Savoca, il paese dalle sette facce

Savoca, il paese dalle sette facce

Città d’arte e di affascinante bellezza, è stata scelta come set di numerosi film di grande successo

Contenuti Sponsorizzati
Solidago naturale preservato
Foglie Stabilizzate di Canna Selvatica
Muschio Mediterraneo stabilizzato  Box Kg. 2 ca.
Arnia Dadant KUBIK a 10 favi  (COMPLETA)
Ranuncoli in vasetto  di legno
Schiacciatrici cereali
POLONIA 2019 SI VIAGGIARE SRL
Visualizza mappa itinerario

Foto di Tatiana Berestova - Savoca, CC BY-SA 2.0

Savoca è un borgo arroccato sopra un colle bivertice roccioso. È anche nominata "paese dalle sette facce" perché da qualsiasi parte si guardi, l’orizzonte offre scenari sempre nuovi, un detto popolare infatti descrive così il borgo: Supra na rocca Sauca sta, setti facci sempri fa.

Città d'arte, dal 2008 è inserita nel circuito dei Borghi più belli d'Italia. Ha un'economia prevalentemente agricola che però si sta votando al turismo culturale. Conserva, nel suo territorio, antiche vestigia di origine medioevale, rinascimentale e barocca.

È famoso anche perché possiede una cripta in cui sono custodite ed esposte le salme imbalsamate di alcuni notabili del paese risalenti ai secc. XVIII e XIX e, per essere stato scelto come set di numerosi film di grande successo, come il Padrino di Francis Ford Coppola del 1972.

Conserva, nel suo centro storico, i ruderi di un'antichissima sinagoga medioevale, trasformata in civile abitazione dopo il 1470. Savoca fa parte del comprensorio turistico della Valle d'Agrò ed è altresì comune aderente all'Unione dei comuni delle Valli joniche dei Peloritani.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Chiesa di Santa Maria in Cielo Assunta

Chiesa di Santa Maria in Cielo Assunta

Chiesa Madre
Vedi »
Chiesa di San Michele

Chiesa di San Michele

Chiesa di San Michele
Vedi »
Chiesa di San Nicolò

Chiesa di San Nicolò

Chiesa di San Nicolò
Vedi »
Convento dei Cappuccini

Convento dei Cappuccini

Convento dei Cappuccini
Vedi »
Castello di Pentefur

Castello di Pentefur

Castello di Pentefur
Vedi »
23 marzo 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Solidago naturale preservato
Foglie Stabilizzate di Canna Selvatica
Muschio Mediterraneo stabilizzato  Box Kg. 2 ca.
Arnia Dadant KUBIK a 10 favi  (COMPLETA)
Ranuncoli in vasetto  di legno
Schiacciatrici cereali
POLONIA 2019 SI VIAGGIARE SRL
Ti potrebbe interessare anche
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Piccoli, meravigliosi musei siciliani
Un itinerario attraverso alcune piccole realtà museali della Sicilia
Artistico/storico
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
Ai piedi di Taormina, la suggestiva e splendida "perla dello Jonio"
Paesaggistico
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Mussomeli, paese di vicoli e di chiese
Il Castello, le chiese e i siti archeologici custoditi nel cuore del nisseno
Artistico/storico
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
E ai piedi della città, un suggestivo isolotto immerso nell'azzurro del Mar Ionio
Artistico/storico
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Città barocca, patrimonio dell'Umanità, in eterno equilibrio con le forze della natura
Artistico/storico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola di nuovo la Bandiera Blu
Artistico/storico
Ciane, il fiume dei papiri
Ciane, il fiume dei papiri
Ciane, il fiume dei papiri
Un avventuroso itinerario in barca o a piedi lungo il mitico fiume Ciane
Paesaggistico
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Castelmola: un tempo fu l'acropoli di Tauromenium (Taormina) oggi il suo balcone naturale
Archeologico
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
A Menfi, nell'Agrigentino, un ambiente unico e d'inestimabile bellezza
Paesaggistico
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
La lunga riviera di Santa Teresa di Riva
Di probabile origine fenicia, la cittadina sulla costa jonica messinese è rinomata per il suo mare limpido e la sua splendida spiaggia
Artistico/storico
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
Gangi, perla delle Madonie
L'Arte e la Cultura nel luogo che ha dato i natali allo Zoppo di Gangi e al Quattrocchi
Artistico/storico
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Akragas, "la più bella tra le città dei mortali", fu un fiorente centro culturale
Artistico/storico
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Messina, che contese a Palermo il ruolo di capitale siciliana
Distrutta quasi per intero dal terremoto del 1908, il Comune dello Stretto è oggi una città moderna e piena di potenzialità
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate