''Discover Piazza Armerina''. Alla scoperta di un’isolita Sicilia

"Discover Piazza Armerina". Alla scoperta di un’isolita Sicilia

Sette social influencer italiani e internazionali alla scoperta della Sicilia "diversa"

C’è una "Sicilia insolita", diversa da quella dei consueti circuiti turistici. È quella dell’entroterra ennese, ricco di gioielli come la Villa Romana del Casale, l’antica polis di Morgantina, il castello di Lombardia. E, da oggi, venerdì 21 fino a lunedì 24 luglio, saranno questi i siti protagonisti di "Discover Piazza Armerina", il blog e social tour organizzato da Sicily Traveler, Comuni Amici e Suite d’Autore Art Hotel.
A partecipare saranno sette social influencer italiani e internazionali che saranno catapultati in una Sicilia misteriosa e magica: percorrendo i meravigliosi campi dell’ennese arriveranno nell’antica Piazza Armerina, col suo centro storico che è un tripudio di barocco, bellissime chiese che verranno aperte appositamente per loro e pace dei sensi.

Scopriranno l’arte e il design di varie epoche storiche dell’hotel Suite d’Autore, che li ospiterà per tutto il tour. Inoltre, assisteranno agli eventi della manifestazione Anfiteatro Sicilia, organizzata dalla Regione Siciliana e da Taormina Arte per l’estate 2017. Venerdì 21 luglio avranno l’opportunità di assistere al concerto "Suggestioni al chiaro di luna", del pianista Mario Galeani, che si terrà nella cornice del teatro greco di Morgantina mentre domenica 23 luglio parteciperanno alla prima serata dell’evento "Suoni e luci alla Villa Romana del Casale". Per 4 domeniche (23 e 30 luglio e 13 e 20 agosto) la Villa sarà infatti animata con effetti di luci e suoni e suggestioni artistiche che la riporteranno alle sue antiche atmosfere.
Altra tappa del tour sarà la vicina Aidone, sede della polis di Morgantina e del Museo Regionale, che ospita la maestosa Dea di Morgantina. Immancabile una tappa ad Enna, sede del famoso castello di Lombardia e della torre di Federico II.

"La comunicazione - sottolinea Ettore Messina, presidente di Comuni Amici - oggi si svolge sempre più su canali diversi da quelli a cui siamo abituati, e per la promozione delle bellezze dei nostri territori la collaborazione con blogger, instagrammer e digital storyteller è fondamentale. Inoltre dobbiamo sempre più sfruttare l’attrattore Villa Romana del Casale e legarlo ai siti meno noti ma altrettanto importanti come i centri storici di Piazza Armerina e Aidone, in modo da creare un prodotto turistico da promuovere come "Sicilia Insolita".

21 luglio 2017
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate