Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nella Valle del Belìce

Terra devastata dal tragico sisma del '68 e risorta dalle sue macerie più bella di prima

Nella Valle del Belìce
Contenuti Sponsorizzati
Patè di topinambur/  Valdibella
Corte Capitaniale
Pesto basilico e mandorle/  Valdibella
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
SAPORI DI SICILIA
DUETTI NATALIZI HANDMADE MONTALBANO Creme e Nocciole di Sicilia
Visualizza mappa itinerario

La Valle del Belice è un grande triangolo di terra che si sviluppa, territorialmente ed economicamente, intorno a Castelvetrano, attraversando interamente l'area in cui scorre il fiume Belice.

Il fiume Belìce nel tratto della Riserva naturale Grotta di Entella

Nella notte tra il 14 e 15 gennaio del 1968, la zona fu colpita da un tragico terremoto che devastò la maggior parte dei comuni del comprensorio, seminando distruzione e morte e cancellando le speranze di un'intera popolazione. Dei quattordici centri colpiti dal sisma, Gibellina, Poggioreale, Salaparuta e Montevago furono completamente rasi al suolo, gli altri subirono danni ingenti.

Le vittime furono 370, un migliaio i feriti e circa 70.000 i senzatetto. A distanza di oltre 40 anni, la ricostruzione è terminata ma nonostante le opere faraoniche e l'enorme dispendio di fondi pubblici, gli ingenti danni provocati dal sisma, non sono stati completamente sanati.

La Valle del Belìce

Il percorso che vi proponiamo si snoda appunto per i comuni della Valle del Belice e attraversa un periodo storico di circa 2.500 anni, dalle vicende storiche della greca Selinunte fino a nostri giorni. Una tre giorni dedicata a chi ama l'arte e la cultura, ai single e alle famiglie, a chi ama lasciarsi incantare dai paesaggi naturali come le enormi distese sabbiose di Marinella di Selinunte, Menfi e Sciacca.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Primo giorno - Castelvetrano

Primo giorno - Castelvetrano

Castelvetrano
Vedi »
Pomeriggio - Campobello di Mazara

Pomeriggio - Campobello di Mazara

Campobello di Mazara
Vedi »
Secondo giorno - Partanna

Secondo giorno - Partanna

Partanna
Vedi »
Pomeriggio - Gibellina

Pomeriggio - Gibellina

Gibellina
Vedi »
Terzo giorno - Menfi

Terzo giorno - Menfi

Menfi
Vedi »
Pomeriggio -  Sciacca

Pomeriggio - Sciacca

Sciacca
Vedi »
29 giugno 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Patè di topinambur/  Valdibella
Corte Capitaniale
Pesto basilico e mandorle/  Valdibella
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
SAPORI DI SICILIA
DUETTI NATALIZI HANDMADE MONTALBANO Creme e Nocciole di Sicilia
Ti potrebbe interessare anche
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Un itinerario, tra terra e mare, seguendo il confine SudOvest della Trinacria in cerca di storia, arte e tradizioni
Archeologico
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
L'Arte e la Cultura nel luogo che ha dato i natali allo Zoppo di Gangi e al Quattrocchi
Artistico/storico
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Tutti i colori dell'entroterra siciliano, il più legato alle radici e meno conosciuto
Paesaggistico
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
La Stonehenge siciliana si chiama Argimusco
Viaggio misterico tra le "sacre e magiche" rocce di Montalbano Elicona. Con un video di Giuseppe Famà
Archeologico
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Immersi nel blu della ''grande farfalla''
Immersi nel blu della "grande farfalla"
Altri cinque spettacolari punti nei quali si possono effettuare immersioni e snorkeling
Paesaggistico
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Marettimo, una montagna in mezzo al Mediterraneo
Ricchi fondali, grotte e panorami mozzafiato nella Itaca dello scrittore Samuel Butler
Paesaggistico
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Viaggio alle Eolie, dimora del dio dei venti
Vulcano, Lipari, Panarea e Filicudi: 4 modi per vivere una vacanza nell'arcipelago delle Eolie
Paesaggistico
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un'oasi di pace
Weekend a Buseto Palizzolo tra colline, verdi vallate e deliziose costruzioni rurali
Agronomico/rurale
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Gambe in spalla, si va nell'Agrigentino
Un itinerario da fare "a piedi" in alcuni dei luoghi più belli della provincia agrigentina
Paesaggistico
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Blufi, il paese dell'olio e dei tulipani rossi
Davanti il Santuario della Madonna dell’olio, in Primavera si può osservare una "piccola porzione di Olanda"
Paesaggistico
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
Sette splendidi borghi per una straordinaria settimana
L’Isola raccontata attraverso piccole e ancora poco conosciute località, di ubriacante bellezza
Enogastronomico
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Floresta, il comune più alto di Sicilia
Immersa in una lussureggiante vegetazione è il luogo ideale per rilassarsi in tutte le stagioni
Paesaggistico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE