Catania e Parigi in uno scambio turistico-culturale che apre nuove possibilità al mercato

Operatori turistici tra l'Etna e la Torre Eiffel

Contenuti Sponsorizzati
Coppia porta pilastro retto 120x250 sp. 3 mm Comail
Vaso Arancione H 21 e H 27 Ceramica a Torciglione
Spalla - Sindrome da conflitto o da impingement
Dopo lo strepitoso successo di visitatori al presepe in terracotta di Caltagirone, esposto nella Basilica di Saint Sulpice a Parigi per tutto il periodo natalizio, la Provincia di Catania ritorna a farsi sentire sul mercato francese. Grazie alla consolidata collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Francese, l'Azienda Provinciale per il Turismo di Catania si ripropone sul mercato turistico d'oltralpe organizzando un workshop con la collaborazione della compagnia area "Volare Web" che, con Parigi, ha un collegamento di linea trisettimanale e la presenza dei Tour Operator della provincia etnea.
Nel viaggio parigino insieme al presidente dell'Apt e della Provincia Regionale di Catania, Raffaele Lombardo, ci saranno, infatti, ben quindici tra Tour Operator e Agenti di Viaggio, i Consorzi Turistici "A.D.ACE" di Acireale e "Girone" di Caltagirone, il presidente della Camera di Commercio, i rappresentanti di Confcommercio e Federturismo, ed il presidente del Consiglio Provinciale.

"Il nuovo appuntamento parigino - precisa Raffaele Lombardo - è stato pensato con l'obiettivo di stimolare un vero e proprio rilancio dell'industria turistica catanese, volendo realizzare delle nuove opportunità, perché la nostra offerta possa incontrare la domanda francese che sappiamo in forte crescita verso la Sicilia. I nostri operatori avranno, infatti, la possibilità di confrontarsi e trattare, direttamente con i colleghi transalpini, nuovi e appetibili pacchetti turistici da commercializzare per la prossima stagione turistica che è ormai alle porte".
Nella sede della Camera di Commercio Italo-Francese gli operatori avranno la possibilità di incontrare i maggiori "buyer" francesi che hanno già manifestato particolare interesse a posizionarsi sul mercato italiano.

L'occasione parigina offre anche un'altra opportunità: lanciare sul mercato internazionale "Etnafest", il nuovo prodotto dell'Azienda Provinciale per il Turismo che riunisce, sotto l'egida dell'Etna, un progetto unitario a cui faranno capo tutti gli eventi che si andranno ad organizzare durante il 2004. "
Catania punta, insomma, ad un modello di promozione che, partendo proprio dall'Etna, faccia da propulsore all'incremento dei flussi turistici nella provincia di Catania, offrendo agli operatori del settore un calendario di manifestazioni, ricco quanto variegato, da inserire nei loro "pacchetti".
"Dopo Parigi il prossimo appuntamento per la presentazione a Milano del calendario di "EtnaFest" sarà lunedì 16 – annuncia Lombardo – allo spazio Sicilia, in occasione della BIT  (Borsa Internazionale del Turismo), che rappresenta la più grande vetrina al mondo dell'offerta turistica italiana e uno dei più importanti eventi per l'industria del turismo internazionale".

10 febbraio 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Coppia porta pilastro retto 120x250 sp. 3 mm Comail
Vaso Arancione H 21 e H 27 Ceramica a Torciglione
Spalla - Sindrome da conflitto o da impingement
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

SOSTITUZIONE VETRI CAMION AGRIGENTO

SOSTITUZIONE VETRI CAMION AGRIGENTO

Offerta valida dal 13/06/2017 al 31/10/2017
CARGLASS AIDONE

CARGLASS AIDONE

31/12/2018
Carglass Ribera

Carglass Ribera

31/12/2018
TURONE PARABREZZA DA RIPARARE AGRIGENTO

TURONE PARABREZZA DA RIPARARE AGRIGENTO

Offerta valida dal 14/04/2016 al 12/04/2017
TURONE RIGENERAZIONE TESSUTO CIELO O SOTTOTETTO AUTO

TURONE RIGENERAZIONE TESSUTO CIELO O SOTTOTETTO AUTO

Offerta valida dal 31/01/2017 al 31/08/2017

Aziende consigliate