Novara di Sicilia, il borgo di pietra

Novara di Sicilia, il borgo di pietra

Il borgo medievale, tra i Nebrodi e i Peloritani, che gli arabi chiamarono Nouah, "giardino, orto fiorito"

Foto di Malega (Maria Letizia Gagliano) - un gioiello tra Nebrodi e Peloritani, CC BY-SA 2.0

Lasciando la costa tirrenica e inerpicandosi verso l’interno lungo una contorta strada, dopo un susseguirsi di tornanti si apre alla vista un paese di pietra allungato su un costone roccioso che sbuca dai boschi: è Novara di Sicilia.
Come si può ben immaginare, il nome Novara non è altro che il risultato di una evoluzione etimologica a cui contribuirono i popoli che abitarono questo territorio. Secondo testimonianze storiche, con l’arrivo degli Arabi, la romana Noa passò ad essere Nouah, "giardino, orto fiorito", per indicare la bellezza e la fertilità del luogo.

Il borgo sorge sulla pendice della montagna da cui si scorge l'antica Tindari, in un incantevole scenario naturale a valle di un imponente sperone di roccia, la Rocca Salvatesta, che raggiunge i 1340 m. Le piccole case affastellate, la trama di vicoli e viuzze talvolta sormontati da archi, i decori delle facciate, l'eleganza dei palazzi, la sontuosità delle chiese danno fascino a un assetto urbanistico d'impronta medievale, hanno fatto sì che Novara entrasse di diritto nel circuito dei Borghi più d’Italia.
Le intricate viuzze (vaelli), per lo più pavimentate in acciottolato stretto tra due file longitudinali di pietra arenaria locale, contribuiscono a valorizzare l'architettura del centro storico. .
L'antico Castello, di cui oggi restano i ruderi, era situato su una rupe a strapiombo che conserva immutata la propria bellezza.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Il Duomo di Novara di Sicilia

Il Duomo di Novara di Sicilia

Piazza Duomo
Vedi »
Chiesa di San Nicolò

Chiesa di San Nicolò

San Nicolò
Vedi »
Palazzo Salvo Risicato

Palazzo Salvo Risicato

Palazzo Salvo Risicato
Vedi »
Abbazia di Santa Maria La Noara

Abbazia di Santa Maria La Noara

Santa Maria di Novara
Vedi »
29 marzo 2017
Condividi:
Muri Vegetali   Stabilizzati a metro quadrato
Corteccia Naturale di Eucaliptus  curvo gr. 500
Muschio Mediterraneo stabilizzato  Box Kg. 2 ca.
Limonium naturale preservato
TOZZETTO

TOZZETTO

Mattoni, sassi e calcestruzzo
proposto da Tubicem s.r.l.
Ti potrebbe interessare anche
Mazara del Vallo, regina dei mari
Mazara del Vallo, regina dei mari
Mazara del Vallo, regina dei mari
Il suggestivo centro, il Casbah, dall'impianto urbanistico islamico che ricorda le medine
Architettonico
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Monumento di architettura rupestre è la tomba a tholos più grande del Mediterraneo
Archeologico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Isnello, piccolo gioiello tra i monti
Un weekend nel comune montano in provincia di Palermo, tra cultura e tesori artistici
Artistico/storico
A Palermo, seguendo il candido barocco dei Serpotta
A Palermo, seguendo il candido barocco dei Serpotta
A Palermo, seguendo il candido barocco dei Serpotta
Tra oratori e chiese, nella Capitale italiana della cultura seguendo un itinerario serpottiano
Artistico/storico
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Parco Culturale Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Parco Culturale Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Parco Culturale Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Sulle orme del Gattopardo partendo da Palermo per arrivare a Palma di Montechiaro
Artistico/storico
Sulle orme del Gattopardo
Sulle orme del Gattopardo
Sulle orme del Gattopardo
I luoghi che ispirarono Giuseppe Tomasi di Lampedusa e Luchino Visconti
Artistico/storico
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
Qui venne imprigionata la principessa Bianca di Navarra dal perfido conte Bernardo Cabrera
Artistico/storico
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Qui è custodita una delle navi fenicie che combattè la I guerra punica
Artistico/storico
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Sciacca, Città delle Terme
Un luogo incantato dove trascorrere un weekend tra benessere e bellezza
Artistico/storico
Lingue di Sicilia
Lingue di Sicilia
Lingue di Sicilia
Itinerario tra le parlate dell'Isola, tra gruppi e sottogruppi di una realtà variegata
Artistico/storico
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Distrutta quasi per intero dal terremoto del 1908, il Comune dello Stretto è oggi una città moderna e piena di potenzialità
Artistico/storico
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello
Splendida natura e pregevole archeologia industriale in un luogo pregno di storia
Architettonico
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Due leggende greco-romane ci accompagnano in un itinerario lungo i corsi d'acqua siracusani
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate