Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Bagheria entra nel circuito ''Street Art Cities''

Bagheria entra nel circuito "Street Art Cities"

La Città delle Ville, grazie al murale realizzato da Andrea Buglisi e dedicato a Ennio Morricone, fra le 723 mete mondiali di cui si consiglia la visita

Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La Città di Bagheria, grazie al murale realizzato dall’artista Andrea Buglisi e dedicato al Maestro Ennio Morricone, entra a far parte delle 723 mete mondiali di cui si consiglia la visita secondo l'autorevole, famosa e più grande community di street art, cioè la Street Art Cities.

Il murale, intitolato "The sound of silence", è stato inaugurato il 25 settembre in via Roccaforte. La realizzazione è stata patrocinata dal Comune di Bagheria e dal Rotary Club come un progetto di riqualificazione urbana chiamato "Fuori cornice" che ha lo scopo di rivitalizzare la città e in particolare un luogo che era soltanto di passaggio ed ora è anche la cornice di un mercato dell'antiquariato settimanale.

Soddisfatti dell'obiettivo raggiunto sia gli enti che hanno partecipato sia lo stesso street artist Andrea Buglisi che ha mostrato tale soddisfazione sui social network segnalando orgogliosamente questo risultato della città e della sua opera.
"Ringrazio Andrea Buglisi, Cettina Castelli ideatrice di "Fuori Cornice", il club Rotary, e tutti gli sponsor - ha detto il sindaco Filippo Maria Tripoli -, è un prestigioso riconoscimento quello di "Street art cities" che catapulta il nome di Bagheria nel panorama mondiale della Street art".

9 novembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE