Una visita in un paesino dal nome strano... Andiamo a Naso

Una visita in un paesino dal nome strano... Andiamo a Naso

Tra il blu delle Isole Eolie e il verde dei Nebrodi, alla scoperta di una cittadina insospettabilmente interessante

Davanti le Isole Eolie, alle spalle il verde dei Nebrodi: è questo lo splendido scenario naturale che incornicia Naso, antica, ricca di storia, di arte e tradizioni. Secondo le fonti storiche, a fondare il primo nucleo abitato, con il nome di Naxida, sembra sia stato un gruppo di coloni greci provenienti da Tauromenion, l’antica Taormina. Le guerre e i continui saccheggi, spinsero però i coloni a muoversi ancora, alla ricerca di un insediamento più sicuro che trovarono non lontano in un preesistente villaggio denominato Neso ed in seguito, Naso.
La cittadina è conosciuta (oltre che per l’insolito nome) per aver dato i natali a San Cono, patrono di Naso e del paese omonimo del calatino. Leggenda vuole che, il giorno in cui San Cono morì, un Venerdì Santo, durante il regno di Federico II di Svevia, improvvisamente a Naso si sentirono suonare le campane, senza essere toccate da nessuno. I nasitani accorsero nella grotta di Conone - dove il santo risiedeva da eremita - per chiedere spiegazioni, ma lo trovarono, già morto, in estasi e sollevato da terra.
Naso pur essendo un piccolo comune è un paese tutto da scoprire, ricco di bellezze naturali e paesaggistiche e pregno di storia, di tradizioni e di ospitalità.

Dove MANGIARE in provincia di Messina
Dove DORMIRE in provincia di Messina

Monumenti e luoghi d'interesse

Itinerario

Chiesa Madre

Chiesa Madre

Chiesa Madre
Vedi »
Chiesa del Santissimo Salvatore

Chiesa del Santissimo Salvatore

Chiesa SS. Salvatore
Vedi »
Chiesa di San Biagio

Chiesa di San Biagio

San Biagio
Vedi »
Chiesa di Santa Maria del Gesù

Chiesa di Santa Maria del Gesù

S. Maria del Gesù
Vedi »
Chiesa di San Cono

Chiesa di San Cono

Chiesa di San Cono
Vedi »
Teatro Vittorio Alfieri

Teatro Vittorio Alfieri

Teatro V. Alfieri
Vedi »
6 ottobre 2017
Condividi:
Itinerari della Fede

Itinerari della Fede

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Piano Battaglia

Piano Battaglia

Parchi e riserve naturali
14,00 €
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Storia di Caltagirone

Storia di Caltagirone

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Ospedale delle donne Caltagirone

Ospedale delle donne Caltagirone

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Ex Carcere Borbonico

Ex Carcere Borbonico

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Chiesa di San Pietro

Chiesa di San Pietro

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Bosco Santo Pietro

Bosco Santo Pietro

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Ti potrebbe interessare anche
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Villa Cattolica, sede del "Museo Renato Guttuso"
Villa Cattolica, sede del Museo Renato Guttuso
Villa Cattolica, sede del "Museo Renato Guttuso"
Austera villa settecentesca, è l'unica di Bagheria ad avere una stanza dello scirocco
Artistico/storico
Bagheria, la Città delle Ville
Bagheria, la Città delle Ville
Bagheria, la Città delle Ville
Un week end all'insegna della cultura in giro per le ville settecentesche di Bagheria
Architettonico
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Marsala, Città del Vino
Qui è custodita una delle navi fenicie che combattè la I guerra punica
Artistico/storico
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Calascibetta, arroccata sulla cima del monte Xibet
Dalle necropoli preistoriche al quartiere ebraico, alla scoperta di secoli di storia racchiusi in un piccolo borgo
Artistico/storico
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Ad Alia, le grotte della Gurfa
Monumento di architettura rupestre è la tomba a tholos più grande del Mediterraneo
Archeologico
Da Vigàta a Montelusa
Da Vigàta a Montelusa
Da Vigàta a Montelusa
Viaggio reale nei luoghi in cui vive Montalbano, il commissario più amato dagli italiani
Artistico/storico
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo
Tra Neoclassicismo, Art Nouveau, ottimo vino e il mare limpido e pescoso di Scoglitti
Artistico/storico
Un fine settimana fra le stanze di Casa Verga
Un fine settimana fra le stanze di Casa Verga
Un fine settimana fra le stanze di Casa Verga
Una visita per carpire tutta l'"intimità" del grande scrittore verista siciliano
Artistico/storico
La Casa-Museo di Vincenzo Bellini
La Casa-Museo di Vincenzo Bellini
La Casa-Museo di Vincenzo Bellini
Nel cuore della Catania barocca, a palazzo Gravina, le preziose memorie del "cigno" di Catania
Artistico/storico
Mineo, il 'Parnaso' siculo
Mineo, il 'Parnaso' siculo
Mineo, il 'Parnaso' siculo
Un itinerario storico-culturale tra aree archeologiche, necropoli, castelli e tanto altro
Architettonico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Pedara, adagiata sui colli meridionali dell'Etna
Paesaggi straordinari, vegetazione rigogliosa, monumenti unici: Pedara è una dimensione da scoprire
Artistico/storico
Castiglione di Sicilia, il paese presepe
Castiglione di Sicilia, il paese presepe
Castiglione di Sicilia, il paese presepe
Incastonato tra l'Etna e la Valle dell'Alcantara un piccolo borgo immerso nel verde
Artistico/storico
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
Visitando la piccola Pantalica di Paolo Orsi
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
La splendida Militello in Val di Catania con il suo immenso patrimonio medievale e barocco
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate