Mineo, il ''Parnaso'' siculo

Mineo, il "Parnaso" siculo

Un itinerario storico-culturale tra aree archeologiche, necropoli, castelli e tanto altro

Sulle colline che sovrastano il versante sud della Piana dei Margi, nella Val di Noto, a circa 500 metri sul livello del mare, tra le splendide Caltagirone e Palagonia, sorge Mineo, uno dei comuni più estesi del catanese. Il centro può contare infatti su 24.452 ettari di terreno.

Mineo è una città affascinante sia per il suo glorioso passato, sia per il suo non indifferente patrimonio artistico che spazia dalle chiese ai palazzi per finire alle tante aree archeologiche che la caratterizzano.

Le colline di Mineo - ph. Floriana | Wikipedia | Flickr
Foto di Floriana - originally posted to Flickr as le colline di mineo, CC BY 2.0

La struttura del centro abitato ha un assetto medioevale con vicoli e violetti, vecchi ballatoi all'interno di cortili, i castelli e gli agrumeti profumati di zagara che le conferiscono un fascino particolare. La città attuale sorge sulle rovine dell'antica Menai, cittadella di età Sicula, Greca e Romana, di cui sono visibili soltanto alcuni tratti del muro di cinta del VI sec. a.C. ai fianchi del Castello Ducezio e il ninfeo ellenistico di porta Udienza.

I rinvenimenti effettuati in territorio, soprattutto in località Catalfari, dimostrano l'esistenza di un centro siculo sin dal 459 a. C. Le numerose testimonianze archeologiche comprendono i resti di almeno quattro città di età greca: la già citata 'Menai', Piano Casazze, Monte Catalfaro e Rocchicella-Palikè.

Mineo, vista sul quartiere San Pietro

Mineo quindi è una città antica dove hanno trovato un non indifferente humus culturale diversi intellettuali tra cui poeti e letterati. Il 'Parnaso siculo' ha dato i natali al grande Luigi Capuana, uno dei padri del verismo italiano, il poeta dialettale Paolo Maura, il geofisico Corrado Guzzanti, il medico e scrittore Giuseppe Bonaviri e Don Luigi Ricceri successore di Don Bosco.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Castello Ducezio

Castello Ducezio

Castello Ducezio
Vedi »
Porta Adinolfo

Porta Adinolfo

Porta Adinolfo
Vedi »
Chiesa di Santa Agrippina

Chiesa di Santa Agrippina

Chiesa di Santa Agrippina
Vedi »
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Chiesa Santi Pietro e Paolo
Vedi »
La Rocca

La Rocca

La Rocca
Vedi »
26 settembre 2016
Condividi:
Foglia Edera Helix  Stabilizzate x 10
Muschio di Conifera ( Coniferen Moss )  gr. 500
Corteccia Naturale di Eucaliptus  curvo gr. 500
Cappe Aspiranti Catania e Sicilia Electolux Professional
vaso Ø 20 cm.  mini alberello
Ting Ting Rosso x 50  glitterato
Ti potrebbe interessare anche
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Il Castello, le chiese e i siti archeologici custoditi nel cuore del nisseno
Artistico/storico
Un weekend a Trecastagni
Un weekend a Trecastagni
Un weekend a Trecastagni
Alle pendici del vulcano più grande d'Europa per una bella primavera siciliana
Architettonico
Il Castello Maniace
Il Castello Maniace
Il Castello Maniace
Baluardo difensivo o moschea islamica? L'enigma del più antico fra i castelli svevi di Sicilia
Artistico/storico
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
Viaggio attraverso i sette siti siciliani che l'Unesco ha inserito nella World Heritage List
Artistico/storico
Cefalà Diana tra storia e natura
Cefalà Diana tra storia e natura
Cefalà Diana tra storia e natura
Dai bagni arabi al castello normanno, fino alla Riserva di Cefalà Diana e Pizzo Chiarastella
Architettonico
Le tre "anime" di Sutera
Le tre ''anime'' di Sutera
Le tre "anime" di Sutera
Piccolo e incantevole luogo, tra i Borghi più belli d'Italia, vi presentiamo le tre facce di Sutera
Artistico/storico
Bagheria e la Villa dei mostri
Bagheria e la Villa dei mostri
Bagheria e la Villa dei mostri
"Il Palazzo di Palagonia per la sua bizzarria non ha uguale sulla faccia della terra..."
Architettonico
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
Qui venne imprigionata la principessa Bianca di Navarra dal perfido conte Bernardo Cabrera
Artistico/storico
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Pittoresche stradine, palazzi e chiese barocche nella città "Patrimonio dell'Umanità"
Artistico/storico
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Il Castello di Mussomeli e i suoi fantasmi
Grande opera architettonica e punto di riferimento per gli appassionati di occultismo
Artistico/storico
Il Castello Ursino di Catania
Il Castello Ursino di Catania
Il Castello Ursino di Catania
Fatto edificare da Federico II, fu simbolo dell'autorità e del potere imperiale in Sicilia
Artistico/storico
Monterosso Almo, il comune più a nord del Ragusano
Monterosso Almo, il comune più a nord del Ragusano
Monterosso Almo, il comune più a nord del Ragusano
Tra i Borghi più Belli d’Italia, Monterosso si offre come un piccolo paradiso di montagna
Paesaggistico
I weekend de Le Vie dei Tesori
I weekend de Le Vie dei Tesori
I weekend de Le Vie dei Tesori
Il grande Festival della cultura si allarga e da Palermo arriva fino a Messina, Agrigento, Siracusa e Caltanissetta
Artistico/storico
Via della Maestranza a Siracusa
Via della Maestranza a Siracusa
Via della Maestranza a Siracusa
Un itinerario cittadino lungo una delle più belle strade di Ortigia
Architettonico
Acireale, dai mitici Ciclopi alla ricchezza barocca
Acireale, dai mitici Ciclopi alla ricchezza barocca
Acireale, dai mitici Ciclopi alla ricchezza barocca
Una passeggiata nel centro della città più volte distrutta dai terremoti e ricostruita sempre più bella
Artistico/storico
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
Splendida natura e pregevole archeologia industriale in un luogo pregno di storia
Architettonico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate