La Casa-Museo di Vincenzo Bellini

La Casa-Museo di Vincenzo Bellini

Nel cuore della Catania barocca, a palazzo Gravina, le preziose memorie del "cigno" di Catania

Contenuti Sponsorizzati
LA CANTINA
Visualizza mappa itinerario

Fu l'indiscutibile genio musicale dell'Ottocento europeo... 
Vincenzo Bellini nacque a Catania il 3 novembre 1801 e morì in Francia, solo e senza assistenza, il 23 settembre 1835.
A Catania c'è uno spazio che ne ricorda la vita e i successi...
Si tratta della dimora che fu abitata dalla famiglia Bellini, nel principesco palazzo Gravina, nel cuore della Catania barocca.

La casa conserva ancora l'aspetto di abitazione privata se non che tra i mobili e gli utensili di una magione di quel tempo, semplice per quanto comoda, si sono accumulati negli anni i cimeli, le medaglie, i documenti, gli spartiti e le stampe che testimoniano la vita, i trionfi e la tragica fine del "cigno catanese".
L'alcova dove nacque Bellini è ora occupata dal clavicembalo sul quale il musicista, reduce dai successi milanesi eseguì nel 1832 l'intero spartito della Norma intrattenendo in un clima festoso parenti e amici fino a tarda ora della notte; negli altri ambienti ci sono ancora strumenti musicali, come le spinette che appartennero al nonno.


ph. Cristiano La Mantia - CityMapSicilia

E poi ancora i ricordi dei successi delle opere belliniane alla Scala di Milano, al Carlo Felice di Genova, al Teatro Ducale di Parma, alla Fenice di Venezia, al Teatro italiano di Parigi, a Londra, occupano una intera sala.
Le vetrine accolgono miniature e litografie tra cui quelle che riproducono i volti delle principali interpreti belliniane, e poi ancora i piccoli cimeli, i quaderni con gli appunti musicali, le partiture delle opere giovanili.

E scatoline cesellate, calamai, spille, bastoni dal pomo d'argento, tazze di porcellana e miniature. E gli spartiti autografi che riempiono numerose bacheche.
Un prezioso scrigno di memorie che aiuta a comprendere il contesto nel quale il geniale maestro creò le sue opere immortali.

28 dicembre 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
LA CANTINA
Ti potrebbe interessare anche
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Rinata come una fenice... Più che una città un fenomeno artistico e antropologico
Artistico/storico
Caltabellotta, Città della Pace
Caltabellotta, Città della Pace
Caltabellotta, Città della Pace
Qui Carlo II d'Angiò e Federico III d'Aragona posero fine alla Guerra dei Vespri siciliani
Artistico/storico
Alla scoperta di Erice
Alla scoperta di Erice
Alla scoperta di Erice
Eryx, meravigliosa cittadina fenicia e greca, protetta dalla dea Venere
Artistico/storico
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Breve viaggio nella preziosa Castroreale
Le chiese, il Museo Civico, la Pinacoteca: solo alcuni dei tesori da visitare
Artistico/storico
Le tre "anime" di Sutera
Le tre ''anime'' di Sutera
Le tre "anime" di Sutera
Piccolo e incantevole luogo, tra i Borghi più belli d'Italia, vi presentiamo le tre facce di Sutera
Artistico/storico
Salemi, la prima capitale d'Italia
Salemi, la prima capitale d'Italia
Salemi, la prima capitale d'Italia
Sull'antica cittadina attraversata dagli splendori e dalle miserie di millenaria Storia
Artistico/storico
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Nel cuore rurale della Sicilia
Un piccolo viaggio al confine delle province di Palermo e Caltanissetta, tra campi e pascoli
Agronomico/rurale
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Un luogo incantato dove trascorrere una vacanza tra benessere e bellezza
Artistico/storico
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Si narra che il promontorio di Drepanon si formò dalla falce di Cerere caduta in mare
Artistico/storico
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Qui è custodita una delle navi fenicie che combattè la I guerra punica
Artistico/storico
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
E ai piedi della città, un suggestivo isolotto immerso nell'azzurro del Mar Ionio
Artistico/storico
Ferla, il borgo della "via sacra"
Ferla, il borgo della ''via sacra''
Ferla, il borgo della "via sacra"
Dal cuore rupestre e antichissimo, dopo il grande terremoto del 1693, rinacque con le esuberanti forme del Barocco
Artistico/storico
Savoca, il paese dalle sette facce
Savoca, il paese dalle sette facce
Savoca, il paese dalle sette facce
Città d’arte e di affascinante bellezza, è stata scelta come set di numerosi film di grande successo
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE