Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Marsala, Città del Vino e dei tramonti

Qui è custodita una delle navi fenicie che combattè la I guerra punica e vi sbarcarono i Mille di Garibaldi

Marsala, Città del Vino e dei tramonti
Contenuti Sponsorizzati
Visualizza mappa itinerario

Foto tratta da "Out Of Office di Annalisa"

Sulla costa occidentale della Sicilia, su Capo Boeo, sorge Marsala estrema punta occidentale dell'isola, proprio davanti alle isole Egadi e dello Stagnone.

'Maissala', come la chiamano in dialetto, è un grosso comune famoso per il suo squisito vino liquoroso, per i suoi spettacolari tramonti e perchè costituisce il maggiore centro commerciale, agricolo e industriale della provincia di Trapani, da cui dista circa 30 Km.

La città è per il numero degli abitanti il quinto centro siciliano dopo Palermo, Catania, Messina e Siracusa e il 63° più grande d'Italia. Per tutti questi motivi, Marsala aspira da circa un secolo a diventare capoluogo di provincia ma senza successo.

Marsala vista dall'alto

Il centro abitato sorge sulle rovine dell'antica cittadella cartaginese di Lilibeo tanto che i suoi abitanti, ancora oggi, sono chiamati lilibetani.

Per tutelare questo immenso patrimonio storico, dopo decenni di edilizia selvaggia, si sta cercando di realizzare un vero e proprio parco archeologico, delimitando e scavando in una vasta area che corrisponde alla zona dove un tempo sorgeva Lilibeo.

Le storiche Cantine Pellegrino

I primi scavi in effetti, iniziarono negli anni '70 con il rinvenimento della cosiddetta 'Insula romana', una lussuosa abitazione con annesso impianto termale e una pavimentazione a mosaici.

Nelle vicinanze nell'ultimo decennio invece, è stato portato alla luce il decumano massimo, la via principale di epoca romana che partiva dal promontorio di Capo Boeo e percorreva l'odierna Via XI Maggio. A questi ritrovamenti si aggiungono la Venere Callipige del II secolo e innumerevoli altre tracce di civiltà antiche come pavimentazioni, utensili vari, resti di abitazioni e di strade.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Mozia e le isole dello Stagnone

Mozia e le isole dello Stagnone

Mozia
Vedi »
Palazzo VII Aprile e Chiesa Madre

Palazzo VII Aprile e Chiesa Madre

Piazza della Repubblica
Vedi »
Complesso monumentale di San Pietro

Complesso monumentale di San Pietro

San Pietro
Vedi »
Chiesa del Purgatorio

Chiesa del Purgatorio

Chiesa del Purgatorio
Vedi »
Chiesa di San Giovanni e Grotta della Sibilla Lilybetana

Chiesa di San Giovanni e Grotta della Sibilla Lilybetana

San Giovanni
Vedi »
Castello medievale

Castello medievale

Piazza Castello
Vedi »
Museo Archeologico 'Baglio Anselmi'

Museo Archeologico 'Baglio Anselmi'

Baglio Anselmi
Vedi »
8 novembre 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Nicosia, tra storia e arte
Nicosia, tra storia e arte
Nicosia, tra storia e arte
La Cattedrale di San Nicolò, una delle opere più belle del periodo medievale in Europa
Artistico/storico
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Gibellina, museo a cielo aperto
Rinata come una fenice... Più che una città un fenomeno artistico e antropologico
Artistico/storico
I Musei delle Terre di Cerere
I Musei delle Terre di Cerere
I Musei delle Terre di Cerere
Tutti i musei di una magica terra, dove il mito si confonde con la storia
Agronomico/rurale
Una visita nel "curioso" Castello di Santa Lucia del Mela
Una visita nel ''curioso'' Castello di Santa Lucia del Mela
Una visita nel "curioso" Castello di Santa Lucia del Mela
Leggenda vuole che nella sua prigione fu detenuto Pier della Vigna, protagonista del XIII Canto dell'Inferno di Dante
Artistico/storico
Lentini, città delle arance rosse e...
Lentini, città delle arance rosse e...
Lentini, città delle arance rosse e...
... del sommo filosofo Gorgia e del poeta a capo della Scuola Siciliana Jacopo da Lentini
Agronomico/rurale
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Da questi luoghi trasse ispirazione Giuseppe Tomasi di Lampedusa per scrivere il suo capolavoro
Artistico/storico
L'amaro caso della baronessa di Carini...
L'amaro caso della baronessa di Carini...
L'amaro caso della baronessa di Carini...
Tra verità storiche, depistaggi e leggende. Carini: un giallo storico irrisolto
Artistico/storico
Sicilia dei misteri
Sicilia dei misteri
Sicilia dei misteri
Un itinerario da brivido a caccia dei luoghi infestati dai fantasmi di casa nostra
Artistico/storico
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Grande opera architettonica e punto di riferimento per gli appassionati di occultismo
Artistico/storico
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
L'Arte e la Cultura nel luogo che ha dato i natali allo Zoppo di Gangi e al Quattrocchi
Artistico/storico
Un viaggio nell'anima, un viaggio nella Fiumara d'Arte
Un viaggio nell'anima, un viaggio nella Fiumara d'Arte
Un viaggio nell'anima, un viaggio nella Fiumara d'Arte
"Sono qui per stupirmi... Con lo stupore si inizia ed anche con lo stupore si termina..."
Artistico/storico
Il Castello Ursino di Catania
Il Castello Ursino di Catania
Il Castello Ursino di Catania
Fatto edificare da Federico II, fu simbolo dell'autorità e del potere imperiale in Sicilia
Artistico/storico
I castelli della provincia di Enna
I castelli della provincia di Enna
I castelli della provincia di Enna
Nel cuore della Sicilia anche il maniero italiano più vicino alle stelle
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE