Seguendo la via delle zolfare

Seguendo la via delle zolfare

Un viaggio indietro nel tempo, alla ricerca della vena gialla dello zolfo nisseno

A est del fiume Platani, tra paesaggi aridi e desolati, si estende uno dei più importanti bacini minerari d'Europa denominato altipiano solfifero che ricopre una vasta area dell'entroterra siciliano (circa 5 mila kmq), occupando gran parte delle province di Agrigento, Enna e Caltanissetta.

L'enorme bacino, noto fin dall'antichità e a  lungo sfruttato in superficie, dal XIX secolo ha visto l'inizio di forme di estrazione intensiva, con sistemi di coltivazione in profondità e con attività estrattive a carattere marcatamente industriale.

Si tratta di una formazione gessosa solfifera risalente al miocene superiore costituita per lo più da gessi e argille associati a minerali dello zolfo e salgemma. Dalla presenza di questo minerale deriva il nome del fiume Salso o Imera che percorre tutta una lunga vallata al confine tra le province di Enna e Caltanissetta.

Anticamente lungo il corso di questo fiume sorsero centri come Sabucina e Gibil-Gabib, abitati sin dalla preistoria, divenuti adesso siti archeologici di grande interesse. In epoca più recente invece, vicino alle acque di questo fiume fiorì la cosiddetta civiltà delle zolfare che ha profondamente segnato l'economia e la storia di questi luoghi per tutto il secolo scorso.

La foto storica di una miniera di zolfo a Caltanissetta

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Zolfare di Trabonella e Gessolungo

Zolfare di Trabonella e Gessolungo

Villaggio Santa Barbara
Vedi »
Miniera Giumentaro

Miniera Giumentaro

Ponte Capodarso
Vedi »
Miniera Trabia-Tallarita

Miniera Trabia-Tallarita

Miniera Trabia-Tallarita
Vedi »
Museo Mineralogico, Paleontologico e della Zolfara

Museo Mineralogico, Paleontologico e della Zolfara

Museo Mineralogico, Paleontologico e della Zolfara
Vedi »
6 luglio 2016
Condividi:
COPERTURE IN LEGNO CORSO LEGNAMI SRL COPERTURE
TETTI IN LEGNO MASSELLO DI IROKO  CORSO LEGNAMI SRL MASSELLO
Tegola canadese ECO ROOF RECTANGULAR GREEN TEGOLA CANADESE RECTANGOLAR
Coperchi e caditoie in ghisa

Coperchi e caditoie in ghisa

Blocchi di cemento
proposto da Tubicem s.r.l.
SEGATI IN LEGNO CORSO LEGNAMI SRL SEGATI
TETTO IN LEGNO  DI CASE PRIVATE  CORSO LEGNAMI SRL LAMELLARE
Ti potrebbe interessare anche
La secca di Capo Graziano a Filicudi
La secca di Capo Graziano a Filicudi
La secca di Capo Graziano a Filicudi
Un itinerario nell'area archeologica sottomarina più bella delle Eolie
Archeologico
La Stonehenge siciliana
La Stonehenge siciliana
La Stonehenge siciliana
Viaggio misterico tra le "sacre e magiche" rocce di Montalbano Elicona
Archeologico
Il borgo rupestre di Sperlinga
Il borgo rupestre di Sperlinga
Il borgo rupestre di Sperlinga
''Ciò che piacque ai siciliani, venne negato dalla sola Sperlinga''
Artistico/storico
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
L'area Archeologica di Eraclea Minoa
Qui il Re Minosse raggiunse Dedalo, rifugiatosi in Sicilia, per ucciderlo
Archeologico
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Nella mitica Valle dei Templi
Akragas, "la più bella tra le città dei mortali", fu un fiorente centro culturale
Artistico/storico
Morgantina, piccola Pompei
Morgantina, piccola Pompei
Morgantina, piccola Pompei
La Dea, gli Acroliti, il Tesoro e "Barbablù" finalmente insieme al Museo di Aidone
Archeologico
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Mothia, terra dei Fenici
Fondata nell'VIII secolo a.C. fu una delle più floride colonie d'occidente
Archeologico
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
L'Area Archeologica delle Cave di Cusa
Dove si estrasse parte del materiale per edificare i grandi templi di Selinunte
Archeologico
Selinunte, la città tra i due fiumi
Selinunte, la città tra i due fiumi
Selinunte, la città tra i due fiumi
Un interessante viaggio nel Parco Archeologico più esteso d'Europa
Archeologico
Il Parco Archeologico di Segesta
Il Parco Archeologico di Segesta
Il Parco Archeologico di Segesta
La città fondata dai profughi scampati alla guerra di Troia, guidati dal mitico eroe Enea
Archeologico
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Dalle necropoli preistoriche al quartiere ebraico, alla scoperta di secoli di storia racchiusi in un piccolo borgo
Artistico/storico
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Lungo la costa Sud occidentale, da Sciacca a Trapani
Un itinerario, tra terra e mare, seguendo il confine SudOvest della Trinacria in cerca di storia, arte e mare
Archeologico
Tyndaris, tra storia e leggenda
Tyndaris, tra storia e leggenda
Tyndaris, tra storia e leggenda
Un importante santuario mariano, un parco archeologico e i laghetti di Marinello
Archeologico
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Castelmola: un tempo fu l'acropoli di Tauromenium (Taormina) oggi il suo balcone naturale
Archeologico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate