''Anancasmo'', una mostra di Roberta Baldaro. Percorso longitudinale di continue immagini

Alla Galleria Artecontemporanea di Catania una mostra/progetto di una givane fotografa

Contenuti Sponsorizzati

ANANCASMO

fotografia roberta baldaro   
musica  maurizio  scaminante  
poesia   fabrizio cavallaro  
testo critico  vitaldo conte 
collaborazioni fabrizio nicosia giovanni seminerio  
dal 6 marzo al 16 aprile'04

Galleria Artecontemporanea, via Firenze 184 - Catania


L’esposizione di foto in B/N, di piccolo formato, mostra un continuum incalzante di immagini che formano un nastro lungo sette metri, senza soluzione di continuità. La giovane artista catanese presenta su invito della Galleria Artecontemporane, la sua prima personale. L’installazione segue il percorso architettonico longitudinale di una delle pareti perimetrali della galleria:  le opere fotografiche ci indicano situazioni di “tensioni” visive in cui l’ordine è minacciato dal caos, che è condizione necessaria per soddisfare il desiderio di ri-creare un nuovo ordine; di offrirsi ad una nuova fatica, ad un’altra sofferenza per un sublime istante di piacere.
Il linguaggio visivo sperimentato dalla Baldaro assume forza di significato nel progetto installativo: le foto esibite non seguono una cronologia di eventi e di azioni. L’atemporalità delle immagini ne tiene rigorosamente celato l’ordine ossessivo di cui necessita l’archivio personale.
Rosa Anna Musumeci
 
La poetica fotografica è uno dei linguaggi che maggiormente ha debordato, negli ultimi anni, sia per le nuove possibilità tecnico-mediali offerte e sia per una spiccata  evoluzione, dalla propria "linea di confine". Diviene progetto psico-mentale e percorso artistico borderline,  naturalmente inclini  (senza più alcuna censura) a riflettere sui perturbanti interni dell’autore,  che ne annota catarticamente  i passaggi  come se fossero momenti di una autoterapia.
Il lavoro di Roberta Baldaro:  le sue individuazioni di "presenze" naturali o di uso quotidiano, usurate dalle ombre dell’esistenza e delle emozioni, scoprono imprevedibili itinerari con echi di angosce seriali, di impreviste deviazioni. L’artista vorrebbe ascoltare il suono del rumore psichico. La ragnatela della scena-evento,  disperde segnali-relazioni, scrivendo un diario e spartito intimo, attraverso un anancasmo  fotografico che "si espone", anche,  per  coinvolgere "l’altro".
Vitaldo Conte 

Al progetto ANANCASMO  hanno aderito il musicista Maurizio Scaminante ed il poeta Fabrizio Cavallaro, che  esibiranno, la sera dell’inaugurazione, le originali e inedite composizioni come parte integrante della mostra. Lo psicologo Fabrizio Nicosia  e il critico musicale  Giovanni Seminerio hanno collaborato alla buona riuscita del progetto. Il contributo critico è di Vitaldo Conte, (storico dell'arte  Accademia di BB AA - Catania; docente a Scienze della Comunicazione, Università degli Studi-Catania).

INFO
Tel 095.7253101  Fax 095.7254936

6 marzo 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

PAPUANA in vaso 24 OFFERTA € 25.00

PAPUANA in vaso 24 OFFERTA € 25.00

18/02/2019 AL 18/03/2019
CARGLASS S. STEFANO DI QUISQUINA
TURONE SERVIZIO A DOMICILIO CALTANISSETTA

TURONE SERVIZIO A DOMICILIO CALTANISSETTA

Offerta valida dal 14/04/2016 al 30/09/2017
CENTRO VETRI AUTO AGRIGENTO
OFFICINA RIPARAZIONE AUTO

OFFICINA RIPARAZIONE AUTO

Offerta valida dal 14/11/2017 al 28/02/2018

Aziende consigliate