''CulturMed'', la gestione museale internazionale si dà appuntamento a Catania

Occasione unica, in Europa, di confronto tra le diverse realtà internazionali del settore culturale

CULTURMED
Conferenza Mediterranea sulle strategie di marketing e comunicazione per i musei, Beni Culturali ed il Turismo culturale

Museo Diocesano di Catania 5 e 6 Aprile

Catania polo mediterraneo per il marketing e la comunicazione dei Musei, dei beni culturali e del turismo culturale, grazie alla conferenza CulturMed, la cui seconda edizione si svolge oggi e domani nella suggestiva sala conferenze del Museo Diocesano di Catania.
L’evento, curato dalla società catanese ABIS MultiCom s.r.l., editrice del Portale Mondiale sui Musei e sui Beni Culturali Museumland e dall’Associazione Mecenate 90 di Roma, si avvale del patrocino della Regione Lombardia e della Regione Siciliana nell’ambito dell’accordo sui BB.CC. siglato tra le due regioni, ed è co-organizzato dal Comune di Catania, Assessorato alla Cultura; della Provincia di Catania; dell’Azienda Provinciale Turismo e della Camera di Commercio di Catania.

CulturMed è l’evento europeo più importante del settore, i cui risultati saranno presentati, a Maggio a New Orleans, al congresso americano dei musei. Interveranno economisti, esperti di comunicazione e marketing, amministratori e soprintendenti delle principali città d’arte e musei italiani ed europei.
Ospite d’onore sarà il Prof. Neil Kotler, personaggio di riferimento mondiale del marketing culturale, presenti anche il presidente del gruppo internazionale marketing dell’Icom (Comitato mondiale sui Musei) Paal Mork e la vicepresidente dell’associazione africana dei musei Chédlia Annabi in rappresentanza di 34 nazioni.

I temi principali di CulturMed 2004
Si andrà dagli innovativi modelli di gestione e di comunicazione dei musei e dei beni culturali, alla creazione di siti culturali e musei di successo. E ancora, dalle azioni di marketing orientate ai visitatori e agli "amici dei musei" sino alla cooperazione e al networking nel Mediterraneo. Per concludere, si valuterà l’accesso multimediale ai musei ed al patrimonio culturale e l’importanza delle case history americane, europee e mediterranee.
Si discuterà sulla base degli interventi e dei contributi di economisti, amministratori e soprintendenti delle principali città d’arte e musei italiani ed europei, e soprattutto sugli interessanti spunti e consigli che proporrà l’ospite d'onore e chairman, il Prof. Neil Kotler.
CulturMed, quindi, come occasione unica, in Europa, di confronto tra le diverse realtà internazionali del settore, con l’apporto di esperienze del settore culturale dai paesi arabi, africani, nord africani e di Malta da una parte e, dall’altra, le importanti esperienze anglosassoni, americane e nord europee.

La conferenza CulturMed è promossa dal portale Museumland.com che consente l’opportuna visibilità ad oltre 11.000 siti web di musei e beni culturali (divisi in 80 categorie) in oltre 140 nazioni. L’evento catanese sarà proprio l’occasione per lanciare il restyling grafico e editoriale di Musuemland oltre all’importante sezione d’incubazione gratuita per i musei che non possano permettersi un proprio sito web.

5 aprile 2004
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

didiesse frog palermo e provincia

didiesse frog palermo e provincia

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Autoglass Casteltermini

Autoglass Casteltermini

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
Trova il Centro Carglass

Trova il Centro Carglass

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
VETRO AUTO AGRIGENTO

VETRO AUTO AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
OSCURAMENTO CRISTALLI MONTALLEGRO CAMASTRA ALESSANDRIA DELLA ROCCA

OSCURAMENTO CRISTALLI MONTALLEGRO CAMASTRA ALESSANDRIA DELLA ROCCA

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali

Aziende consigliate