Roccapalumba, Paese delle Stelle e... dei fichi d'India

Roccapalumba, Paese delle Stelle e... dei fichi d'India

Dal lontano passato all'infinito universo... un weekend di relax immersi nella natura

A circa 60 km da Palermo, nella Valle del Fiume Torto, sorge Roccapalumba sovrastata da un'imponente e suggestiva Rocca di tipo dolomitico. Fondata nel XVII secolo dalla Principessa Maria Anzalone Orioles, il 'Paese delle stelle' come oggi viene chiamato, si eleva a circa 500 metri sul livello del mare ed è immersa in una cornice naturale di grande bellezza.

La suggestiva Rocca di tipo dolomitico che sovrasta Roccapalumba

Il territorio, costituito da basse colline e piccole valli, infatti è ricoperto da macchie boschive di eucaliptus, pini, querce, castagni, frassini, ulivi e mandorli che, soprattutto nella bella stagione, ricoprono il paesaggio di mille colori. La Rocca, ai piedi della quale è adagiato il paese, inoltre è un'area di grande interesse naturalistico perché costituisce l'habitat ideale per numerose specie di animali, soprattutto uccelli come l'assiolo, la poiana, la coturnice, il picchio, il grillaio, il gheppio, l'upupa che trovano rifugio tra le fronde degli alberi del bosco o piccoli e simpatici mammiferi come la donnola, il coniglio, la volpe, il riccio, la martora e la lepre che vivono nel sottobosco.

La cupola del Planetario di Roccapalumba
Foto di sicilia-nostra.it, CC BY 3.0

Chi volesse allontanarsi per qualche giorno dal caos della città e trascorrere un week end all'insegna del relax può seguirci in questi luoghi di pace che favoriscono il contatto diretto con la natura e permettono la rigenerazione del corpo e dello spirito.

Roccapalumba propone un itinerario turistico-culturale per la cui promozione è stato coniato lo slogan ''Dal lontano passato all'infinito universo''. Qui infatti, antico e moderno trovano una loro linea di continuità: da un lato si possono ammirare i resti di un glorioso passato come monumenti, chiese e tombe rupestri, dall'altro le più moderne infrastrutture permettono l'osservazione del cielo e richiamano tantissimi astrofili, desiderosi di contemplare la volta celeste e il firmamento.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Tombe rupestri

Tombe rupestri

Tombe rupestri
Vedi »
Mulino Fiaccati

Mulino Fiaccati

Contrada Fiaccati
Vedi »
Chiesa della Madonna della Luce

Chiesa della Madonna della Luce

Chiesa Madonna della Luce
Vedi »
Osservatorio astronomico

Osservatorio astronomico

Osservatorio astronomico
Vedi »
22 novembre 2016
Condividi:
Cod. CA24
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone

Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Corteccia Naturale di Pino busta  gr. 500
Orchidea Brasso alta cm. 50
Foglie Stabilizzate di Canna Selvatica
Ti potrebbe interessare anche
Tyndaris, tra storia e leggenda
Tyndaris, tra storia e leggenda
Tyndaris, tra storia e leggenda
Un importante santuario mariano, un parco archeologico e i laghetti di Marinello
Archeologico
Viaggio alle Eolie
Viaggio alle Eolie
Viaggio alle Eolie
Vulcano, Lipari, Panarea e Filicudi: 4 modi per vivere una vacanza nell'arcipelago delle Eolie
Paesaggistico
Villalba, nel cuore della Sicilia
Villalba, nel cuore della Sicilia
Villalba, nel cuore della Sicilia
Tutti i colori dell'entroterra siciliano, il più tradizionale e conosciuto
Paesaggistico
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Un itinerario facile facile lungo la via delle saline
Una stimolante passeggiata per la riserva naturale delle saline di Trapani e Paceco
Paesaggistico
Riserva Naturale Foce del Fiume Belìce
Riserva Naturale Foce del Fiume Belìce
Riserva Naturale Foce del Fiume Belìce
Dune sabbiose che si spostano con il vento e colori ambrati da spazio desertico
Paesaggistico
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio messinese
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio  messinese
I Forti dello Stretto, eccezionale patrimonio messinese
Un itinerario attraverso le fortezze messinesi, da cui ammirare uno dei panorami più belli al mondo
Artistico/storico
Nella Valle del Belìce
Nella Valle del Belìce
Nella Valle del Belìce
Terra devastata dal tragico sisma del '68 e risorta dalle sue macerie più bella di prima
Paesaggistico
Il Bosco di Scorace, un oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un oasi di pace
Il Bosco di Scorace, un oasi di pace
Weekend a Buseto Palizzolo tra colline, verdi vallate e deliziose costruzioni rurali
Agronomico/rurale
San Marco d'Alunzio, il borgo di marmo rosso
San Marco d'Alunzio, il borgo di marmo rosso
San Marco d'Alunzio, il borgo di marmo rosso
Secondo la leggenda tramandataci da Dionigi d’Alicarnasso... Nel villaggio sul monte Rotondo, lezioni di storia dell'arte
Artistico/storico
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Paesaggi straordinari, vegetazione rigogliosa, monumenti unici: Pedara è una dimensione da scoprire
Artistico/storico
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
Universi diversi a pochi chilometri di distanza
I paesaggi, la natura e la bellezza variegata tra la Valle del Simeto e l’Etna
Paesaggistico
Sui Nebrodi, il tour dei laghi
Sui Nebrodi, il tour dei laghi
Sui Nebrodi, il tour dei laghi
Affascinante viaggio nella natura incontaminata dell'area protetta più grande di Sicilia
Paesaggistico
Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti
Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti
Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti
Le chiare, fresche e dolci acque di uno dei polmoni verdi di Sicilia
Paesaggistico
"Amunì", andiamo a piedi alla scoperta della Sicilia
''Amunì'', andiamo a piedi alla scoperta della Sicilia
"Amunì", andiamo a piedi alla scoperta della Sicilia
Percorrendo alcuni dei tanti cammini dell'Isola, alla scoperta di un giacimento di tesori segreti tra miti, natura e arte
Paesaggistico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate