Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo

Vittoria: Città del Liberty e del Cerasuolo

Tra Neoclassicismo, Art Nouveau, ottimo vino e il mare limpido e pescoso di Scoglitti

In una delle più vaste pianure della Sicilia, chiamata anticamente 'Plaga Mesopotamica Sicula', perché compresa tra i fiumi Ippari e Dirillo, sorge Vittoria, il più giovane dei comuni della provincia di Ragusa. Fondata il 24 Aprile 1607 dalla Contessa Vittoria Colonna, la città ha un'impostazione urbanistica prettamente moderna, con strade a reticolato che la fanno sembrare una grande scacchiera.
Vi si arriva da Comiso, seguendo un percorso caratterizzato da vigneti e vecchi mulini ad acqua ormai in disuso, che un tempo venivano alimentati dalla corrente del fiume Ippari. Il territorio è fra i più prosperi economicamente e fra i più intensamente coltivati della Sicilia. Diffusissima è la coltura della vite dalla quale si ricavano ottime uve da tavola e squisiti vini tra cui ricordiamo il famoso 'Cerasuolo di Vittoria', tipico vino rosso rubino dal sapore rotodo e asciutto.

Influenzata dalle innovazioni dell'Art Nouveau, che nei primi del '900 plasmarono tutte le varie espressioni artistiche europee, Vittoria ha ridisegnato il suo sviluppo urbanistico con la raffinatezza dello Stile Liberty, inaugurata dal grande architetto palermitano Ernesto Basile. I palazzi e le case in stile Liberty qui presentano strutture sobrie ed eleganti con sporgenti balconate, balaustre dalla ricca e raffinata decorazione, portali sormontati da fregi con motivi floreali, impreziositi di particolari plastico-decorativi di raro equilibrio compositivo.


ph. www.comunevittoria.gov.it

Dove MANGIARE nella provincia di Ragusa
Dove DORMIRE a Vittoria

Le tappe del nostro itinerario

Itinerario

Chiesa della Madonna delle Grazie

Chiesa della Madonna delle Grazie

Santa Maria delle Grazie
Vedi »
Chiesa di San Giovanni Battista (Chiesa Madre)

Chiesa di San Giovanni Battista (Chiesa Madre)

San Giovanni Battista
Vedi »
Ex centrale elettrica

Ex centrale elettrica

Ex centrale elettrica
Vedi »
Scoglitti

Scoglitti

Scoglitti
Vedi »
17 novembre 2016
Condividi:
Camera matrimoniale

Camera matrimoniale

Hotel
90,00 €
Camera doppia

Camera doppia

Hotel
90,00 €
PROGRAMMAZIONE IN ANTEPRIMA MEDJUGORJE 2018
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Camera tripla

Camera tripla

Hotel
108,00 € 120,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Siculiana, la sua millenaria storia, il suo mare
Una piccola località da conoscere che vanta un’offerta culturale ed ambientale veramente varia
Artistico/storico
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Pozzallo, terrazza sul Mediterraneo
Nel Sud Est siciliano, spiagge dorate e mare cristallino dove sventola la Bandiera Blu
Artistico/storico
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Aidone, balcone di Sicilia
Dall'Etna ai Nebrodi, dalla Piana di Catania al Mar Ionio, sino a Siracusa
Artistico/storico
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Palermo è il posto più stupendo del mondo
Viaggio (troppo breve) tra alcune delle meraviglie della Capitale italiana della Cultura 2018
Artistico/storico
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Trapani, città dei due mari
Si narra che il promontorio di Drepanon si formò dalla falce di Cerere caduta in mare
Artistico/storico
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
La Sicilia Patrimonio dell'Umanità
Viaggio attraverso i sette siti siciliani che l'Unesco ha inserito nella World Heritage List
Artistico/storico
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Ragusa Ibla, tesoro del mondo intero
Tanto bella, tanto preziosa da essere stata nominata Patrimonio dell'Umanità
Artistico/storico
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Modica, Città delle cento Chiese
Pittoresche stradine, palazzi e chiese barocche nella città "Patrimonio dell'Umanità"
Artistico/storico
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
Visitando la piccola Pantalica di Paolo Orsi
Visitando la "piccola Pantalica" di Paolo Orsi
La splendida Militello in Val di Catania con il suo immenso patrimonio medievale e barocco
Artistico/storico
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Catania, rinata dalle sue ceneri come l'Araba Fenice
Città barocca, patrimonio dell'Umanità, in eterno equilibrio con le forze della natura
Artistico/storico
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Le Città tardo barocche del Val di Noto
Un tour tra l’arte e la bellezza del Barocco siciliano, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità
Artistico/storico
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
La leggenda del Castello di Donnafugata
Qui venne imprigionata la principessa Bianca di Navarra dal perfido conte Bernardo Cabrera
Artistico/storico
La Villa Romana del Casale
La Villa Romana del Casale
La Villa Romana del Casale
Gli splendidi mosaici, Patrimonio dell'Umanità, attirano ogni anno migliaia di visitatori
Artistico/storico
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l'ombelico della Sicilia
Nel cuore dell'isola, l'urbs inexpugnabilis fondata dallo schiavo siriano Euno
Artistico/storico
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Da Mazara a Castelvetrano
Un itinerario tra storia e architettura, alla ricerca dell'anima araba e normanna
Artistico/storico
Vedi tutti gli itinerari

Aziende consigliate