Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti

Sui Nebrodi, il Sentiero delle Sorgenti

Le chiare, fresche e dolci acque di uno dei polmoni verdi di Sicilia

Contenuti Sponsorizzati
Cuore vimini Bianco e Rosso  intrecciato fascetta
Mollette cuori ardesia x 3
Occhiali da sole Giorgio Armani
Occhiali da sole Bulgari
Occhiali da Sole Eyewear Italia Independent
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
Occhiali da sole DOLCE & GABBANA e D&G Eyewear
Collarino raso rosso  con 3 cuori
Visualizza mappa itinerario

Nel versante sud del Parco dei Nebrodi, in un territorio montano caratterizzato da dolci declivi, è adagiata Maniace. La cittadina, sorge in una fertile vallata, in una magnifica posizione, proprio al punto di congiungimento di tre torrenti: il Cutò, il Martello e il Saracena, che scendono dai Nebrodi dando origine al grande fiume Simeto.

L'itinerario che vi proponiamo parte proprio da Maniace e si snoda ad anello per un sentiero che rappresenta una delle zone più belle e più ricche d'acqua del parco dei Nebrodi, per poi tornare al punto di partenza.

Un lago nei Nebrodi

Proprio l'abbondanza d'acqua ha permesso che queste terre fossero patria di allevatori, contadini e pastori in ogni epoca e lo stesso sentiero che seguiremo corrisponde, in buona parte, al percorso che questi ultimi compivano durante la transumanza degli animali.

Si tratta del 'Sentiero delle sorgenti' che si sviluppa, quasi interamente, dentro il demanio forestale e, per la sua bellezza, per la presenza d'acqua e per la natura meravigliosa e rigogliosa nel quale è immerso, si è guadagnato l'appellativo di sentiero più bello del parco dei Nebrodi.

Può essere percorso esclusivamente a piedi da ragazzi o adulti con esperienze di trekking e un minimo di allenamento tuttavia esistono diverse varianti, alcune delle quali percorribili in mountainbike. Bisogna naturalmente munirsi di indumenti adatti alla stagione per la media montagna come scarponcini, giubbotto, cappello, maglione, macchina fotografica e binocolo.

COME ARRIVARE - Maniace si può raggiungere percorrendo la SS 120 da Randazzo o da Bronte. Imboccato il bivio per Maniace, la strada passa davanti al noto Castello di Nelson e, attraversato il ponte sul torrente Saracena, si immette a sinistra dentro il centro abitato. Qui bisogna percorrere la via principale (c.so Margherito) che conduce alla frazione di Petrosino. [www.prolocomaniace.it​]

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Il Sentiero delle Sorgenti

Il Sentiero delle Sorgenti

Contrada Petrosino
Vedi »
Obelisco di Nelson

Obelisco di Nelson

Obelisco di Nelson
Vedi »
Lago Trearie

Lago Trearie

Lago Trearie
Vedi »
13 giugno 2016
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Cuore vimini Bianco e Rosso  intrecciato fascetta
Mollette cuori ardesia x 3
Occhiali da sole Giorgio Armani
Occhiali da sole Bulgari
Occhiali da Sole Eyewear Italia Independent
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
Occhiali da sole DOLCE & GABBANA e D&G Eyewear
Collarino raso rosso  con 3 cuori
Ti potrebbe interessare anche
Alicudi, l'isola dai mille gradini
Alicudi, l'isola dai mille gradini
Alicudi, l'isola dai mille gradini
Viaggio in un mondo selvaggio e incantato dove non ci sono auto e neppure strade
Marino
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
18 spiagge siciliane isolate e (quasi) deserte
Di sabbia finissima o bordate di scogli neri di lava,senza stabilimenti, ombrelloni, lettini e da raggiungere a piedi
Marino
Tra Capo Gallo e Isola delle Femmine
Tra Capo Gallo e Isola delle Femmine
Tra Capo Gallo e Isola delle Femmine
La Grotta dell'Olio e la Secca della Palidda, autentici paradisi naturali
Naturalistico
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
La Riserva di Isola Bella
Ai piedi di Taormina, la suggestiva e splendida "perla dello Jonio"
Paesaggistico
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
Sempre più persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
Persi nel blu di Favignana
I punti di immersione più belli della grande farfalla delle Egadi
Marino
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Favignana, la grande farfalla
Il mare limpido, le deliziose calette, i colori e i profumi della macchia mediterranea
Marino
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
Sulle tracce del Fenicottero rosa, simbolo di fascino ed eleganza
I luoghi in Sicilia dove poter incontrare e osservare, pieni di meraviglia, l’elegante volatile rosa
Naturalistico
Un avventuroso itinerario nelle grotte dei Monti Iblei
Un avventuroso itinerario nelle grotte dei Monti Iblei
Un avventuroso itinerario nelle grotte dei Monti Iblei
Tra splendidi paesaggi e scenari naturali, il suggestivo territorio carsico di Melilli
Naturalistico
La Riserva della Foce del Fiume Platani
La Riserva della Foce del Fiume Platani
La Riserva della Foce del Fiume Platani
Importante luogo di sosta per l'avifauna migratrice proveniente dalle coste africane
Naturalistico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola di nuovo la Bandiera Blu
Artistico/storico
Ciane, il fiume dei papiri
Ciane, il fiume dei papiri
Ciane, il fiume dei papiri
Un avventuroso itinerario in barca o a piedi lungo il mitico fiume Ciane
Paesaggistico
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Mylai, inespugnabile fortezza
Castelmola: un tempo fu l'acropoli di Tauromenium (Taormina) oggi il suo balcone naturale
Archeologico
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
Inyco, il leggendario regno di Kokalos
A Menfi, nell'Agrigentino, un ambiente unico e d'inestimabile bellezza
Paesaggistico
Vedi tutti gli itinerari
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

COUNTRY FEST 2018
Un'estate esclusiva

Un'estate esclusiva

luglio 2018

Aziende consigliate