Al Blue Brass di Palermo, jazz e samba d'autore per due serate speciali con Irio e Roberto De Paula

Nel 1974 Irio De Paula inaugurò il primo Jazz Club del Brass di Palermo

Contenuti Sponsorizzati
Alzate Quadre  in 4 misure in 3 colori
Fogli cellofan x 50 ADE  cm. 100 x 130
vaschetta acqua porsche boxster 986
IBANEZ ISAJB501 PER CHTARRA JUMBO

Jazz e samba d'autore per due serate molto speciali con Irio De Paula che per l'occasione, ritornando a Palermo, per così dire, si raddoppia.
Infatti, stasera e domani, al Blue Brass, il Ridotto del Jazz  aperto dal Brass Group allo Spasimo, il bravissimo chitarrista di Rio avrà accanto a sé il figlio Roberto che è ormai un musicista assolutamente degno di tanto genitore.
Il concerto di Irio De Paula al Blue Brass rappresenta una sorta di grande augurio per il nuovo Jazz Club dalle luci blu, perché  il 22 febbraio del 1974 fu proprio Irio De Paula che inaugurò la straordinaria ''cave'' di via Duca della Verdura a Palermo, in tutto e per tutto uguale ai club europei dove da anni suonavano i rappresentanti più prestigiosi  della musica jazz. E nella remota, precoce primavera palermitana quella inaugurazione Irio De Paula la rese indimenticabile con un concerto affollatissimo, nel quale egli ebbe accanto il bravissimo e funambolico batterista suo conterraneo Afonso Vieira, il pianista Ignazio Garsia, presidente e direttore artistico dell'Associazione Brass Group e l'architetto Manlio Salerno al contrabbasso.

Un estratto dal programma di sala
"Uno straordinario virtuoso della chitarra pieno di musica dalla testa a piedi". Scriveva così di Irio De Paula, con stile inconfondibile, Enrico Simonetti nelle note di copertina a un ormai introvabile Lp del 1972. L'album era "Balanco" e nel quartetto di Irio suonavano artisti assai particolari come il batterista Afonso Vieira, Ivanir Do Nascimento "Mandrake" alle percussioni e Giorgio Rosciglione al basso. Una registrazione effettuata dopo il fortunato tour europeo che Irio e Afonso avevano fatto insieme a Elsa Soares.
Quanto De Paula sia poi cresciuto nella sua arte, fino a diventare un professionista tra i più bravi e amati a livello internazionale, è peraltro ben noto agli ammiratori-amici palermitani i quali, oltre che attraverso l'album citato e tanti  altri non meno felici, lo avrebbero apprezzato anche "live" all'inizio dell'attività artistica del Brass nel fumoso, indimenticabile scantinato di via Duca della Verdura.
Così, adesso che di registrazioni ne ha all'attivo più di sessanta, Irio De Paula ''raddoppia'', e si presenta anche allo Spasimo in compagnia del figlio Roberto. Musicista di professione anche lui, ha recentemente registrato col padre una sorta di dialogo, una chiacchierata musicale diffusa con l'album ''Bate Papo'' i cui brani verranno proposti anche in questi ultimi due concerti  palermitani. E sarà subito chiaro come Roberto se la cavi proprio bene accanto al celebre genitore, del quale condivide con personale originalità e autonoma fantasia la tecnica rapida, il gusto di privilegiare gli ''staccati'' e il  piacere di rivisitare con particolare creatività gli ''standard'' brasiliani più famosi e amati.

Al botteghino del Blue Brass, in Via dello Spasimo, il biglietto d’ingresso costerà 10,00 euro.

INFO
THE BRASS GROUP Associazione Siciliana per la Musica del Novecento

Via dello Spasimo n. 15 - Palermo
Tel. 091 616 6480 - Fax 091 617 1274

16 dicembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Alzate Quadre  in 4 misure in 3 colori
Fogli cellofan x 50 ADE  cm. 100 x 130
vaschetta acqua porsche boxster 986
IBANEZ ISAJB501 PER CHTARRA JUMBO
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Sostituzione parabrezza Gela
Sostituzione parabrezza Provincia di Agrigento

Sostituzione parabrezza Provincia di Agrigento

Offerta valida dal 13/09/2016 al 30/09/2017
SOSTITUZIONE VETRI AUTO

SOSTITUZIONE VETRI AUTO

Offerta valida dal 28/01/2016 al 12/04/2017
VETRI AUTO AGRIGENTO
Sostituzione parabrezza Calamonaci

Aziende consigliate