L'itinerario subacqueo delle ancore di Aci Trezza

L'itinerario subacqueo delle ancore di Aci Trezza

Alla scoperta degli splendidi fondali della Riviera dei Ciclopi

In un tratto di costa della Sicilia orientale, tra Catania e Acireale, sorge Aci Trezza, un antico borgo marinaro adagiato sulla splendida Riviera dei Ciclopi. Si tratta di una delle aree più belle della Sicilia che si estende per tutto l'arcipelago delle Isole dei Ciclopi e che comprende l'Isola Lachea, la Longa, il Faraglione grande, quello di mezzo, il Faraglione piccolo e gli scogli 'du Zu Ianu'.

Il luogo fu cantato sin dall'antichità dal mitico Omero nella sua Odissea dove il re di Itaca, Ulisse, per sfuggire al terribile Ciclope Polifemo, lo accecò nel suo unico occhio con un dardo infuocato. L'eroe riuscì a fuggire mentre Polifemo, travolto dal dolore e dalla rabbia scagliò contro la nave greca in fuga tre massi, che tutt'ora si trovano di fronte ad Aci Trezza, i cosiddetti Faraglioni.

Le masse rocciose in realtà, altro non sono che masse laviche appuntite e nere che emergono dalle acque cristalline. Dopo Omero, è toccato allo scrittore catanese Giovanni Verga ambientare qui il suo capolavoro 'I Malavoglia', che narra le vicende sfortunate di una famiglia di poveri pescatori. Liberamente tratto dal romanzo il film che il regista Luchino Visconti girò qui nel 1948 'La terra trema''.

L'Area marina Protetta Isole dei Ciclopi - Per proteggere il patrimonio storico e naturale del luogo il 7 dicembre 1989 è stata istituita l'Area Marina Protetta 'Isole Ciclopi' caratterizzata da un ambiente naturale d'incomparabile bellezza.

L'ambiente marino è molto vario con fondali rocciosi, sabbiosi e fangosi ricchi di specie sia vegetali che animali. Di grande effetto le vaste estensioni di praterie di Posidonia oceanica, mentre sui fondali duri e rocciosi si può osservare la Gorgonia dai colori rosso e giallo.

Il mare in questa zona è molto pescoso e ospita crostacei, molluschi, squisiti ricci e i simpatici cavallucci marini. Sui fondali è possibile incontrare anche le colorate stelle marine che vivono tra 10 e oltre 200 metri di profondità e sulle rocce i polpi che si mimetizzano con l'ambiente cambiando colore.

Tra conchiglie, gorgonie e coralli di vario genere si distingue anche la Pinna nobilis, il più grande bivalve del Mediterraneo. Tra i pesci nuotano in queste acque le occhiate, orate, dentici, saraghi, salpe, ope, ajole, cernie e murene. Un favorevole gioco di correnti marine che mantiene sempre pulite e trasparenti le acque lungo la costa consente, infatti, di effettuare bellissime immersioni. [www.isoleciclopi.it]

Le tappe subacquei del nostro itinerario

Itinerario

Percorso Archeologico delle Ancore

Percorso Archeologico delle Ancore

Percorso Archeologico delle Ancore
Vedi »
Faro di Capo Mulini

Faro di Capo Mulini

Faro Capo Mulini
Vedi »
I Panettoni

I Panettoni

I Panettoni
Vedi »
Casa del Principe

Casa del Principe

Casa del Principe
Vedi »
Il Castello

Il Castello

Castello Normanno
Vedi »
Pietra del Lido

Pietra del Lido

Pietra del Lido
Vedi »
Faraglione Piccolo

Faraglione Piccolo

Faraglione Piccolo
Vedi »
1 settembre 2016
Condividi:
PROGRAMMAZIONE IN ANTEPRIMA MEDJUGORJE 2018
Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
30,00 €
Il pranzo del 25 Aprile

Il pranzo del 25 Aprile

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
25,00 €
La Pasqua e La Pasquetta

La Pasqua e La Pasquetta

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
35,00 €
Piano Battaglia

Piano Battaglia

Parchi e riserve naturali
14,00 €
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Hotel chambres B&B a Caltagirone Sicile
Ti potrebbe interessare anche
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Un itinerario, tra terra e mare, seguendo il confine SudOvest della Trinacria in cerca di storia, arte e mare
Archeologico
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
Splendida natura e pregevole archeologia industriale in un luogo pregno di storia
Architettonico
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Immersi nel blu della grande farfalla
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Altri cinque spettacolari punti nei quali si possono effettuare immersioni e snorkeling
Paesaggistico
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Il piccolo borgo marinaro di Brucoli
Storia e leggenda della Madonna di Adonai, ritrovata per caso in una grotta
Marino
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Una piccola località da conoscere che vanta un’offerta culturale ed ambientale veramente varia
Artistico/storico
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Sulla Costa Saracena tra "spiagge di roccia" e calette romantiche, immersi in una gioiosa natura
Paesaggistico
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Negli abissi di Lipari, il relitto maledetto
Nel 300 a.C. il tragico naufragio di una nave carica di anfore e ceramiche
Archeologico
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Non un'isola ma un masso che sarebbe sfuggito dalle mani di un Ciclope
Marino
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
L’itinerario siciliano consigliato da Marie Claire, tra calette nascoste, spiagge chillax e percorsi zaino in spalla
Paesaggistico
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
Di sabbia finissima o bordate di scogli neri di lava,senza stabilimenti, ombrelloni, lettini e da raggiungere a piedi
Marino
Alcune spiagge del Palermitano
Alcune spiagge del Palermitano
Alcune spiagge del Palermitano
Calette solitarie, ripidi scogli e arenili sabbiosi del versante est della costa palermitana
Marino
Le spiagge del Trapanese
Le spiagge del Trapanese
Le spiagge del Trapanese
Dagli arenili di sabbia dorata e sottile alle calette incontaminate
Marino
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Da Cava Levante fino all'Arco dell'Elefante, nell'isola dell'alberello Unesco
Paesaggistico
Le spiagge del Messinese
Le spiagge del Messinese
Le spiagge del Messinese
Immersi tra i flutti da Taormina alle Eolie, da Tindari a Castel di Tusa
Marino
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate