A Cerda per il 25 aprile un appuntamento gastronomico imperdibile

A Cerda per il 25 aprile un appuntamento gastronomico imperdibile

37a edizione della Sagra del Carciofo: musica, cibo e tanto divertimento.

Contenuti Sponsorizzati
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
Nolina (mangia fumo)
PITANGA IN VASO PITANGA PIANTA TROPICALE
LEYLANDII ASPIRALE

Buona musica e ottimo cibo. Da ormai 37 anni sono questi i 2 ingredienti principali dell'appuntamento enogastronomico cerdese per eccellenza, la "Sagra del Carciofo".
Come ogni anno la Sagra si terrà il 25 aprile, giorno della Festa della Liberazione, nel piccolo centro tra il fiume Imera settentrionale ed il fiume Torto, circondato dalla fertile e rigogliosa campagna madonita, raggiungibile attraverso la SS. 120, distante pochi chilometri dal mare, nel passato famosa per la mitica e leggendaria gara automobilistica la "Targa Florio".
Le degustazioni del carciofo spinoso cerdese, vero protagonista della Sagra, saranno varie ed abbondanti, accompagnate dai panini dei maestri fornai e dal buon vino locale. Non mancheranno la musica, folklore, l'intrattenimento gratuito per grandi e piccini, le mostre di abiti d'epoca e auto storiche e soprattutto si balla.
Un'ottima occasione per una gita fuori porta.

- www.comune.cerda.pa.it

13 aprile 2018
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone
Nolina (mangia fumo)
PITANGA IN VASO PITANGA PIANTA TROPICALE
LEYLANDII ASPIRALE
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate