Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Canti popolari di carcere e mafia

L'Archivio Sonoro Siciliano presenta una raccolta per ''conservare e comunicare''

Contenuti Sponsorizzati
Riparazione auto e veicoli commerciali leggeri
Ristrutturazione edificio XIX sec.
Lanterna foro a cuore H 27,5 bianco e naturale - Sconti per Fioristi e Aziende
Deviatore Subminiatura 2 Scambi
Tassello Universale C/vite 8x40 25pz BIFIX
A Palazzolo Acreide (SR), oggi (16 novembre) alle ore 17.00 nella Sala Verde, a Piazza del Popolo, saranno presentati dall'Assessore regionale ai Beni culturali e ambientali e alla Pubblica istruzione, i CD audio del primo numero della Collana Archivio Sonoro Siciliano: Era Sicilia. Canti popolari di carcere e di mafia.

L'attività editoriale della Nastroteca del Centro regionale per il catalogo e la documentazione, pone, come senso ultimo, dei punti fondamentali, raccogliere per conservare - conservare per comunicare, affinchè un archivio documentale non si configuri come mera conservazione, ma un impulso vivo alla conoscenza e all'ascolto che garantisca la circolazione e lo scambio dei documenti, veicolo di messaggi e valori, presupposto di ogni crescita civile e collettiva.
La collana editoriale "Archivio Sonoro Siciliano", s'ispira, infatti, ad un principio di recupero attivo per una pubblica fruizione di un patrimonio sonoro della nostra Isola, inedito o poco conosciuto.

Nella fattispecie questo primo numero presenta i canti registrati negli anni '60 da Antonino Uccello, antropologo illustre quanto attento e scrupoloso ricercatore, pioniere nella sua infaticabile attività di ricostruzione della cultura tradizionale, la cui importanza è testimoniata dalla Casa museo di Palazzolo Acreide a lui intitolata.

Ad intervenire a questa inaugurazione saranno i Sovrintendenti e Dirigenti generali della Regione Sicilia, diversi Docenti Universitari, alcuni componenti del comitato scientifico degli Archivi di etnomusicologia dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.
Inoltre è previsto, ale ore 18.30 nella Chiesa di San Paolo, un concerto dal titolo Canti Bizantini di Mezzojuso eseguito dal Complesso bandistico "Giuseppe Verdi" di Mezzojuso (PA)

I due Cd, più il libro contenente i testi, è disponibile, su richiesta motivata, presso:
Casa museo Antonino Uccello
via Machiavelli 19 - 96010 Palazzolo Acreide (Siracusa)
tel. e fax 0931 881499
Produzione: Casa museo Antonino Uccello in collaborazione con la Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia

INFO
Archivio sonoro siciliano redazione:
Nastroteca Regionale Centro Catalogo,
piazza Virgilio 32 - 90141 Palermo
tel. 091 6967907

16 novembre 2002
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Riparazione auto e veicoli commerciali leggeri
Ristrutturazione edificio XIX sec.
Lanterna foro a cuore H 27,5 bianco e naturale - Sconti per Fioristi e Aziende
Deviatore Subminiatura 2 Scambi
Tassello Universale C/vite 8x40 25pz BIFIX
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

VISMARA BENESSERE LETTINO LUMIA  2021
Lavabo da appoggio

Lavabo da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Nuovi arrivi Goofi Salvadanaio!!!!
PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

ULTIMISSIMI GIORNI DI PROMO

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE