Petralia Soprana, il paese più alto delle Madonie

Petralia Soprana, il paese più alto delle Madonie

Uno sguardo incantato alla Sicilia, dall'alto dell'antica Petra

Contenuti Sponsorizzati
CATARRATTO BIANCO LUCIDO
vaso Ø 54 cm.  alberello
Mixer electrolux Electrolux Promozione Bermixer
Foglie Stabilizzate di Canna Selvatica
Nogal Americano Pecan in Vaso 35
CALABRESE - NERO D'AVOLA
Polygala Myrtifolia  x 7 alta cm.33
Visualizza mappa itinerario

Petralia Soprana è il più alto paese delle Madonie. Domina un ampio paesaggio che spazia dalle cime  innevate dell'Etna, alla città di Enna e ai monti del palermitano e poi le ampie vallate e i corsi d'acqua delle campagne che la circondano.

Le origini di Petralia si suppone che risalgano all'antica Petra, città fondata dai Sicani per meglio difendersi dai continui attacchi del nemico. Potrebbe aver conosciuto un insediamento greco, ma si hanno notizie certe soltanto a partire dal III secolo a.C. sullo sfondo della guerra tra Romani e Cartaginesi.

Nel IX secolo fu conquistata dagli arabi e ribattezzata Batraliah. Nel 1062 fu conquistata dai normanni, il conte Ruggero ne fortificò il castello, le torri e i bastioni esistenti.

Nel 1258 passò alla contea dei Ventimiglia di Geraci e nel 1396 alla contea di Collesano. Da allora vide il susseguirsi dei Centelles, dei Cardona e infine dei Moncada e degli Alvarez de Toledo.

Ancora oggi il paese conserva la struttura urbanistica di tipo medievale con le tipiche stradine che si snodano tra palazzi nobiliari e chiese, con le piazze circondate da suggestive costruzioni che si affacciano a meravigliosi belvedere. Petralia Soprana fa parte del circuito dei Borghi più belli d'Italia.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Chiesa Madre

Chiesa Madre

Piazza Duomo
Vedi »
Chiesa di Santa Maria di Loreto

Chiesa di Santa Maria di Loreto

Chiesa di Loreto
Vedi »
Piazza San Michele

Piazza San Michele

Piazza San Michele
Vedi »
Piazza del Popolo

Piazza del Popolo

Piazza del Popolo
Vedi »
16 marzo 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
CATARRATTO BIANCO LUCIDO
vaso Ø 54 cm.  alberello
Mixer electrolux Electrolux Promozione Bermixer
Foglie Stabilizzate di Canna Selvatica
Nogal Americano Pecan in Vaso 35
CALABRESE - NERO D'AVOLA
Polygala Myrtifolia  x 7 alta cm.33
Ti potrebbe interessare anche
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Palma di Montechiaro, la città del Gattopardo
Da questi luoghi trasse ispirazione Giuseppe Tomasi di Lampedusa per scrivere il suo capolavoro
Artistico/storico
A Palermo, il barocco bianco dei Serpotta
A Palermo, il barocco bianco dei Serpotta
A Palermo, il barocco bianco dei Serpotta
Tra oratori e chiese, in una delle capitali italiane della cultura seguendo un itinerario serpottiano
Artistico/storico
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Castelbuono, il Medioevo in Sicilia
Luogo ideale per un fine settimana da dedicare alla cultura e alla tradizione siciliana
Artistico/storico
Una gita alla Diga Rosamarina
Una gita alla Diga Rosamarina
Una gita alla Diga Rosamarina
Ai piedi di Caccamo, uno smeraldo verde incastonato nella valle del fiume San Leonardo
Paesaggistico
Città dell'Olio e dei Musei
Città dell'Olio e dei Musei
Città dell'Olio e dei Musei
Qualche giorno a Chiaramonte Gulfi, passeggiando per le strade del ''balcone di Sicilia''
Enogastronomico
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
Qui venne imprigionata la principessa Bianca di Navarra dal perfido conte Bernardo Cabrera
Artistico/storico
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Paesaggi straordinari, vegetazione rigogliosa, monumenti unici: Pedara è una dimensione da scoprire
Artistico/storico
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Ai piedi dell’Etna, subito fuori il comune di Sant’Alfio, un vero e prodigioso spettacolo della Natura
Paesaggistico
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Qui è custodita una delle navi fenicie che combattè la I guerra punica
Artistico/storico
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Tutti i colori dell'entroterra siciliano, il più tradizionale e conosciuto
Paesaggistico
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Dal lontano passato all'infinito universo... un weekend di relax immersi nella natura
Paesaggistico
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Il Castello, le chiese e i siti archeologici custoditi nel cuore del nisseno
Artistico/storico
Da Valderice a Custonaci
Da Valderice a Custonaci
Da Valderice a Custonaci
Antiche ville, bagli rurali, chiese e torri immersi in una natura incantata
Paesaggistico
Caccamo e il suo castello
Caccamo e il suo castello
Caccamo e il suo castello
La ricca città medioevale che ospita il castello più grande della Sicilia
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate