Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

114 piloti per la Cronoscalata Termini-Caccamo Autostoriche

La storica e appassionante gara sabato 23 e domenica 24 luglio 2011

Contenuti Sponsorizzati

Si preannuncia come l'edizione dei record la prossima Cronoscalata Autostoriche Termini-Caccamo in programma sabato 23 e domenica 24 luglio e valida per il Campionato Italiano Montagna Autostoriche, per il Trofeo Italia e per il Campionato Siciliano della specialità.
La gara patrocinata dalle Amministrazioni comunali di Termini Imerese e Caccamo con in testa i rispettivi Sindaci Antonino Burrafato e Desiderio Capitano si svolse per la prima volta nel lontano 1965 e vide proprio la vittoria della Ferrari GTO di Ferdinando Latteri, il forte driver palermitano recentemente scomparso ed al quale sarà dedicato un Trofeo.
Ben 114 piloti hanno infatti aderito alla nona delle dodici prove del tricolore 2011, indetta dall'Automobile Club Palermo e tecnicamente organizzata dal Gruppo Trinacria Corse di Termini Imerese, che si disputerà sul classico percorso di 7400 metri ricavato sulla S.S. 285 con partenza da Termini, nei pressi dello svincolo autostradale, ed arrivo a Caccamo al km. 9 + 100 con un dislivello tra partenza ed arrivo di 361metri.
Lo scorso anno la vettura più veloce è risultata l'Osella PA/9 di Stefano Di Fulvio, davanti alla Porsche di Mimmo Guagliardo, ma quest'anno saranno diverse le vetture "sport" in grado di vincere la cronoscalata termitana: ad iniziare dalla Bogani Sport di Totò Riolo, già vincitore nel 2009 ad oltre 120 km/h di media, e dalla Paganucci di Ciro Barbaccia, tutti nel 3° Raggruppamento che vedrà al via anche le Osella del frusinate Roberto Turriziani e di Porrovecchio e le Lucchini di Conti e Ciabattini, le Porsche 911 di Mimmo Guagliardo e Bellomare, l'R5 GT Turbo di Pippo Savoca e l'Ascona 400 di Altopiano. Nel secondo Raggruppamento gran sfilata di Porsche con in prima fila le 911 di Giovanni Filippone e Raffaele Picciurro, reduci dalla bella prestazione di Erice, "Giartuas", Billa, Mannino e Dolce. Infine, nel primo Raggruppamento favorite la Lotus Elan dell'agrigentino Maurizio Arnone e le Porsche del locale Totò Battaglia e di Gioè, seguite dalla Lotus Cortina del laziale Vezzosi, dalla Jaguar di Saluto e dall'Alfa Romeo di Antonio Stagno.

Il programma di questa quarta edizione per autostoriche (la prima si è corsa nel 2008 dopo 11 anni di silenzio dei motori) prevede lo svolgimento delle verifiche sportive e tecniche nella giornata di sabato 23 luglio (10,30-13 e 15-18) in piazza Marina a Termini Imerese. Domenica 24 luglio con inizio alle ore 8,30 si svolgeranno le prove ufficiali e subito dopo sarà dato il via alla gara che si disputerà su un'unica manche. La premiazione si svolgerà a fine gara presso il Castello di Caccamo.

Tutte le informazioni sono reperibili sul nuovo sito della manifestazione: www.gruppotrinacriacorse.it

Gianfranco Mavaro

 

 

20 luglio 2011
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

OFFERTA BLOCCO DA 10 x 20 x 50  CM

OFFERTA BLOCCO DA 10 x 20 x 50 CM

fino ad esaurimento Scorte
MANGO 10 PZ  PREZZO PROMOZIONE

MANGO 10 PZ PREZZO PROMOZIONE

25\11\2019 31/12/2020
RICARICA CLIMATIZZATORE AUTO
Vetri scuri Bimbi sicuri
TRATTAMENTO ANTIPIOGGIA: l’ombrello per la tua auto!

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE