Quella villa romana nel sottosuolo di Castellana Sicula

Quella villa romana nel sottosuolo di Castellana Sicula

Nel Parco delle meraviglie, una costruzione rustica di età imperiale dotata anche di terme

ph. Azotoliquido - Opera propria, CC BY-SA 3.0

Una decina di anni fa a Castellana Sicula, durante i lavori per la costruzione di un parco urbano, è stata scoperta una villa rustica di età imperiale-romana con tanto di terme e tracce di una fornace normanna.
Il parco delle meraviglie di Castellana Sicula, così è stata denominata la vasta zona archeologica di contrada Muratore, si trova ad un tiro di schioppo dal centro abitato ed è delimitata dalla presenza di due corsi d'acqua, il Muratore ed il Lumesecco.


ph. www.cefalumadoniehimera.it

In passato nella zona sovrastante, tra Cozzo Morto e Cozzo Zara, sono state ritrovate numerose tombe ad inumazione.
Da anni si presumeva che in quel fazzoletto di terra vi potesse essere una città. Le prime scoperte risalgono agli anni Trenta quando l'archeologo Paolo Mingazzini trovò una serie di ipogei e di tocularia, assieme ad alcune tracce di murature ricurve, le esedre, spazi semicircolari che fungevano da sedili tipici di ville romane.

A metà degli anni Novanta, durante i lavori per la costruzione del parco urbano, da scavi effettuati dal professore Domenico Pancucci, è stato ritrovato del materiale databile al periodo bizantino.
Infine, la scoperta più importante: la villa romana, un vero e proprio insediamento abitativo con tanto di percorsi selciati, un insediamento che sarebbe stato distrutto violentemente, come dimostra il ritrovamento di tracce di bruciatura.

- www.comune.castellana-sicula.pa.it

19 dicembre 2016
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Monumento di architettura rupestre è la tomba a tholos più grande del Mediterraneo
Archeologico
Il Parco Archeologico di Neapolis
Il Parco Archeologico di Neapolis
Il Parco Archeologico di Neapolis
Nel quartiere della ''Città Nuova'' tutte le testimonianze dell'era greca e romana
Archeologico
Gela, potente colonia greca di Sicilia
Gela, potente colonia greca di Sicilia
Gela, potente colonia greca di Sicilia
Viaggio nella città fondata su consiglio dell'Oracolo di Delfi
Archeologico
Un itinerario nella preistoria
Un itinerario nella preistoria
Un itinerario nella preistoria
Sulle tracce degli uomini che abitarono la valle di Caltagirone nel Neolitico
Archeologico
La secca di Capo Graziano a Filicudi
La secca di Capo Graziano a Filicudi
La secca di Capo Graziano a Filicudi
Un itinerario nell'area archeologica sottomarina più bella delle Eolie
Archeologico
La Stonehenge siciliana
La Stonehenge siciliana
La Stonehenge siciliana
Viaggio misterico tra le "sacre e magiche" rocce di Montalbano Elicona
Archeologico
Il borgo rupestre di Sperlinga
Il borgo rupestre di Sperlinga
Il borgo rupestre di Sperlinga
''Ciò che piacque ai siciliani, venne negato dalla sola Sperlinga''
Artistico/storico
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
Qui il Re Minosse raggiunse Dedalo, rifugiatosi in Sicilia, per ucciderlo
Archeologico
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Akragas, "la più bella tra le città dei mortali", fu un fiorente centro culturale
Artistico/storico
Morgantina, piccola Pompei
Morgantina, piccola Pompei
Morgantina, piccola Pompei
La Dea, gli Acroliti, il Tesoro e "Barbablù" finalmente insieme al Museo di Aidone
Archeologico
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Fondata nell'VIII secolo a.C. fu una delle più floride colonie d'occidente
Archeologico
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
Dove si estrasse parte del materiale per edificare i grandi templi di Selinunte
Archeologico
Selinunte, la città tra i due fiumi
Selinunte, la città tra i due fiumi
Selinunte, la città tra i due fiumi
Un interessante viaggio nel Parco Archeologico più esteso d'Europa
Archeologico
Il Parco Archeologico di Segesta
Il Parco Archeologico di Segesta
Il Parco Archeologico di Segesta
La città fondata dai profughi scampati alla guerra di Troia, guidati dal mitico eroe Enea
Archeologico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate