Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Adesso anche la provincia di Palermo vuole un marchio unico per i prodotti di qualità

Pacchetti turistici legati all'enogastronomia saranno accomunati dalle stesse strategie commerciali

Contenuti Sponsorizzati
Analisi SEM
Faretto Incasso Gesso Rotondo Bianco V-Tac
Podoscopio - I gradi del piede piatto
Centro autorizzato A Posto
Dopo la provincia etnea anche quella palermitana punta su un marchio unico di qualità.
Creare pacchetti turistici  che adottino strategie commerciali comuni legate all'enogastronomia per valorizzare le zone che producono prodotti tipici siciliani. Questo l'obiettivo del progetto che mira a rendere operativo il "Club di prodotto dell'Enogastronomia", lanciato dall'Aapit di Palermo (Azienda Autonoma Provinciale per l'incremento turistico). Entro l'estate 2004, il risultato finale del progetto sarà quello di accomunare sotto un unico marchio alcune proposte commerciali innovative legate a prodotti tipici alimentari e vinicoli.

Il progetto prende lo spunto dall'osservazione dei motivi che spingono i turisti a venire in Sicilia. Sembra che una minoranza  parta unicamente con lo scopo di degustare le produzioni caratteristiche del territorio e trascorrere una cosiddetta "vacanza enogastronomica". La maggioranza dei vacanzieri però, si muove seguendo altre motivazioni, ma una volta in vacanza, pongono particolare attenzione agli elementi legati all'enogastronomia (enogastronomia in vacanza).
Il progetto si pone l'obiettivo di raggiungere entrambi i target dato che l’enogastronomia segna profondamente l’identità della Sicilia e della Provincia di Palermo. Il legame tra prodotti tipici e territorio è indissolubile: valorizzare i prodotti tipici significa quindi valorizzare turisticamente i territori che li producono.

Il progetto prevede il coinvolgimento degli operatori in incontri tecnici, i ''tavoli di prodotto'', che porteranno alla costruzione delle proposte turistiche tematizzate. I primi risultati si vedranno già alla fine di aprile, quando inizierà l'ultima fase, durante la quale sarà avviato il piano di marketing strategico per la promozione del ''Club di prodotto''. Le partenership e le associazioni tra operatori permetteranno quindi l'attivazione di nuove proposte turistiche legate a percorsi enogastronomici già dal prossimo giugno. In realtà non si pensa ad un unico club di prodotto enogastronomico, quanto piuttosto ad una serie di proposte/pacchetti turistici legati all’enogastronomia, localizzati in aree specifiche, che dovranno fare riferimento ad una strategia commerciale comune, ispirandosi e condividendo le stesse regole e servendosi dello stesso marchio.

16 marzo 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Analisi SEM
Faretto Incasso Gesso Rotondo Bianco V-Tac
Podoscopio - I gradi del piede piatto
Centro autorizzato A Posto
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Nuovi arrivi Goofi Salvadanaio!!!!
VISMARA BENESSERE LETTINO LUMIA  2021
I nostri primi Quarant'anni!!!
Noleggio Breve Termine KYMKO PEOPLE 200GT

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE