Anche il Giappone si ''avvicina'' alla Sicilia

Anche il Giappone si "avvicina" alla Sicilia

I produttori delle eccellenze food and beverage siciliane incontreranno l'ambasciatore d’Italia in Giappone

Contenuti Sponsorizzati
Avocado in vaso AVOCADO INNESTATO LAMB HASS
Dypsis Decaryi in vaso
MACCHINA COMBINATA PASTORIZZATORE MANTECATORE COLDELITE ICETEAM1927 VARIO 8 ELITE
Laboratorio Multimediale, Niscemi (CT)
Cycas Macrozamia Cumminis

Palermo sempre più vicina al Giappone. I produttori delle eccellenze food and beverage del Made in Italy e del Made in Sicily e le istituzioni incontreranno domani (martedì 17 luglio) l'Ambasciatore d'Italia in Giappone Giorgio Starace, a Villa Niscemi. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Palermo.

Starace giunge nella città siciliana a seguito dell'invito del Food Broker Mario Stancampiano, coordinatore del Consorzio Italy on the Table, il quale vanta al suo interno una decina di aziende provenienti da tutta Italia. Starace sarà accolto dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando, dal presidente di Confcommercio Patrizia Di Dio e dai membri del Consorzio Italy on the table.

Al centro del dibattito, le nuove frontiere dell'export italiano e siciliano, alle porte di una vera e propria rivoluzione, visto lo storico accordo di libero scambio con la terra del Sol levante. Giù i dazi già dai prossimi mesi e, quindi, al via le strategie di supporto dell'Ambasciata Italiana a Tokyo, per affrontare al meglio queste nuove sfide.

16 luglio 2018
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Avocado in vaso AVOCADO INNESTATO LAMB HASS
Dypsis Decaryi in vaso
MACCHINA COMBINATA PASTORIZZATORE MANTECATORE COLDELITE ICETEAM1927 VARIO 8 ELITE
Laboratorio Multimediale, Niscemi (CT)
Cycas Macrozamia Cumminis
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate