L'Area Marina Protetta del Plemmirio

L'Area Marina Protetta del Plemmirio

Un mare antico che custodisce un vero e proprio tesoro naturale e archeologico

Contenuti Sponsorizzati
REV 19 MONOCOLORE AIROH CASCO FLIP UP COMPLETO DI PINLOCK
SPORTMODULAR E05 MULTI MPLK AGV REFRACTIVE CARBON/SILVER
ASCENSORE
Casa vacanza  Attico da Rosa 3200773315 Caltagirone
Tour Guidato con Rinfresco
PHANTOM-S  AIROH LEAD YELLOW MATT

PHANTOM-S AIROH LEAD YELLOW MATT

216,00 € 360,00 €
Visualizza mappa itinerario

Un'isola con un castello, un triangolo di terra che avanza verso il blu intenso del mar Jonio e al centro, un grande porto naturale, teatro di antiche battaglie navali tra cartaginesi e siracusani.

A pochi km da Siracusa, in località Penisola Maddalena, tra Punta Castelluccio e Capo Murro di Porco, si trova l'Area Marina Protetta del Plemmirio, un mare antico che custodisce gelosamente un autentico tesoro naturale e archeologico costituito dai resti di navi greche e romane. Mare, paesaggi mozzafiato, fondali incantevoli dove immergersi e vivere a stretto contatto con la natura grazie ad un susseguirsi di coste alte, calette, grotte e un territorio ricco di straordinaria flora e fauna, ma anche di storia e cultura.

Alba Lunare, punta Mola, Plemmirio - ph Dario Giannobile

Siracusa, culla della civiltà greca in Sicilia e importante nodo commerciale dell'antichità, è stata infatti una tappa obbligatoria nelle rotte navali del mediterraneo. A causa dei numerosi naufragi avvenuti nel corso dei secoli, soprattutto nella zona di Capo Murro di Porco, sono stati recuperati numerosi reperti oggi custoditi nel Museo Paolo Orsi di Siracusa.

Per gli appassionati del mondo sommerso c'è la possibilità dunque, di seguire un vero e proprio itinerario archeologico alla scoperta dei relitti delle navi inabissate e dei resti del loro carico: anfore e ancore di varia grandezza, natura ed epoca. Altro interesse subacqueo è dato dalla presenza di numerose splendide grotte scavate dalle onde nei millenni nella roccia bianca e calcarea. Gli straordinari fondali sommersi sono ricchissimi di ogni specie marina che popola il Mediterraneo.

Litorale ovest del Plemmirio con l'abitato di Terrauzza - ph Codas2
Litorale ovest del Plemmirio con l'abitato di Terrauzza - Foto di Codas2 - Opera propria, CC BY-SA 3.0

Agli appassionati di immersione si raccomanda soltanto di rispettare l'ambiente evitando di portar via conchiglie, pietre, stelle marine e altro perchè se ogni turista che si reca al Plemmirio portasse via anche un solo ciotolo i fondali di questo paradiso naturale, nel giro di pochi anni, si trasformerebbero in un autentico deserto.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Riserva Naturale del Plemmirio

Riserva Naturale del Plemmirio

Riserva Naturale del Plemmirio
Vedi »
Penisola della Maddalena

Penisola della Maddalena

Penisola della Maddalena
Vedi »
Grotta Pillirina

Grotta Pillirina

Grotta della Pillirina
Vedi »
14 luglio 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
REV 19 MONOCOLORE AIROH CASCO FLIP UP COMPLETO DI PINLOCK
SPORTMODULAR E05 MULTI MPLK AGV REFRACTIVE CARBON/SILVER
ASCENSORE
Casa vacanza  Attico da Rosa 3200773315 Caltagirone
Tour Guidato con Rinfresco
PHANTOM-S  AIROH LEAD YELLOW MATT

PHANTOM-S AIROH LEAD YELLOW MATT

216,00 € 360,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Attraverso la Valle d'Agrò
Attraverso la Valle d'Agrò
Attraverso la Valle d'Agrò
Un viaggio attraverso monti, costeggiando fiumi, per arrivare fino al mare più blu della Sicilia
Architettonico
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Un itinerario da fare "a piedi" in alcuni dei luoghi più belli della provincia agrigentina
Paesaggistico
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
I luoghi in Sicilia dove poter incontrare e osservare, pieni di meraviglia, l’elegante volatile rosa
Naturalistico
Trekking sui monti Sicani
Trekking sui monti Sicani
Trekking sui monti Sicani
A piedi per una zona ricca di interessi naturalistici, paesaggistici e archeologici
Naturalistico
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Oasi verdi dove trascorrere una giornata in totale rilassatezza
Naturalistico
Il Parco dei Nebrodi
Il Parco dei Nebrodi
Il Parco dei Nebrodi
I Nebrodi d'inverno tra boschi secolari, fiumi e laghi montani: un autentico paradiso
Naturalistico
Sicilia rapace!
Sicilia rapace!
Sicilia rapace!
Un viaggio nei luoghi d'elezione di tre rari uccelli rapaci: l'Aquila di Bonelli, il Capovaccaio, il Falco Lanario
Naturalistico
La Grotta di Santa Ninfa
La Grotta di Santa Ninfa
La Grotta di Santa Ninfa
Un ambiente suggestivo, di grande interesse speleologico e naturalistico
Naturalistico
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Il mare limpido, le deliziose calette, i colori e i profumi della macchia mediterranea
Marino
Il Parco delle Madonie
Il Parco delle Madonie
Il Parco delle Madonie
Torrenti, foreste, valli nascoste e preziosi borghi: questo e tanto altro offrono le Madonie
Agronomico/rurale
Lampione, l'isola degli squali
Lampione, l'isola degli squali
Lampione, l'isola degli squali
Non un'isola ma un masso che sarebbe sfuggito dalle mani di un Ciclope
Marino
Linosa, nera e selvaggia
Linosa, nera e selvaggia
Linosa, nera e selvaggia
Isola di origine vulcanica, nelle sue spiagge nidifica la tartaruga Caretta Caretta
Marino
Vedi tutti gli itinerari
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Un'estate esclusiva

Un'estate esclusiva

luglio 2018
COUNTRY FEST 2018

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE