Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Caltanissetta è diventato il primo comune siciliano dichiaratamente animalista

La LAV ha proposto con successo il ''Programma di impegni politici per i diritti degli animali''

Contenuti Sponsorizzati
NOVATION LAUNCHKEY 61 MK2 NUOVA SERIE
Ozone Oxygen Therapy
MARSHALL CODE 100

MARSHALL CODE 100

339,00 €
GRU EFFER 505 - SICILIA
Tavoli ovali e rettangolari  in pietra lavica

Il riconfermato Sindaco, Salvatore Messana (centrosinistra) e il Consiglio comunale di Caltanissetta, saranno animalisti. E' quanto emerge dai risultati della campagna della LAV (Lega Anti Vivisezione) che ha sottoposto a tutti i candidati a Sindaco ed a molti candidati al Consiglio un "programma di impegni animalisti": 6 punti-chiave su interventi politici ed azioni amministrative per i diritti degli animali che i candidati si sono formalmente impegnati ad attuare qualora eletti. Si tratta del primo caso in Sicilia in cui le tematiche animaliste entrano a far parte, in maniera ufficiale e formale, della campagna elettorale di una città capoluogo.

Questi i punti principali:
- Emanazione di un Regolamento comunale per la tutela degli animali al pari di varie città italiane.
- Applicazione delle norme per la prevenzione del randagismo; piano comunale di lotta al randagismo, sterilizzazione e reimmissione dei randagi; cane di quartiere; corretta gestione dei canili presenti sul territorio comunale.
- Campagne educative per incentivare la sterilizzazione degli animali domestici, l’adozione responsabile nei canili e strumenti di incoraggiamento dell’adozione (es. "mutua del cane").
- Istituzione delle Guardie zoofile comunali.
- Tutela degli animali selvatici ospiti della città; lotta ai bocconi avvelenati.
- Inserimento nel capitolato d'appalto delle mense scolastiche dell'alternativa vegetariana e l'acquisto solo di uova di galline allevate all'aperto.

Anche l'ex sindaco Giuseppe Mancuso (centrodestra), diretto sfidante di Messana, aveva sottoscritto il programma della LAV.

"In questi ultimi anni è maturata una nuova coscienza per il rispetto degli animali e queste numerose adesioni trasversali ne sono la dimostrazione – dichiara Ennio Bonfanti, responsabile provinciale dell’Associazione-. La LAV confida che, una volta eletti, i politici che hanno sottoscritto il programma animalista si impegnino assieme a noi per attuarlo al di là delle appartenenze partitiche, visto che quella per i diritti degli animali è una battaglia di civiltà e di progresso culturale che non può avere colore politico. Finalmente ci sono le premesse perché anche a Caltanissetta si avvii una politica attenta anche alle tematiche della tutela degli animali, della lotta al randagismo e contro il maltrattamento e lo sfruttamento degli animali".

17 giugno 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
NOVATION LAUNCHKEY 61 MK2 NUOVA SERIE
Ozone Oxygen Therapy
MARSHALL CODE 100

MARSHALL CODE 100

339,00 €
GRU EFFER 505 - SICILIA
Tavoli ovali e rettangolari  in pietra lavica
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

Offerta valida dal 01/10/2021 AL 31/12/2021
MARMI E LAPIDI
Noleggio Breve Termine KYMKO PEOPLE 200GT
Lavabo da appoggio ovale

Lavabo da appoggio ovale

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COVID 19

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE