ControVerso. Viaggi, Indagini, Migrazioni. A Palermo una rassegna di documentari per raccontare i Sud del Mondo

All'Albergheria incontri e analisi per capire le differenze tra i tanti Sud

Contenuti Sponsorizzati
Sampaulia  velvet bush
Vetri e Specchi sagomati
Indicatore di Peso
Merletto pioggia con paillettes al metro
Promo Chicago Pneumatic

ControVerso. Viaggi. Indagini. Migrazioni
Rassegna di documentari
Dal 14 al 17 novembre dalle 19.30
Ex cinema Edison, piazza Napoleone Colajanni - Palermo (Albergeria)
Ingresso gratuito

Quante differenze esistono fra i sud del mondo? Ha senso parlare di un'identità meridionale che possa valere per il sud dell'Italia, dell'Africa, dell'Asia e dell'America latina? Quanto vicine, benché geograficamente lontane, possono essere le storie, le anime, le emergenze dei popoli di questa altra parte del globo? Una risposta a queste domande prova a darla la rassegna di documentari "ControVerso. Viaggi, Indagini, Migrazioni", in programma a Palermo dal 14 al 17 novembre presso l'ex-cinema Edison nel cuore dell'Albergheria.
La città e il quartiere si pongono indubbiamente come osservatori privilegiati di ogni ipotesi di convivenza e integrazione possibile fra realtà culturali nomadi. Da almeno due decenni infatti l'Albergheria ospita nuclei importanti di numerose comunità straniere presenti a Palermo. A loro soprattutto è dedicata questa cine-rassegna che rientra nel progetto CEPIRE (Centro per la promozione dell’integrazione dei rifugiati e degli extra-comunitari): un progetto che mira a sostenere l'integrazione dei cittadini extracomunitari nella società italiana nel rispetto delle loro culture d'origine.
Le proiezioni saranno accompagnate da una serie di eventi collaterali: dalla gastronomia (ogni sera verrà offerto un aperitivo dalle comunità capoverdiane e palestinesi di Palermo) a momenti di più impegnata riflessione, con la presentazione di libri, dibattiti e tavole rotonde come da programma.

Di Davide Lacagnina per Exibart.com


PROGRAMMA

14 novembre
Apertura della manifestazione con aperitivo palestinese
Intervento dell'Assessore Provinciale alle Politiche Sociali Giovan Battista Mammana
Un confine di specchi di Stefano Savona - Italia 2002; DV; 64'
Il confine di specchi è quello che separa le coste siciliane da quelle tunisine, che divide, unisce e allontana. Seguendo il tragitto della nave "Prometeo" di un gruppo di pescatori tunisini che fa la spola tra La Goulette (Tunisia) e Mazara del Vallo, si percorre un viaggio a ritroso nella vita dei pescatori. Le storie di quattro immigrati tunisini, si sovrappongono a quelle di un'altra emigrazione, quella dei 150.000 siciliani che agli inizi del secolo scorso si trasferirono in Tunisia.
Presentazione del libro I Fantasmi di Portopalo Natale 1996: la morte di 300 clandestini e il silenzio dell’Italia, Mondadori 2004.
Insieme all'autore G. M. Bellu, saranno presenti E. Bellavia (giornalista del quotidiano La Repubblica), F. Vassallo Paleologo (docente Diritti Umani, Università di Palermo), S. Cipolla  (Presidente del CISS)

15 novembre
Ore 19.00 - Cucina palestinese
Ore 20.00 - Una testimonianza dal progetto ''Cepire'', Centro per la promozione dell'integrazione dei rifugiati e degli extracomunitari
Ore 20.30 - Tra Genova e Fez di Vincenzo Mancuso - Italia 2002; Betacam SP; 49'.
Dai vicoli della Medina di Fez ai vicoli di Genova: quattro fratelli raccontano il loro processo di integrazione in Italia. La storia di Lahcen Khay rappresenta il coronamento di un sogno che accomuna tutti gli emigranti: negli anni trascorsi a Genova è riuscito ad aprire un’attività commerciale e a crearsi una famiglia, così che alla fine degli anni ’90 decide di ritornare nel suo paese. Lahsen racconta le difficoltà del ritorno e il suo spaesamento dopo 30 anni in Italia, a Fez, dove apre il Cafè Genova.

Luccioli
di Luca Lancise e Alessio Muzi - Italia 2003; DV; 58'.
Il fenomeno di giovani che si innamorano di prostitute straniere, incontrate una notte sui marciapiedi della periferia romana. Protagonisti sono tre ragazzi: Paolo, operaio, Alessio, cuoco, Cristian, giovane campione italiano di bocce. Luccioli documenta, con la voce dei protagonisti, il punto di vista e i sentimenti dei tre ragazzi, fidanzati o sposati con prostitute nigeriane che continuano a lavorare sulla strada: i momenti belli di una storia d’amore ma soprattutto quelli difficili fatti di gelosia e di pregiudizi nel tentativo di assicurare a queste donne un’alternativa alla prostituzione.

16 novembre
Ore 19.00 - Cucina capoverdiana
Ore 20.30 - Gli Ultracorpi della porta accanto di Fluid Video Crew - Italia 2002; Betacam; 7'.
Gennaio. Porto di Gallipoli, molo di tramontana. Mentre un anziano pescatore, come ogni giorno, prende il largo con la sua piccola barca, una grande e sconosciuta nave solca le acque a poche miglia da Gallipoli. Intorno al porto cresce l'attesa.

Italian Sud Est di Fluid Video Crew - Italia 2003; Dvcam, 35 mm; 120'.
Personaggi fuori dall'ordinario percorrono il Salento a bordo dei treni della sud-est, la ferrovia locale ormai quasi in disuso. Tre giorni di vite, racconti speranze. Un affresco corale e onirico lungo la storia e i luoghi di una terra di frontiera in perenne transito, un viaggio delirante e poetico tra modernità e tradizioni, Nord e Sud, realtà e finzione.

17 novembre
Ore 19:00 - Cucina capoverdiana
Ore 20.30 - Proiezione di documentari sulla realtà multiculturale siciliana.
Il Paese dei Neri di Fabrizio Catalano - Italia 2002; 18'; Dvcam.
19 ottobre 2001. Un peschereccio avvista un gommone in avaria, al largo dell’isola di Lampedusa. A bordo, un gruppo di disperati, fuggiti da chissà dove. Sono sessantacinque uomini, tutti piuttosto giovani, un paio di loro sono laureati. Scappati da un Paese in guerra, rifugiati politici che hanno coscientemente deciso di venire in Italia, perché laggiù, nel sud del Sudan tormentato dalla guerra civile, avevano sentito dire che non esiste Paese più accogliente dell’Italia. Questo sogno, fin dal momento del loro arrivo a Lampedusa, ha cominciato a trasformarsi lentamente in un incubo.

La Borsa di Helene di Costanza Quatriglio - Italia 2002; DV; 23'.
Più che un semplice documentario un'incursione di un osservatore esterno: parole che si sovrappongono, dialetti e lingue straniere che si mischiano, odore di cibo, birra e fumo. L'unico filo conduttore riscontrabile è quello delle inquadrature riservate a Helene. E’ lei a gestire questa specie di bar in cui convivono palermitani e africani, per lo più uomini. Venti minuti per comunicare l'impressione di un microcosmo di emarginazione in una Palermo che si scorge in una sola inquadratura.

Asile di Ester Sparatore - Italia 2004; miniDV; 17'.
Da Bolzano a Palermo l'odissea di un giovane ivoriano richiedente asilo politico in Italia. Lo scontro con la burocrazia,la difficoltà di vivere in una condizione sospesa, in attesa di un riconoscimento legale. Nella speranza che la macchina burocratica italiana si metta in moto il protagonista è costretto a lavorare in nero, a sopravvivere senza un’identità legislativa che gli consenta di avere garantiti i diritti basilari.

Ore 22.00 Musiche mediterranee: Matilde Politi, percussionisti, musicisti e suoni del sud
Saletta MINIDOC (ogni sera dalle 19.00 in poi)
GLI ULTRACORPI DELLA PORTA ACCANTO di Fluid Video Crew
AFRICANIZE IT di Enrico Vecchi
UÈ PAISÀ! ATTO I. FRANCHÉIN di Gianni Torres
I FRATELLI SEMAFORO di Simone Salvemini
LA COOP SEI TU di Massimiliano Mazzotta
MARIA JESUS di Gianluca e Massimiliano De Serio
DIRITTO DI FUGA di No Border

ControVerso è stata ideata e organizzata da CLAC piccola società cooperativa di giovani operatori culturali nata a Palermo per lavorare alla progettazione e organizzazione di iniziative culturali con un'attenzione specifica alle dinamiche e ai bisogni dei territori in cui di volta in volta opera.

15 novembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Sampaulia  velvet bush
Vetri e Specchi sagomati
Indicatore di Peso
Merletto pioggia con paillettes al metro
Promo Chicago Pneumatic
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Sostituzione parabrezza a Santa Margherita di Belice
CARGLASS LEONFORTE

CARGLASS LEONFORTE

31/12/2018
Biocamino Shirley

Biocamino Shirley

OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2018
CARGLASS CALTABELLOTTA 
Sorteggio di Natale 2018

Sorteggio di Natale 2018

occasioni speciali

Aziende consigliate