Makella, signora della Valle dell'Eleuterio

Makella, signora della Valle dell'Eleuterio

Marineo (PA), un piccolo centro dove storia, cultura e arte si intrecciano mirabilmente

Contenuti Sponsorizzati
Mughetto Bush x 5 bianco  H 30
Tagliaverdure Trs   electrolux Electrolux Promozione Tagliaverdure
Soggiorno  zimmer camere B&B a Caltagirone Sicilia
Rosa sheer  metal
Margherite  Bush x 3
IL MARE
Visualizza mappa itinerario

A 553 metri sul livello del mare, su un poggio sovrastato da una caratteristica cresta rocciosa denominata la Rocca, sorge Marineo, piccolo centro a 27 km da Palermo, dove storia, cultura e arte si intrecciano mirabilmente. Fondato nel 1550 da Francesco Beccadelli Bologna su 'licenza populandi' dell'imperatore Carlo V, Marineo ha conservato nel tempo un assetto urbanistico di tipo medioevale, con pittoreschi cortili e  caratteristiche stradine fiancheggiate da semplici case, cresciute tutte attorno all'antico castello.

Veduta aerea di Marineo e la sua "Rocca"

Alcune campagne di scavi archeologici effettuate a nord ovest del centro abitato, nella zona della Montagnola (623m s.l.m.) hanno dimostrato però, che il nucleo originario del paese, risalente addirittura all'VIII sec. a.C., non corrisponde all'attuale area urbana. La città antica infatti, si chiamava Makella, secondo alcune tegole iscritte in greco ritrovate nella zona archeologica, ed era protetta da ripidi pendii e da pareti scoscese che la rendevano praticamente inespugnabile.

Makella fu citata da storici del calibro di Diodoro Siculo in occasione dell'assedio subito tra il 263-262 da parte dei Romani e da Tito Livio che la annoverò tra le città ribelli a Roma nel 211 a.C., durante la seconda guerra punica.
Il turista che decide di visitare Marineo, oltre alla zona archeologica di Makella ha la possibilità di fare un mini tour nel centro abitato e visitare  numerosi monumenti di grande valore storico e artistico.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Makella

Makella

La Montagnola
Vedi »
Il Castello Beccadelli Bologna

Il Castello Beccadelli Bologna

Castello
Vedi »
La Chiesa Madre

La Chiesa Madre

Chiesa Madre
Vedi »
Convento della Madonna della Dajna

Convento della Madonna della Dajna

Convento S. Maria della Dajna
Vedi »
Il Collegio di Santa Maria

Il Collegio di Santa Maria

Collegio di Maria
Vedi »
Chiesa del Crocifisso

Chiesa del Crocifisso

Chiesa del Crocifisso
Vedi »
24 novembre 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Mughetto Bush x 5 bianco  H 30
Tagliaverdure Trs   electrolux Electrolux Promozione Tagliaverdure
Soggiorno  zimmer camere B&B a Caltagirone Sicilia
Rosa sheer  metal
Margherite  Bush x 3
IL MARE
Ti potrebbe interessare anche
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Rinata come una fenice... Più che una città un fenomeno artistico e antropologico
Artistico/storico
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Un itinerario attraverso alcune piccole realtà museali della Sicilia
Artistico/storico
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Fondata nell'VIII secolo a.C. fu una delle più floride colonie d'occidente
Archeologico
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Il Castello, le chiese e i siti archeologici custoditi nel cuore del nisseno
Artistico/storico
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
E ai piedi della città, un suggestivo isolotto immerso nell'azzurro del Mar Ionio
Artistico/storico
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Città barocca, patrimonio dell'Umanità, in eterno equilibrio con le forze della natura
Artistico/storico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola di nuovo la Bandiera Blu
Artistico/storico
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Castelmola: un tempo fu l'acropoli di Tauromenium (Taormina) oggi il suo balcone naturale
Archeologico
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
Di probabile origine fenicia, la cittadina sulla costa jonica messinese è rinomata per il suo mare limpido e la sua splendida spiaggia
Artistico/storico
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
L'Arte e la Cultura nel luogo che ha dato i natali allo Zoppo di Gangi e al Quattrocchi
Artistico/storico
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Monumento di architettura rupestre è la tomba a tholos più grande del Mediterraneo
Archeologico
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Akragas, "la più bella tra le città dei mortali", fu un fiorente centro culturale
Artistico/storico
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Distrutta quasi per intero dal terremoto del 1908, il Comune dello Stretto è oggi una città moderna e piena di potenzialità
Artistico/storico
La bella Siracusa
La bella Siracusa
La bella Siracusa
"Avete spesso sentito dire che Siracusa è la più grande città greca e la più bella"
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate