Cefalù (PA), e altre venticinque citta siciliane, aprono le porte a ''Le vie del Medioevo''

Un progetto della società Euromondi, per vaolrizzare i castelli e i borghi medioevali del circuito regionale

Contenuti Sponsorizzati
L'album dei ricordi
Smerigliatrice D.115 Hitachi G 12 STA s
Servizi trasporto persone
Il Comune di Cefalù ha aderito al progetto "Le vie del Medioevo", proposto dalla società Euromondi (organizzazione, nata in Gran Bretagna, non governativa e no-profit per la promozione degli scambi culturali internazionali, che si avvale di un net work di 13 paesi europei membri).
Un’iniziativa nata con l’obiettivo di istituire e valorizzare il circuito regionale dei castelli e dei borghi medievali siciliani, presentata per i finanziamenti del Por Sicilia 2000-2006.

Venticinque le città siciliane coinvolte tra queste: Castelmola (Me), Noto Antica (Sr), Erice (Tp), Sperlinga (En), Geraci Siculo, Castelbuono (PA), Randazzo (Ct) e Modica (Rg).

"Lo sviluppo turistico – ha detto il vice sindaco Roberto Corsello – passa dalla promozione del territorio ed in questo caso dalla valorizzazione e creazione di un circuito dei borghi medievali e dei castelli che può accrescere e diversificare l’offerta turistica".

Verranno realizzati grandi e piccoli eventi dalle parate medievali, a rassegne di poesie, eventi gastronomici, teatro e mostre sul medioevo.

Fonte: Siciliatravel

22 ottobre 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
L'album dei ricordi
Smerigliatrice D.115 Hitachi G 12 STA s
Servizi trasporto persone
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Pellicole Oscuranti Agrigento: pellicole per tutti i vetri auto
PARABREZZA DA SOSTITUIRE AGRIGENTO
Pensile 1 anta laccato grigio opaco

Pensile 1 anta laccato grigio opaco

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19
TURONE SPAZZOLE TERGICRISTALLO AGRIGENTO

TURONE SPAZZOLE TERGICRISTALLO AGRIGENTO

Offerta valida dal 07/11/2016 al 07/08/2017
Moto Wrapping Agrigento

Aziende consigliate