Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Bus gratis a Palermo per chi paga le tasse. La proposta del sindaco Orlando

Bus gratis a Palermo per chi paga le tasse. La proposta del sindaco Orlando

L'invito rivolto ai sindacati per combattere l’evasione dei tributi comunali

Contenuti Sponsorizzati
TERRASANTA

TERRASANTA

1.320,00 €
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
PCB nei rifiuti
LOURDES

LOURDES

650,00 €

Autobus gratis a Palermo per chi è in regola con il pagamento delle tasse comunali. La proposta è stata avanzata dal sindaco Leoluca Orlando nel corso di un incontro con i sindacati per fare il punto sulla situazione delle società partecipate, che versano in una situazione finanziaria critica.

Orlando ha chiesto all'Amat, la società che gestisce il trasporto pubblico in città, di fare una simulazione e di dargli quanto prima un report per capire la fattibilità dell'iniziativa.

Autobus AMAT per le vie di Palermo

La proposta è quella di garantire il trasporto pubblico gratuito a chi paga i servizi, cercando così di combattere l'evasione di tributi comunali, a cominciare dalla tassa sui rifiuti. La Tari ha infatti percentuali record di evasione: tra i residenti più di uno su tre è moroso, un dato ancora più alto riguarda gli esercizi commerciali.

Sui servizi, il sindacato Cisal ha chiesto la riorganizzazione attraverso una holding unica che raggruppi tutte le partecipate: "Serve un percorso chiaro e certo di ammodernamento dei servizi offerti alla città: il tempo degli sprechi e dei carrozzoni è finito, abbiamo bisogno di una visione di insieme che garantisca adeguati standard di qualità".

Autobus AMAT Palermo

Per Cgil, Cisl e Uil ci vuole attenzione ai conti: "Le criticità finanziarie ed organizzative dovranno essere affrontate in modo adeguato; il futuro delle partecipate è fortemente collegato al bilancio consolidato del Comune di Palermo, quindi il livello di attenzione deve essere al massimo per garantire il futuro ai lavoratori coinvolti e poter fare nuove assunzioni, rispetto alle esigenze che si manifesteranno. Noi vogliamo che le partecipate del comune di Palermo rimangano a proprietà pubblica".

12 novembre 2019
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
TERRASANTA

TERRASANTA

1.320,00 €
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
PCB nei rifiuti
LOURDES

LOURDES

650,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE