Airbnb destina 10% della tassa di soggiorno per Danisinni e Ballarò

Airbnb destina 10% della tassa di soggiorno per Danisinni e Ballarò

Due progetti - da 20.000 euro ciascuno - saranno realizzati nel 2019, dopo essere stati discussi e approvati tramite appositi incontri aperti alla città

Nasce dall'idea di destinare una quota della tassa di soggiorno al finanziamento di progetti, proposti e scelti dai cittadini, di riqualificazione territoriale e di sviluppo locale attraverso la promozione turistica il progetto "Danisinni & Ballarò intransito".

Murales di Guido Palmadessa a Danisinni - ph Rossella Puccio

Si tratta di un percorso sperimentale di partecipazione civica sviluppato dal Comune di Palermo grazie al sostegno di Airbnb, la piattaforma di viaggio che da aprile 2018 collabora con la Città per la raccolta automatica dell'imposta di soggiorno tramite il suo portale.

Piazzetta Ecce Homo a Ballarò, Palermo

Grazie a questo progetto il 10% di quanto raccolto (circa 40.000 euro) - che la piattaforma ha scelto di non trattenere, ma di riversare interamente alla comunità di Palermo - sarà destinato a progetti scelti dalla cittadinanza.

La piattaforma Airbnb da aprile 2018 collabora con la Città di Palermo

Due progetti, di 20.000 euro ciascuno, saranno realizzati uno a Ballarò ed un altro a Danisinni nel 2019, dopo che saranno stati discussi ed approvati tramite appositi incontri/laboratori aperti alla città che si svolgeranno nelle prossime settimane.

Il percorso prevede 3 tappe:
1) Laboratori di quartiere – 23 e 24 novembre 2018
Le 3 idee più condivise in ciascun laboratorio andranno alla fase di co-progettazione.

2) Co-progettazione - dal 26 novembre al 15 dicembre 2018
Le idee maggiormente condivise saranno sviluppate fra i partecipanti, le associazioni e i comitati del territorio e l'Amministrazione comunale. Un progetto concreto e sostenibile sarà sottoposto a tutti i cittadini di Palermo durante la votazione finale.

3) Votazione finale dei progetti - dal 15 al 31 Gennaio 2019
Tre progetti per Ballarò e tre per Danisinni saranno condivisi con tutti i cittadini di Palermo che decideranno quali finanziare con i 40.000 euro a disposizione. Ne sarà scelto uno per Danisinni e uno per Ballarò.

Il processo partecipativo è aperto a tutte le persone che vivono la città Palermo - residenti, city users e turisti - e in particolare nei quartieri di Ballarò e Danisinni.

- Progetto "Danisinni & Ballarò intransito"

19 novembre 2018
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

AUTUMN IN SICILY - ETNA

Aziende consigliate