Dal Comune di Maletto il progetto di un osservatorio permanente sull'Etna

Tra i partner l'associazione Siciliantica e l'università di Reggio Calabria

Contenuti Sponsorizzati
Porta a battente  Art. Rasoparete
Tailor Made Clara Seidita
TERMOSTATO PORSCHE
Costituire un osservatorio comprensoriale permanente dei Beni Culturali e Ambientali per creare progetti di sviluppo turistico legati al territorio tra i paesi del versante settentrionale delle pendici dell'Etna.

E' l'iniziativa del Comune di Maletto che ha trovato come 'partner' l'associazione Siciliantica e l'università di Reggio Calabria e il cui protocollo d'intesa potrebbe essere già firmato la prossima settimana.

"Siciliantica - afferma il sindaco di Maletto, Nunzio Parrinello - e il dipartimento delle Scienze ambientali di Reggio Calabria intendono creare questo 'osservatorio dei Beni culturali' per fornire a questo vasto territorio uno strumento giuridico e culturale dove far confluire i progetti di sviluppo e valorizzazione del territorio.

Il progetto vuole svegliare una zona ricca di promesse turistiche mai decollate definitivamente e che dovrebbe rientrare di diritto nei circuiti turistici importanti".  

28 aprile 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Porta a battente  Art. Rasoparete
Tailor Made Clara Seidita
TERMOSTATO PORSCHE
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Carglass Joppolo Giancaxio
VETRO AUTO AGRIGENTO

VETRO AUTO AGRIGENTO

Offerta valida dal 13/01/2017 al 30/09/2017
Porta tamburata in microlaminato

Porta tamburata in microlaminato

Offerta valida fino al 09/06/2019
Corso di Aggiornamento Professionale
RIPARAZIONE CRISTALLI AGRIGENTO

RIPARAZIONE CRISTALLI AGRIGENTO

Offerta valida dal 17/02/2017 al 30/09/2017

Aziende consigliate