Stromboli, il regno di Efesto

Stromboli, il regno di Efesto

La natura e i fondali aspri e selvaggi dell'isola dove 'Iddu' è signore e padrone

Immersa nell'azzurro del Mar Tirreno, Stromboli fa parte dell'arcipelago delle Isole Eolie. Si tratta di un'isoletta vulcanica, anzi di un vero e proprio vulcano, l'unico in Europa e uno dei cinque al mondo in perenne stato di attività esplosiva. Gli antichi lo chiamavano 'Faro del Mediterraneo' grazie ai pennacchi di fuoco che contraddistinguevano le sue eruzioni e che addirittura si scorgevano perfettamente dalle coste calabre.
La mitologia classica narrava che all'interno del vulcano si trovava la fucina di Efesto (Vulcano per i latini), lo storpio ma abile fabbro degli dei, figlio di Hera e Zeus, scaraventato dal padre, durante un litigio con la moglie, dalla cima del monte Olimpo.

Il vulcano ha  forma conica, con fianchi simmetrici ed eleva le sue cime gemelle sino a 927 metri sopra il livello del mare. Quella che noi vediamo è peraltro solo la parte emersa di un imponente vulcano di 3.000 metri di altezza. Quando i vulcanologi parlano di 'attività stromboliana' si riferiscono appunto alle attività esplosive simili a quelle che avvengono periodicamente nello Stromboli con grande emissione di lapilli e lava.

L'isola ha una costa bellissima tutta di sabbia nera, battuta da un mare sempre un po' agitato. La vera vita si svolge nelle casette colorate di stile eoliano che d'estate ospitano circa 400 abitanti mentre d'inverno tendono a spopolarsi. Coloro che hanno deciso di vivere stabilmente qui di solito sono persone un po' particolari, per lo più artisti, che hanno stabilito con il vulcano una relazione di fiducia e quando ne parlano lo chiamano 'Iddu' (Lui) come se si trattasse di un'entità intelligente che decide quanto caldo deve essere il terreno e quando l'acqua salata del mare deve bollire.
Chi invece, viene per trascorrere qualche giorno di vacanza deve abbandonare l'idea di trovare tutti i confort cui è stato abituato a casa, fare un salto nel passato e abbandonarsi ad una natura aspra e selvaggia. Stromboli infatti è un'isola fantastica: da una parte accoglie i suoi abitanti e chi desidera viverla nella sua primitiva richiesta di silenzio e penombra, dall'altra è l'inferno dantesco, con la sua Sciara del Fuoco, una costante colata lavica che si smorza in acqua. Non esiste un vero e proprio porto ma semplicemente uno scalo, quindi gli aliscafi o le navi si fermano in mare aperto e i passeggeri vengono traghettati da una barca a Ginostra.
Questo itinerario ci porterà ad esplorare gli spettacolari abissi di Stromboli, accompagnandoci in alcuni dei punti più belli dell'isola dove si possono effettuare interessanti immersioni.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Strombolicchio

Strombolicchio

Isola di Strombolicchio
Vedi »
Secca di Scirocco

Secca di Scirocco

Punta Lena
Vedi »
Sciara del Fuoco

Sciara del Fuoco

Sciara del Fuoco
Vedi »
Secca di Mezzo

Secca di Mezzo

Ficogrande
Vedi »
Le Terrazze

Le Terrazze

Le Terrazze
Vedi »
14 luglio 2017
Condividi:
Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
30,00 €
Il pranzo del 25 Aprile

Il pranzo del 25 Aprile

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
25,00 €
La Pasqua e La Pasquetta

La Pasqua e La Pasquetta

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
35,00 €
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Ristorante a Caltagirone

Ristorante a Caltagirone

Servizi al turismo
Ti potrebbe interessare anche
Stromboli, vulcano di Dio
Stromboli, vulcano di Dio
Stromboli, vulcano di Dio
Un viaggio dentro l'aspra natura di Stromboli dove 'Iddu' è signore e padrone
Naturalistico
Le spiagge del Palermitano
Le spiagge del Palermitano
Le spiagge del Palermitano
Calette, ripidi scogli e riserve naturali del versante ovest della costa palermitana
Marino
Marina di Ragusa, per una parentesi di assoluto relax
Marina di Ragusa, per una parentesi di assoluto relax
Marina di Ragusa, per una parentesi di assoluto relax
Nella splendida località Gianni Amelio ha girato uno dei suoi più premiati film, "Il ladro di bambini"
Marino
Un weekend immersi nella natura di Enna
Un weekend immersi nella natura di Enna
Un weekend immersi nella natura di Enna
Scegliete voi i percorsi straripanti di benessere, in mountain-bike o a piedi
Paesaggistico
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Gioiosa Marea, piccola perla del Tirreno
Sulla Costa Saracena tra "spiagge di roccia" e calette romantiche, immersi in una gioiosa natura
Paesaggistico
Cercatori lungo la via dell'ambra
Cercatori lungo la via dell'ambra
Cercatori lungo la via dell'ambra
Un itinerario avventuroso, cercando la simetite nella foce del fiume Simeto
Naturalistico
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
Le vacanze in Sicilia sono anche meglio di ciò che immaginate...
L’itinerario siciliano consigliato da Marie Claire, tra calette nascoste, spiagge chillax e percorsi zaino in spalla
Paesaggistico
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Le aree attrezzate dell'agrigentino
Oasi verdi dove trascorrere una giornata in totale rilassatezza
Naturalistico
Un itinerario dal Parco dell'Etna alle stelle
Un itinerario dal Parco dell'Etna alle stelle
Un itinerario dal Parco dell'Etna alle stelle
Dal pianoro di Monte Vetore, passando per il Giardino botanico "Nuova Gussonea" e arrivare infine dove si osservano le stelle
Naturalistico
Nella Riserva Orientata Serre di Ciminna
Nella Riserva Orientata Serre di Ciminna
Nella Riserva Orientata Serre di Ciminna
Attreversando un patrimonio naturale formatosi circa 6 milioni di anni fa
Naturalistico
Il Parco Monte Serra, dove vivono le farfalle
Il Parco Monte Serra, dove vivono le farfalle
Il Parco Monte Serra, dove vivono le farfalle
Visita nell'unica Casa delle Farfalle del Centro-Sud dove sono ospitate le farfalle più belle del mondo
Naturalistico
In cammino lungo la Magna Via Francigena
In cammino lungo la Magna Via Francigena
In cammino lungo la Magna Via Francigena
Un itinerario di 160 km tra Agrigento e Palermo, ripercorrendo le rotte dei pellegrini
Agronomico/rurale
La Riserva Naturale Orientata di Monte Altesina
La Riserva Naturale Orientata di Monte Altesina
La Riserva Naturale Orientata di Monte Altesina
Paradiso naturale che custodisce uno degli ultimi lembi di lecceta mediterranea
Naturalistico
Cammino dei Santuari Madoniti
Cammino dei Santuari Madoniti
Cammino dei Santuari Madoniti
Collega tutti i Santuari madoniti attraverso i sentieri che anticamente percorrevano i pellegrini
Paesaggistico
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Gli agrifogli di Piano Pomo. Un itinerario alla scoperta della rara Ilex aquifolium gigante
Naturalistico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate