ''grande farfalla''
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Altri cinque spettacolari punti nei quali si possono effettuare immersioni e snorkeling
Paesaggistico
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Ricchi fondali, grotte e panorami mozzafiato nella Itaca dello scrittore Samuel Butler
Paesaggistico
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Vulcano, Lipari, Panarea e Filicudi: 4 modi per vivere una vacanza nell'arcipelago delle Eolie
Paesaggistico
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Weekend a Buseto Palizzolo tra colline, verdi vallate e deliziose costruzioni rurali
Agronomico/rurale
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
L'Arte e la Cultura nel luogo che ha dato i natali allo Zoppo di Gangi e al Quattrocchi
Artistico/storico
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Un itinerario da fare "a piedi" in alcuni dei luoghi più belli della provincia agrigentina
Paesaggistico
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Davanti il Santuario della Madonna dell’olio, in Primavera si può osservare una "piccola porzione di Olanda"
Paesaggistico
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
L’Isola raccontata attraverso piccole e ancora poco conosciute località, di ubriacante bellezza
Enogastronomico
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Immersa in una lussureggiante vegetazione è il luogo ideale per rilassarsi in tutte le stagioni
Paesaggistico
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Due leggende greco-romane ci accompagnano in un itinerario lungo i corsi d'acqua siracusani
Artistico/storico
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
I paesaggi, la natura e la bellezza variegata tra la Valle del Simeto e l’Etna
Paesaggistico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE