Acireale, dai mitici Ciclopi alla ricchezza barocca

Acireale, dai mitici Ciclopi alla ricchezza barocca

Una passeggiata nel centro della città più volte distrutta dai terremoti e ricostruita sempre più bella

Contenuti Sponsorizzati
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
ARREDO LAVANDERIA
Linea self-service e carelli Electrolux Electrolux
LA CANTINA
Gita  di una giornata ai laghetti di Oliveri(Tindari)
Ristorante a Caltagirone
Visualizza mappa itinerario

Costruita in un altopiano su di un terrazzo di origine lavica (la Timpa), Acireale sorge a metà della costa Ionica siciliana, ed esattamente sulla Riviera dei Ciclopi, alle pendici meridionali dell'Etna.

Veduta aerea di Acireale - ph. Emilioba93
Foto di Emilioba93 - Opera propria, CC BY-SA 3.0

Il nome della città deriva dalla mitologia greca, in cui vi era posto per un personaggio chiamato Aci. Questi era un pastore di cui si innamorò la ninfa Galatea, di cui a sua volta era innamorato il ciclope Polifemo che schiacciò il rivale sotto un masso. Dal sangue del pastore nacque un fiume chiamato Akis dai greci, prevalentemente sotterraneo.

I faraglioni della Riviera dei Ciclopi - Acireale | ph. Creative Commons by gnuckx
Foto di gnuckx - Islands of the Cyclops at Dawn Sicily Italy - Creative Commons by gnuckx, CC BY 2.0

Si narra che Acireale e le altre Aci trassero la propria origine da Xiphonia, una misteriosa città greca oggi del tutto scomparsa. I poeti Virgilio e Ovidio fecero risalire il mito della fondazione alla storia d'amore tra Galatea e Aci, ucciso per gelosia dal ciclope Polifemo.

"Passaggio di don Redin ad Acireale" dipinto di Giacinto Platania del XVII secolo

Nel Medioevo il borgo si consolidò attorno al castello di Aci e solo nel Trecento una decina di nuclei familiari si spostarono più a nord, dove nacque Aquilia (Aci d'Aquila) o Aquilia Nuova, primo punto stabile dell'odierna città. Il Cinquecento fu importantissimo per Aquilia Nuova, dove si consolidò un forte ceto mercantile che portò una notevole ricchezza alla città e si insediarono diverse corporazioni ed ordini religiosi lasciando una impronta tanto indelebile che ancora oggi spesso viene citata come "la città dalle cento campane".

I fantastici carri allegorici del Carnevale di Acireale

Oggi è nota per il Carnevale di Acireale, che attrae migliaia di visitatori data la presenza, accanto ai carri allegorico-grotteschi e ai gruppi mascherati in sfilata, dei carri infiorati, prerogativa tipica acese.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

La Cattedrale di Acireale

La Cattedrale di Acireale

Duomo di Acireale
Vedi »
Basilica dei Santi Pietro e Paolo

Basilica dei Santi Pietro e Paolo

Chiesa S.S. Pietro e Paolo
Vedi »
Palazzo Municipale

Palazzo Municipale

Comune di Acireale
Vedi »
Palazzo Modò

Palazzo Modò

Palazzo Modò
Vedi »
Basilica collegiata di San Sebastiano

Basilica collegiata di San Sebastiano

Basilica S Sebastiano
Vedi »
Chiesa di Sant'Antonio di Padova

Chiesa di Sant'Antonio di Padova

S. Antonio da Padova
Vedi »
Terme di Acireale

Terme di Acireale

Terme di Acireale
Vedi »
20 giugno 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
ARREDO LAVANDERIA
Linea self-service e carelli Electrolux Electrolux
LA CANTINA
Gita  di una giornata ai laghetti di Oliveri(Tindari)
Ristorante a Caltagirone
Ti potrebbe interessare anche
La bella Siracusa
La bella Siracusa
La bella Siracusa
"Avete spesso sentito dire che Siracusa è la più grande città greca e la più bella"
Artistico/storico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Luogo ideale per un fine settimana da dedicare alla cultura e alla tradizione siciliana
Artistico/storico
Attraverso la Valle d'Agrò
Attraverso la Valle d'Agrò
Attraverso la Valle d'Agrò
Un viaggio attraverso monti, costeggiando fiumi, per arrivare fino al mare più blu della Sicilia
Architettonico
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Dalle necropoli preistoriche al quartiere ebraico, alla scoperta di secoli di storia racchiusi in un piccolo borgo
Artistico/storico
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Rinata come una fenice... Più che una città un fenomeno artistico e antropologico
Artistico/storico
Caltabellotta, Città della Pace
Caltabellotta, Città della Pace
Caltabellotta, Città della Pace
Qui Carlo II d'Angiò e Federico III d'Aragona posero fine alla Guerra dei Vespri siciliani
Artistico/storico
Alla scoperta di Erice
Alla scoperta di Erice
Alla scoperta di Erice
Eryx, meravigliosa cittadina fenicia e greca, protetta dalla dea Venere
Artistico/storico
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Le chiese, il Museo Civico, la Pinacoteca: solo alcuni dei tesori da visitare
Artistico/storico
Le tre "anime" di Sutera
Le tre ''anime'' di Sutera
Le tre "anime" di Sutera
Piccolo e incantevole luogo, tra i Borghi più belli d'Italia, vi presentiamo le tre facce di Sutera
Artistico/storico
Salemi, la prima capitale d'Italia
Salemi, la prima capitale d'Italia
Salemi, la prima capitale d'Italia
Sull'antica cittadina attraversata dagli splendori e dalle miserie di millenaria Storia
Artistico/storico
Il Parco delle Madonie
Il Parco delle Madonie
Il Parco delle Madonie
Torrenti, foreste, valli nascoste e preziosi borghi: questo e tanto altro offrono le Madonie
Agronomico/rurale
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Un piccolo viaggio al confine delle province di Palermo e Caltanissetta, tra campi e pascoli
Agronomico/rurale
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Un luogo incantato dove trascorrere una vacanza tra benessere e bellezza
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE