La Terra Impareggiabile - Il Parco Letterario Salvatore Quasimodo

La Terra Impareggiabile - Il Parco Letterario Salvatore Quasimodo

Da Modica a Roccalumera: un paradiso avvolto nel mito

Proponiamo un viaggio nei parchi letterari siciliani, luoghi che celebrano il lavoro di celebri scrittori e poeti siciliani e tutto ciò che l'ha influenzato, come l'arte, il paesaggio, la storia, le tradizioni e persino gli oggetti e i luoghi a loro cari. La Sicilia ha dato i natali a scrittori del calibro di Giovanni Verga, Leonardo Sciascia, Stefano D'Arrigo, Elio Vittorini, Nino Savarese, Giuseppe Tomasi di Lampedusa e i premi Nobel Luigi Pirandello e Salvatore Quasimodo. I parchi letterari permettono dunque,  di tracciare itinerari storico-culturali segnati dalla vita e dalle opere degli autori che, dal territorio, hanno tratto l'ispirazione per le loro narrazioni e ci aiutano a conoscere meglio gli avvenimenti storici e le tematiche che hanno ispirato tali geni di indiscutibile fama. Questo itinerario ci porterà sulle tracce di un grande poeta e Premio Nobel siciliano, Salvatore Quasimodo (1901-1968).

Il Parco Letterario Salvatore Quasimodo -  Nasce da un'idea di Alessandro Quasimodo, attore e regista, unico erede vivente del poeta, con l’intento di valorizzare i luoghi dell'ispirazione poetica, facendo rivivere la poesia del padre proprio dove è nata. Si tratta di un'iniziativa di turismo culturale e sociale, che prende spunto dall'interpretazione dei testi letterari di Salvatore Quasimodo e che coinvolge musei innovativi, con collegate una serie di iniziative di animazione, escursioni letterarie, caffè e ristoranti letterari, workshop, mercatini dei prodotti tipici e tanto altro.

Il parco coinvolge un territorio piuttosto vasto che va dalla barocca Modica, città natale del poeta, a Roccalumera, luogo d'origine della sua famiglia, a cui sono collegate, nel filo di una memoria lirica, Messina, Tindari, le Eolie, Siracusa, l'Anapo con Pantalica e Agrigento. L'atmosfera che si respira nell'area del Parco riporta alle radici dello scrittore, quelle di una Sicilia che lui stesso definisce "terra impareggiabile" nel titolo di una sua celebre raccolta. La Sicilia vista come una sorta di perduto paradiso mediterraneo avvolto nell'alone del mito dove risuonano ancora i versi degli antichi lirici poeti greci, di cui Quasimodo fu un eccellente traduttore. La sua poesia infatti, canta di quel mondo mitico in cui vibra il segreto di una parentela misteriosa e affascinante tra l'uomo, i miti greci e la terra di Sicilia.

Dove MANGIARE nelle province di MESSINA e RAGUSA
Dove DORMIRE nelle province di MESSINA e RAGUSA

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Modica

Modica

Modica
Vedi »
Roccalumera

Roccalumera

Roccalumera
Vedi »
28 giugno 2017
Condividi:
Il pranzo del 25 Aprile

Il pranzo del 25 Aprile

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
25,00 €
La Pasqua e La Pasquetta

La Pasqua e La Pasquetta

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
35,00 €
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Hotel chambres B&B a Caltagirone Sicile
Ti potrebbe interessare anche
Horcynus Orca - Parco Letterario Stefano D'Arrigo
Horcynus Orca - Parco Letterario Stefano D'Arrigo
Horcynus Orca - Parco Letterario Stefano D'Arrigo
Un viaggio tra le punte di Sicilia e Calabria, lì dove albergano Scilla e Cariddi
Artistico/storico
Regalpetra - Parco letterario Leonardo Sciascia
Regalpetra - Parco letterario Leonardo Sciascia
Regalpetra - Parco letterario Leonardo Sciascia
Da Racalmuto a Caltanissetta sulle orme dell'autore de "Il giorno della civetta"
Letterario
Lungo la SS 640, la Strada degli Scrittori
Lungo la SS 640, la Strada degli Scrittori
Lungo la SS 640, la Strada degli Scrittori
Un itinerario dove ripercorre i luoghi vissuti e amati da alcuni dei più importanti scrittori siciliani
Letterario
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate