Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

COFFEE AND CIGARETTES

Un lungometraggio fatto di tanti cortometraggi, tutti rigorosamente in bianco (cigarettes) e nero (coffee)

Contenuti Sponsorizzati
SPECCHIO CATTELAN EMERALD
Papera sdraiata con cerniera in poliestere - Sconti per Fioristi e Aziende
LASER EPILAZIONE NOLEGGIO
Idee Regalo /  la prima colazione / Valdibella
Assistenza Frangitore
 


Noi vi consigliamo di vedere...
COFFEE & CIGARETTES
di Jim Jarmusch

Una antologia di 10 'corti' girati da Jim Jarmusch in circa venti anni, con protagonisti molti degli attori e dei musicisti che sono apparsi nei suoi film. Gli episodi partono tutti da una pausa caffè e sigaretta. Stesso bar. Stesso tavolo. Ci si siede. Si chiacchiera. Si discute di ghiaccioli al caffè, della nicotina come insetticida. Si spazia dai complotti sulla morte di Elvis a Gianni e Pinotto, dall'esatta preparazione del tè inglese alla Parigi degli anni' 20. Parole evanescenti come il fumo che esce dalla bocca e dalle tazze di caffè. Un sacro momento di ozio in cui si alternano un nevrotico Roberto Benigni che chiacchiera con Steven Wright; Cate Blanchett che dialoga con se stessa. Bill Murray caffeinomane depresso; Tom Waits e Iggy Pop etc.

Distribuzione Bim
Durata 95'
Regia Jim Jarmusch
Con Roberto Benigni, Tom Waits, Iggy Pop, Cate Blanchett, Alfred Molina, Steve Buscemi, Bill Murrey, Jack e Meg White, etc…
Genere Commedia

La critica
"Fa ridere - e parecchio - 'Coffee & cigarettes' di Jim Jarmusch, ospite fuori concorso alla Mostra. Girato in bianco e nero, è una raccolta di cortometraggi affidati, come un 'private joke' (ma godibile a tutti), a un esercito di facce famigliari: da Iggy Pop e Tom Waits a Roberto Benigni, a Cate Blanchett a Bill Murray e Steve Buscami, a Gza Rza del supergruppo rap Wu-Tang-Clan. Si discute di tutto e di nulla nel modo più politicamente scorretto, tra scorrettissimi sorsi di caffè e tirate di sigaretta". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 6 settembre 2003)

"Fra i grandi registi di cui non si parla abbastanza, Jim Jarmusch occupa un posto a parte ed è inutile dire che è un posto d'onore. Dai tempi dell'incantevole 'Stranger Than Paradise' (1984), il campione del cinema indipendente newyorkese ha infatti girato meno di dieci film, alternando gioielli come 'Ghost Dog' e 'Dead Man' a prove meno riuscite. Ma senza mai rinnegare i principi di fondo del suo cinema orgogliosamente marginale. Mentre altri davano la scalata a Hollywood, insomma, Jarmusch continuava a sposare basso costo e grandi ambizioni. Con la profondità del cinéphile che reinventa la tradizione e la leggerezza di chi si è conquistato il diritto di girare solo dove, quando e con chi vuole, senza subire in alcun modo le pressioni del mercato. Antologia di variazioni sul tema del titolo, 'Coffee & Cigarettes' si direbbe un lavoro minore, invece è quasi una dichiarazione di poetica. La prova che per fare cinema bastano un locale, un paio di attori e uno spunto su cui improvvisare, perché con Jarmusch gli interpreti sono sempre coautori. Basta che da qualche parte compaiano caffè e sigarette, perfetto viatico di questa metafisica della chiacchiera in 11 episodi. (...) Viene il dubbio che il vero soggetto di queste miniature così colte e insieme ironicamente triviali, sia la vicinanza. Amici o rivali, fratelli e sorelle, padri e figli o perfetti estranei, i protagonisti di questi 11 match intorno a una tovaglia a quadretti sembrano mettere alla prova questa condizione sempre più fragile e transitoria. E che citino Mahler o Gianni e Pinotto, il fisico cèco Tesla o il cineasta Spike Jonze, ciò che dicono conta meno di come lo dicono e a parlare sono anzitutto i corpi, le facce, le posizioni. Come succedeva una volta, quando il cinema era ancora cinema." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 12 marzo 2004)

Presentato fuori concorso alla 60ma Mostra del Cinema di Venezia (2003)

17 marzo 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
SPECCHIO CATTELAN EMERALD
Papera sdraiata con cerniera in poliestere - Sconti per Fioristi e Aziende
LASER EPILAZIONE NOLEGGIO
Idee Regalo /  la prima colazione / Valdibella
Assistenza Frangitore
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Promozione Vista/Sole
Promo 2° Occhiale

Promo 2° Occhiale

sempre attiva
MASTER TRAINING LAURA LANZA ACADEMY 2021
FOTO CERAMICHE

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE