Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Autostrada Pa-Me, dal 1963...

Giubilo ed entusiasmo per il completamento della mitologica Palermo-Messina, forse entro fine anno

Contenuti Sponsorizzati
Connettore DB 9 Poli Maschio a Saldare
Cubetto a Spacco
SENNHEISER E965

SENNHEISER E965

399,00 €
PRS SE A60E ZIRICOTE

Un'autostrada di rilevanza europea, perché costituisce un segmento essenziale del corridoio n. 1 Berlino-Palermo, perché collega il futuro Ponte sullo Stretto alla rete dei trasporti siciliana e perché è funzionale anche al corridoio n. 8 che dalla Puglia va verso i Balcani.
Tutto ciò "adesso" è l'autostrada Palermo-Messina.
Nastro d'asfalto che iniziò ad essere costruito nel lontano 1963, e che in trentotto anni è diventata il simbolo dell'inefficienza politica, dello sperpero indegno, dell'infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici.

"In 38 anni sono stati completati circa 140,6 km. I restanti 41,2 km, erano rimasti per vari motivi bloccati. In due anni e mezzo, l'Anas ha sbloccato i cantieri, risolvendo i contenziosi ed accelerando l'esecuzione dei lavori". Questo è quanto ricorda il presidente dell'Anas, Vincenzo Pozzi, che con grande soddisfazione ha assicurato che l'Autostrada Me-Pa, figura mitologica per i siciliani, verrà portata a termine e aperta al traffico entro la fine del 2004.
Pozzi ricorda i 38 interminabili anni, ricorda i 140 km completati (si sta a vedere come, ndr) ma diventa vago, e forse la sua memoria si annebbia quando "non" parla dei motivi che hanno per quasi quarant'anni reso impossibile la costruzione di un autostrada. 

E all'improvviso, in due anni e mezzo, in un ventesimo di tutto il tempo, l'Anas ha sbloccato i cantieri, risolvendo i contenziosi ed accelerando l'esecuzione dei lavori, "grazie – tiene a sottolineare l'on. Basilio Germanà, componente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera - all'ausilio concorde del Governo, in modo particolare del viceministro dell'Economia Miccichè e di tutto il Parlamento, riuscendo a svolgere un'azione che tutti pensavano non possibile per le difficoltà tecniche dell'opera".

Che la Palermo-Messina diventi finalmente una vera autostrada fa piacere ma, francamente, ci viene difficile comprendere questa ostentata soddisfazione e nell'annunciare un evento che non ha nulla di straordinario, sicuramente un evento sorprendente, visto che si tratta di (cito dalla dichiarazione dell'on. Germanà) "un'azione che tutti pensavano non possibile per le difficoltà tecniche dell'opera".

Costruire l'autostrada Palermo-Messina un'azione che si credeva non possibile per le difficoltà tecniche dell'opera?????

18 maggio 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Connettore DB 9 Poli Maschio a Saldare
Cubetto a Spacco
SENNHEISER E965

SENNHEISER E965

399,00 €
PRS SE A60E ZIRICOTE
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021
Mobile bagno azzurra

Mobile bagno azzurra

valida fino al 30/11/2021
MARMI E LAPIDI
PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

ULTIMISSIMI GIORNI DI PROMO

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE