Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti

Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti

Le chiare, fresche e dolci acque di uno dei polmoni verdi di Sicilia

Contenuti Sponsorizzati
Sacchetti Orsetto Peluches H 12
Orto Sinergico
Museo Civico Ex Carcere Borbonico
Chiesa dei Cappuccini
Sacchetto in organza con Farfalla  Nylon
Chiave Laurea in zama
Candela cuore laccato  box 3 pezzi
Coccinelle x 120 con adesivo
Visualizza mappa itinerario

Nel versante sud del Parco dei Nebrodi, in un territorio montano caratterizzato da dolci declivi, è adagiata Maniace. La cittadina, sorge in una fertile vallata, in una magnifica posizione, proprio al punto di congiungimento di tre torrenti: il Cutò, il Martello e il Saracena, che scendono dai Nebrodi dando origine al grande fiume Simeto.

L'itinerario che vi proponiamo parte proprio da Maniace e si snoda ad anello per un sentiero che rappresenta una delle zone più belle e più ricche d'acqua del parco dei Nebrodi, per poi tornare al punto di partenza.

Un lago nei Nebrodi

Proprio l'abbondanza d'acqua ha permesso che queste terre fossero patria di allevatori, contadini e pastori in ogni epoca e lo stesso sentiero che seguiremo corrisponde, in buona parte, al percorso che questi ultimi compivano durante la transumanza degli animali.

Si tratta del 'Sentiero delle sorgenti' che si sviluppa, quasi interamente, dentro il demanio forestale e, per la sua bellezza, per la presenza d'acqua e per la natura meravigliosa e rigogliosa nel quale è immerso, si è guadagnato l'appellativo di sentiero più bello del parco dei Nebrodi.

Può essere percorso esclusivamente a piedi da ragazzi o adulti con esperienze di trekking e un minimo di allenamento tuttavia esistono diverse varianti, alcune delle quali percorribili in mountainbike. Bisogna naturalmente munirsi di indumenti adatti alla stagione per la media montagna come scarponcini, giubbotto, cappello, maglione, macchina fotografica e binocolo.

COME ARRIVARE - Maniace si può raggiungere percorrendo la SS 120 da Randazzo o da Bronte. Imboccato il bivio per Maniace, la strada passa davanti al noto Castello di Nelson e, attraversato il ponte sul torrente Saracena, si immette a sinistra dentro il centro abitato. Qui bisogna percorrere la via principale (c.so Margherito) che conduce alla frazione di Petrosino. [www.prolocomaniace.it​]

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Il Sentiero delle Sorgenti

Il Sentiero delle Sorgenti

Contrada Petrosino
Vedi »
Obelisco di Nelson

Obelisco di Nelson

Obelisco di Nelson
Vedi »
Lago Trearie

Lago Trearie

Lago Trearie
Vedi »
13 giugno 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Sacchetti Orsetto Peluches H 12
Orto Sinergico
Museo Civico Ex Carcere Borbonico
Chiesa dei Cappuccini
Sacchetto in organza con Farfalla  Nylon
Chiave Laurea in zama
Candela cuore laccato  box 3 pezzi
Coccinelle x 120 con adesivo
Ti potrebbe interessare anche
Paradiso tropicale nel cuore di Palermo
Paradiso tropicale nel cuore di Palermo
Paradiso tropicale nel cuore di Palermo
Accanto alla splendida Villa Giulia, un autentico museo naturale a cielo aperto
Naturalistico
Stromboli, vulcano di Dio
Stromboli, vulcano di Dio
Stromboli, vulcano di Dio
Un viaggio dentro l'aspra natura di Stromboli dove 'Iddu' è signore e padrone
Naturalistico
Il bosco di Ficuzza, antica dimora dei Borboni
Il bosco di Ficuzza, antica dimora dei Borboni
Il bosco di Ficuzza, antica dimora dei Borboni
In questo luogo incantato Re Ferdinando IV fissò la sua dimora dopo la fuga da Napoli
Naturalistico
Una gita alla Diga Rosamarina
Una gita alla Diga Rosamarina
Una gita alla Diga Rosamarina
Ai piedi di Caccamo, uno smeraldo verde incastonato nella valle del fiume San Leonardo
Paesaggistico
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Paesaggi straordinari, vegetazione rigogliosa, monumenti unici: Pedara è una dimensione da scoprire
Artistico/storico
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Il Castagno dei Cento Cavalli
Ai piedi dell’Etna, subito fuori il comune di Sant’Alfio, un vero e prodigioso spettacolo della Natura
Paesaggistico
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Villalba, al centro della Sicilia
Tutti i colori dell'entroterra siciliano, il più tradizionale e conosciuto
Paesaggistico
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Roccapalumba, Paese delle Stelle e... del Ficodindia
Dal lontano passato all'infinito universo... un weekend di relax immersi nella natura
Paesaggistico
Il Parco dei Nebrodi
Il Parco dei Nebrodi
Il Parco dei Nebrodi
I Nebrodi d'inverno tra boschi secolari, fiumi e laghi montani: un autentico paradiso
Naturalistico
Da Valderice a Custonaci
Da Valderice a Custonaci
Da Valderice a Custonaci
Antiche ville, bagli rurali, chiese e torri immersi in una natura incantata
Paesaggistico
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Lo spettacolo della natura nell'inverno delle Madonie
Gli agrifogli di Piano Pomo. Un itinerario alla scoperta della rara Ilex aquifolium gigante
Naturalistico
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Dalla Fonte Aretusa al fiume Ciane, attraverso il mito
Due leggende greco-romane ci accompagnano in un itinerario lungo i corsi d'acqua siracusani
Artistico/storico
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
Viaggio attraverso i sette siti siciliani che l'Unesco ha inserito nella World Heritage List
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Un'estate esclusiva

Un'estate esclusiva

luglio 2018
COUNTRY FEST 2018

Aziende consigliate