1 milione di €uro per le cooperative siciliane dall'Istituto Regionale per il Credito alla Cooperazione

Una vera e propria ''boccata di ossigeno'' per l'importante comparto inpreditoriale siciliano

E' un'autentica boccata di ossigeno il finanziamento di oltre un milione e centomila euro alle cooperative siciliane da parte dell'IRCaC (Istituto Regionale per il Credito alla Cooperazione).
Un finanziamento per questo importante comparto imprenditoriale che arriva grazie alle delibere adottate dal Consiglio di amministrazione riunito dal Presidente dell'Istituto regionale per il credito alla cooperazione Antonio Carullo.

Inoltre il CdA dell'IRCaC ha anche proceduto alla nomina del Direttore generale dell'Istituto, colmando un vuoto durato alcuni anni. Il nuovo direttore generale è il siciliano Carmelo Bonfissuto, attualmente direttore della Filiale di Oristano della Banca d'Italia, e vincitore del concorso pubblico indetto dall'IRCaC nel 1991.

"Con la nomina del Direttore Generale - sottolinea il Presidente dell'Ircac - l'Istituto si lascia alle spalle la lunga stagione dei commissariamenti: un Direttore Generale stabile contribuirà certamente al rilancio dell'attività istituzionale. Credo che sia una risposta importante per il mondo della cooperazione che guarda con grande attenzione all'Ircac nel momento in cui, con le regole dettate da Basilea 2 (il nuovo accordo internazionale sui requisiti patrimoniali delle banche, ndr), il problema dell'accesso al credito è essenziale per la vita di tutte le imprese in Sicilia e nel Paese".

Proprio sul fronte del credito, l'IRCaC ha dato importanti risposte approvando una serie di delibere. In particolare, l'Istituto ha approvato finanziamenti per il credito di esercizio a cinque cooperative per un importo complessivo di 267.633,12 euro, un credito a medio termine di 119.849,00 euro e un leasing agevolato di 690.000,00 euro.

I finanziamenti per il credito di esercizio hanno riguardato due cooperative di Palermo per un importo complessivo di 42mila euro, una coop di Giardinello (Palermo) e una di Siracusa finanziate ciascuna con oltre 20mila euro, una di Messina che ha ottenuto un finanziamento di 185mila euro. Ancora, il credito a medio termine ha riguardato una cooperativa di Catania finanziata con circa 120mila euro mentre il leasing agevolato ha interessato una cooperativa di Modica (Ragusa) per la quale è stato deliberato un finanziamento di 690mila euro. Tutti i finanziamenti sono stati concessi al tasso dell'1,30%.

28 luglio 2004
Condividi:
Mobile bagno in legno tulipier laccato

Mobile bagno in legno tulipier laccato

Cassapanche e panche per ingressi
1.400,00 €
Sega Circolare per legno Hitachi C7 MFA
Viti per legno zincate ASSY 6x140X70 Wurth

Viti per legno zincate ASSY 6x140X70 Wurth

Materiali per coperture
0,25 €
serratura portiera lato destro

serratura portiera lato destro

Sistemi di chiusura per veicoli a motore
proposto da AutoClub
174,83 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

Carglass Canicattì

Carglass Canicattì

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
CIALDE BORBONE PALERMO E PROVINCIA

CIALDE BORBONE PALERMO E PROVINCIA

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
OSCURAMENTO VETRI: ESALTA LE SUE FORME!

OSCURAMENTO VETRI: ESALTA LE SUE FORME!

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
TURONE PELLICOLE PER CARROZZERIA AUTO AGRIGENTO: Nuova Toyota Yaris prima e dopo
Showcooking

Showcooking

Arredamenti e mobili per la casa

Aziende consigliate