Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Pupi i zuccaru contro zucche di Halloween''. Caltanissetta recupera la tradizione nostrana

I pupi di zucchero siciliani scendono in campo contro i dilaganti teschi di zucca americani

Contenuti Sponsorizzati
Impegni per il sociale
Prove e Indagini su strutture in legno
Igienizzazione Climatizzatore
Idee Regalo /  Box Pasta Bio /  Camadial Sicilia

Il comune di Caltanissetta dichiara guerra ad Halloween: le "pupaccene", gli antichi pupi di zucchero siciliani scendono in campo contro "i dilaganti teschi di zucca americani". L'iniziativa è di due due insegnanti nisseni: Leonardo Cumbo dell'Istituto d'arte Filippo Juvara, e Salvatore Farina del liceo classico Ruggero Settimo.
I docenti hanno coinvolto per questo progetto, "che vuole recuperare e valorizzare l'ormai quasi dimenticata arte della lavorazione dei pupi di zucchero", l'associazione Nicura del prof. Giuseppe Rubicco e gli assessori comunali Fiorella Falci e Tilde Falcone.

In occasione della festività dei morti, il centro storico di Caltanissetta diventerà dunque un palcoscenico, dove dodici artisti accreditati, italiani e stranieri (alcuni provengono dalla Spagna) coadiuvati dai maestri artigiani pasticceri locali, si esibiranno nell'originale realizzazione delle caratteristiche "pupaccene".

La manifestazione, denominata "S-Culture di zucchero: arte da gustare..." si è inaugurata sabato scorso, con un incontro dibattito sul tema: "Arte e antropologia... da mangiare". Tra i partecipanti, Aldo Gerbino dell'Università di Palermo, i maestri artigiani Lillo De Fraia, Roberto Fiorino, Salvatore Scarpulla e un gruppo di scultori.

Da ieri, fino a domani, in Piazza Garibaldi, attorno alla fontana del Tripisciano, gli artisti realizzeranno in estemporanea le sculture di zucchero. Il pomeriggio del 2 Novembre alle 17, i maestri pasticceri Lillo De Fraia, Roberto Fiorino, Salvatore Scarpulla, Vincenzo Calabrese, Angelo Giannone, Antonio e Michele Lo Piano, in collaborazione con una rappresentanza dell'Istituto Alberghiero "Di Rocco" di Caltanissetta, eseguiranno lavori artistici con lo zucchero tirato, colato e soffiato. La manifestazione si concluderà con la degustazione delle sculture realizzate.
Dal 3 al 10 novembre la Sala dell'ex circolo dei nobili del Comune ospiterà la mostra delle sculture di zucchero.

1 novembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Impegni per il sociale
Prove e Indagini su strutture in legno
Igienizzazione Climatizzatore
Idee Regalo /  Box Pasta Bio /  Camadial Sicilia
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

VISMARA BENESSERE LETTINO LUMIA  2021
OFFERTA CASCO J-R HANS OMP
FOTO CERAMICHE
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
I nostri primi Quarant'anni!!!

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE