Campobello di Licata, Città d'Arte

Campobello di Licata, Città d'Arte

Dalla selva oscura sino all'Empireo, un viaggio dantesco nella splendida Valle delle pietre dipinte

Su un altopiano della valle del fiume Salso, tra verdi colline ricche di vigneti, frutteti e campi di grano, sorge Campobello di Licata, un comune collinare della provincia di Agrigento situato a 316 metri sul livello del mare. La cittadina che conta circa 11.500 abitanti si colloca nel cuore della Sicilia centro meridionale a 25 Km dalla costa del Canale di Sicilia e a 50 Km a est della Valle dei Templi di Agrigento.

Piazza XX Settembre - Campobello di Licata

Nel 1980 Campobello di Licata avvia un processo di trasformazione culturale incoraggiato dalla presenza dell'artista italo-argentino Silvio Benedetto (artista di fama internazionale nato il 21 marzo 1938 a Buenos Aires in Argentina da una famiglia di artisti) ed ha assunto l'aspetto di 'Città d'Arte' per le numerose opere dell'artista, che si è cimentato nella realizzazione di piazze, spazi verdi, fontane, sculture, ceramiche e murales fino alla grandiosa 'Valle delle pietre dipinte'.

Silvia Benedetto davanti una sua opera

Alla periferia del paese ad esempio, sorge il Centro Polivalente per i Servizi Socio-culturali che costituisce il fulcro della vita culturale della cittadina ospitando una ricca biblioteca, videoteca, ludoteca ed un ampio ed attrezzato Auditorium nel quale si tengono spesso convegni, seminari, tavole rotonde ecc. Al suo interno è collocata la Trilogia dipinta da Silvio Benedetto, che comprende: 'La presa delle terre', 'La miniera' e 'La semina' e, sulla balconata esterna della Torre dell'Osservatorio, il 'Micro-macro cosmo'.

'Lu mpurnatu' (l'infornato) di Campobello di Licata, uno squisito timballo di ziti con ragù di maiale, cavolfiori, uova, pecorino ed altre essenze

L'enogastronomia - Campobello di Licata è anche un centro enogastronomico di notevole importanza: il suo piatto tipico è 'lu mpurnatu' (l'infornato), uno squisito timballo di ziti con ragù di maiale, cavolfiori, uova, pecorino ed altre essenze. Il tutto può essere accompagnato dai deliziosi vini locali 'Maria Costanza', 'Terre della Baronia', 'Bianco di Nera', 'Federico II' delle Cantine Milazzo, che hanno conquistato i mercati internazionali dopo avere vinto prestigiosi premi enologici.

Le tappe del nostro itinerario

 

Itinerario

Asilo de ''I Mille Bambini''

Asilo de "I Mille Bambini"

Asilo de "I Mille Bambini"
Vedi »
Piazza XX Settembre

Piazza XX Settembre

Piazza XX Settembre
Vedi »
Piazza Aldo Moro

Piazza Aldo Moro

Piazza Aldo Moro
Vedi »
Piazza Tien An Men

Piazza Tien An Men

Piazza Tien An Men
Vedi »
Parco della Divina Commedia

Parco della Divina Commedia

Parco della Divina Commedia
Vedi »
La zona archeologica

La zona archeologica

Zona Archeologica
Vedi »
29 novembre 2016
Condividi:
CHARDONNAY

CHARDONNAY

Piante da interno
ABBATTITORI TERMICI  E MANTENITORI
Ananas in vaso
GRILL E SNACK

GRILL E SNACK

Ristorazione
proposto da Samod SRL
LA CANTINA

LA CANTINA

Ristoranti
proposto da IL COVO DEL PIRATA
Ti potrebbe interessare anche
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Tra Neoclassicismo, Art Nouveau, ottimo vino e il mare limpido e pescoso di Scoglitti
Artistico/storico
Gratteri: tesoro di storia e cultura
Gratteri: tesoro di storia e cultura
Gratteri: tesoro di storia e cultura
Nella Madrice vecchia un reliquario custodirebbe quattro spine della corona di Cristo
Artistico/storico
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Un piccolo viaggio al confine delle province di Palermo e Caltanissetta, tra campi e pascoli
Agronomico/rurale
I Musei delle Terre di Cerere
I Musei delle Terre di Cerere
I Musei delle Terre di Cerere
Tutti i musei di una magica terra, dove il mito si confonde con la storia
Agronomico/rurale
Il Castello di Roccavaldina
Il Castello di Roccavaldina
Il Castello di Roccavaldina
Un weekend nella cittadina del Messinese fondata da un tribuno romano
Artistico/storico
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Un weekend nel comune montano in provincia di Palermo, tra cultura e tesori artistici
Artistico/storico
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Si narra che il promontorio di Drepanon si formò dalla falce di Cerere caduta in mare
Artistico/storico
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Luogo ideale per un fine settimana da dedicare alla cultura e alla tradizione siciliana
Artistico/storico
Ferla, il borgo della "via sacra"
Ferla, il borgo della ''via sacra''
Ferla, il borgo della "via sacra"
Dal cuore rupestre e antichissimo, dopo il grande terremoto del 1693, rinacque con le esuberanti forme del Barocco
Artistico/storico
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Un itinerario tra storia e architettura, alla ricerca dell'anima araba e normanna
Artistico/storico
Un week end a Castelvetrano
Un week end a Castelvetrano
Un week end a Castelvetrano
Una vacanza culturale ed enogastronomica dedicata a tutte le buone forchette
Artistico/storico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Da questi luoghi trasse ispirazione Giuseppe Tomasi di Lampedusa per scrivere il suo capolavoro
Artistico/storico
Una visita in un paesino dal nome strano... Andiamo a Naso
Una visita in un paesino dal nome strano... Andiamo a Naso
Una visita in un paesino dal nome strano... Andiamo a Naso
Tra il blu delle Isole Eolie e il verde dei Nebrodi, alla scoperta di una cittadina insospettabilmente interessante
Artistico/storico
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio messinese
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio  messinese
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio messinese
Un itinerario attraverso le fortezze messinesi, da cui ammirare uno dei panorami più belli al mondo
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate