Tremate, tremate, le streghe son tornate

Tremate, tremate, le streghe son tornate

Caccia alle streghe palermitane, al tempo del temuto Tribunale dell'Inquisizione

Tra zucche rosse, pipistrelli, fantasmi e streghe anche quest'anno arriva Halloween, la festa delle streghe di origine anglo-americana oramai diffusissima anche in Europa. Un clima gioioso dal sapore un po’ carnascialesco sembra coinvolgere soprattutto i giovani che, la notte del 31 ottobre, affollano discoteche, pub o altri locali dove maghi, vampiri, teschi e zucche la fanno da padrone.
Quasi a volere prendere le distanze da una tradizione che non ci appartiene, vi proponiamo un itinerario sulle orme delle streghe e dei maghi palermitani, un viaggio alla scoperta dei luoghi in cui questi sfortunati individui sono vissuti e sono stati mandati a morte, nel periodo in cui in Europa e anche qui in Sicilia imperversava il temutissimo Tribunale dell'Inquisizione.
Palermo difatti, è una città affascinante ricca di arte e mistero, una città che ha dato i natali a grandi uomini di cultura, artisti ma anche a millantatori, studiosi di esoterismo, avvelenatrici, maghi e persino temutissime streghe. Non aspettatevi però, di sentire storie di filtri magici e scope volanti alla Harry Potter o di peccaminosi sabba, perché le streghe di casa nostra erano in buona parte povere donne malate di mente, eretiche o pericolose assassine e le scope le utilizzavano al massimo per spazzare la loro casa.

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Piazza Bellini

Piazza Bellini

Piazza Bellini
Vedi »
Piazza Casa Professa

Piazza Casa Professa

Piazza Casa Professa
Vedi »
Piazza SS. Quaranta Martiri

Piazza SS. Quaranta Martiri

Piazza SS. Quaranta Martiri
Vedi »
Piazza Pretoria

Piazza Pretoria

Piazza Pretoria
Vedi »
Piazza Marina

Piazza Marina

Piazza Marina
Vedi »
Vicolo Palagonia all'Alloro

Vicolo Palagonia all'Alloro

Vicolo Palagonia allAlloro
Vedi »
Piazzetta dei Bianchi

Piazzetta dei Bianchi

Piazzetta dei Bianchi
Vedi »
Foro Italico

Foro Italico

Foro Italico
Vedi »
Via Serradifalco

Via Serradifalco

Via Serradifalco
Vedi »
6 luglio 2016
Condividi:
Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Primo Maggio - Festa dei Lavoratori

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
30,00 €
Il pranzo del 25 Aprile

Il pranzo del 25 Aprile

Locali e ritrovi
proposto da Villa D'Andrea
25,00 €
Servizio tazze

Servizio tazze

Bar e caffè
proposto da U cafe' di Luca
Meeting-Congressi-Convegni a Catania e in Sicilia
Parco macchine
mini tour in Sicilia
Transfer aeroporto a Catania e in Sicilia
Ti potrebbe interessare anche
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Nel cuore della Sicilia, Caltanissetta
Nel cuore della Sicilia, Caltanissetta
Nel cuore della Sicilia, Caltanissetta
Il suo nome deriva dall'arabo Qalat-an- Nisa, che significa 'Castello delle donne'
Urbano
In Sicilia i nuovi trend turistici del prossimo futuro
In Sicilia i nuovi trend turistici del prossimo futuro
In Sicilia i nuovi trend turistici del prossimo futuro
La meta ideale per un turismo che cambia: in Sicilia all’insegna di Unicità, Ecologia, Cambiamento, Novità, Semplicità
Agronomico/rurale
Giù, nelle viscere di Palermo
Giù, nelle viscere di Palermo
Giù, nelle viscere di Palermo
Un itinerario nel ventre oscuro e misterioso del capoluogo siciliano
Urbano
La Palermo Belle Époque
La Palermo Belle Époque
La Palermo Belle Époque
L'Art-Nouveau nel capoluogo siciliano: dai lussuosi interni del Teatro Massimo agli splendidi affreschi di Villa Igiea
Architettonico
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
Taormina, la perla dello Ionio
E ai piedi della città, un suggestivo isolotto immerso nell'azzurro del Mar Ionio
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate