Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Bolletta del gas: bonus per famiglie a basso reddito, anziani e disabili

Contenuti Sponsorizzati
Realizzazione di muratura in pietra
RASCHIETTO WILLARD'S COMBO 13 MM
Foglia di Acero Oro Glitterata H 40 - Sconti per Fioristi e Aziende
Periartrite di spalla - Dolore di spalla

Un contributo fino a un massimo di 300 euro alle fasce deboli, famiglie a basso reddito, anziani e portatori di handicap, per sostenere il costo della bolletta del gas. E' il "bonus gas" varato ieri dal sindaco Diego Cammarata e da Amg Energia, la società per azioni che in città si occupa di energia, distribuzione di metano e illuminazione pubblica.
Ieri pomeriggio il sindaco Cammarata ha firmato il protocollo d'intesa, assieme al presidente di Amg Energia, Dario Allegra, che avvia la procedura per l'erogazione di un "bonus gas" una tantum a favore di clienti economicamente disagiati, anziani e disabili con la pubblicazione di un avviso pubblico da parte del settore Servizi socio-assistenziali del Comune di Palermo.

Si inizia quest'anno: il contributo per aiutare le famiglie a basso reddito e i soggetti che vivono situazioni di disagio, anziani e disabili, a pagare la bolletta del gas verrà erogato con somme accantonate da Amg Energia nell'anno termico 2006-2007 (che va dal 1° ottobre 2006 al 30 settembre 2007), ma  proseguirà anche nei prossimi anni.

L'ammontare del bonus verrà erogato proporzionalmente alle domande pervenute e ai fondi disponibili, ma non potrà in ogni caso superare l'importo di 300 euro. La domanda per ottenere il contributo potrà essere presentata da persone economicamente disagiate, già seguite dal servizio sociale territoriale, da persone anziane (uomini 65 anni, donne 55 anni), persone portatrici di handicap (legge 104 articolo 3, comma 3), che abbiano un reddito ISEE del nucleo familiare non superiore a 7.000 euro se il nucleo è composto da una sola persona, non superiore a 7.500 euro se il nucleo è composto da due persone, non superiore a 8.000 euro se il nucleo è composto da tre o più persone. Possono presentare domanda i cittadini residenti da almeno un anno nel Comune di Palermo, che siano titolari di un contratto di fornitura di gas naturale per uso domestico, con società di vendita presenti nel Comune di Palermo e che possano esibire due ricevute attestanti l'avvenuto pagamento, relative agli ultimi due bimestri antecedenti la presentazione della domanda.

Comune di Palermo

20 novembre 2008
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Realizzazione di muratura in pietra
RASCHIETTO WILLARD'S COMBO 13 MM
Foglia di Acero Oro Glitterata H 40 - Sconti per Fioristi e Aziende
Periartrite di spalla - Dolore di spalla
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021
MARMI E LAPIDI
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE