Là dove scorre l'Anapo

Là dove scorre l'Anapo

Un luogo incantato dove la natura selvaggia si fonde con il mito e con la storia

In un'era molto lontana, quando gli dei popolavano ancora il monte Olimpo e spesso scendevano sulla terra, tra i mortali, la bellissima ninfa Ciane amava appassionatamente il giovane Anapo. Questo almeno secondo le indiscrezioni della mitologia greco-romana che ci narra, con dovizia di particolari, come un brutto giorno la ninfa si trovasse in compagnia dell'amica Persefone, figlia di Zeus e Demetra, sulle sponde del lago di Pergusa. Mentre Persefone si stava dilettando a raccogliere fiori, il dio degli inferi Ade, innamoratosi perdutamente di lei, pensò bene di rapirla. Ciane tentò in tutti i modi di opporsi, aggrappandosi con tutte le sue forze al cocchio di Ade, ma il dio incollerito la percosse col suo scettro, trasformandola in una doppia sorgente dalle acque turchine (cyanos in Greco vuol dire appunto turchino). Disperato Anapo, non potendo più vivere senza la sua amata, decise di chiedere agli dei di essere trasformato in un corso d'acqua per potersi ricongiungere con lei, al termine del suo percorso, e versarsi nello splendido Porto Grande di Siracusa.

Da quell'epoca imprecisata l'Anapo scorre all'interno di una profonda e suggestiva valle fluviale, generata in milioni di anni, dall'erosione lenta e costante delle sue acque sulle pareti rocciose. Il fiume nasce in territorio di Palazzolo Acreide, nella zona più elevata dell'altopiano ibleo e precisamente ai piedi del Monte Lauro (mt. 990 s.l.m.), in località Guffari, e dopo un percorso di ben 52 km, va a sfociare nel porto grande della città di Siracusa. Qui, secondo la leggenda, si ricongiunge con la sua amata, Ciane, trasformata, ormai da millenni, in uno corso d'acqua di grande interesse naturalistico per la presenza di spettacolari e alti ciuffi di papiro, unici in Sicilia.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Monte Lauro

Monte Lauro

Monte Lauro
Vedi »
Necropoli di Pantalica

Necropoli di Pantalica

Necropoli di Pantalica
Vedi »
Fiume Anapo

Fiume Anapo

Fiume Anapo
Vedi »
L'acquedotto Galermi

L'acquedotto Galermi

Acquedotto Galermi
Vedi »
27 giugno 2016
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Ai piedi dell’Etna, subito fuori il comune di Sant’Alfio, un vero e prodigioso spettacolo della Natura
Paesaggistico
La Riserva Naturale di Capo Gallo
La Riserva Naturale di Capo Gallo
La Riserva Naturale di Capo Gallo
Vicino Mondello un paradiso naturale per gli appassionati di immersioni e speleologia
Naturalistico
La Riserva Naturale di Fiumefreddo
La Riserva Naturale di Fiumefreddo
La Riserva Naturale di Fiumefreddo
Ambiente fluviale unico in Sicilia alimentato dalle acque provenienti dall'Etna
Paesaggistico
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Una piccola località da conoscere che vanta un’offerta culturale ed ambientale veramente varia
Artistico/storico
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Lampione, l’isola degli squali
Non un'isola ma un masso che sarebbe sfuggito dalle mani di un Ciclope
Marino
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola la Bandiera Blu
Artistico/storico
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
Di sabbia finissima o bordate di scogli neri di lava,senza stabilimenti, ombrelloni, lettini e da raggiungere a piedi
Marino
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Nel blu del mare di Pantelleria
Da Cava Levante fino all'Arco dell'Elefante, nell'isola dell'alberello Unesco
Paesaggistico
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Una stimolante passeggiata per la riserva naturale delle saline di Trapani e Paceco
Paesaggistico
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
I luoghi in Sicilia dove poter incontrare e osservare, pieni di meraviglia, l’elegante volatile rosa
Naturalistico
Le Saline di Trapani e Paceco
Le Saline di Trapani e Paceco
Le Saline di Trapani e Paceco
Un itinerario tra vasche, canali e mulini antichi in un luogo affascinante e suggestivo
Naturalistico
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Ricchi fondali, grotte e panorami mozzafiato nella Itaca dello scrittore Samuel Butler
Naturalistico
Panarea, l'isola dei vip
Panarea, l'isola dei vip
Panarea, l'isola dei vip
Meta preferita del jet set internazionale dove potrete trascorrere una vacanza da sogno
Marino
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate