Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Dal riciclo alla bioedilizia

A Caltagirone si pensa ad un biodistretto ad elevata autonomia energetica

Contenuti Sponsorizzati
Trasferta da/per Aeroporto Palermo
Presa Schuko Universale AVE
Vaso bidet Disabili Dianhydro Generico
Dieta per atleti di Karate

Un polo integrato della bioedilizia, del riciclo del legno e delle energie rinnovabili da biomasse vergini. E' il nuovo progetto integrato di Renovo Bioenergy per la zona industriale di Caltagirone (Catania) che prevede la costruzione di un vero e proprio polo sostenibile integrato ad elevata autonomia energetica che punta da un lato alla valorizzazione dei residui agricoli e forestali a livello locale nel settore della bioedilizia, dall’altro al recupero e riciclo di legno post-utilizzo.
Alla base del biodistretto ci sarà la valorizzazione di biomasse vergini locali all’interno di un impianto cogenerativo, che immetterà in rete l’energia elettrica prodotta e cederà l’energia termica cogenerata agli altri due impianti del polo, finalizzati uno alla produzione di pallet certificati in legno pressato e l’altro a quella di pannelli termoisolanti in fibra di legno e paglia.

"I benefici ambientali di una filiera a ‘km 0’ come quella che intendiamo implementare a Caltagirone sono molti - spiega Stefano Arvati, presidente Renovo Spa - Innanzitutto, per l’alimentazione dell’impianto cogenerativo utilizzeremo solamente scarti agricoli e forestali da filiera corta, provenienti da meno di 70 km. Inoltre, andremo a valorizzare la filiera del legno di riciclo post-utilizzo finalizzandola alla produzione di pallet certificati in legno pressato". "Attualmente il legno di riciclo siciliano ha, come unico sbocco commerciale, le aziende settentrionali del pannello. E’ quindi facile capire come si possano in questo modo evitare l’emissione di 4.260 tonnellate di Co2 derivate dal trasporto del materiale lungo tutta la penisola", aggiunge Arvati.

Non è questo l’unico vantaggio per l’ambiente portato dal progetto di Caltagirone: generare la stessa quantità di energia da fonti fossili, infatti, ‘costerebbe’ la produzione di circa 3.730 tonnellate di Co2. C’è poi da considerare l’implementazione di una filiera dei pannelli termoisolanti in fibra di legno e paglia, che permettono l’efficientamento energetico degli edifici e quindi l’abbattimento dei consumi per il riscaldamento del 30-40%, favorendo un risparmio di circa 4000 tonnellate di Co2.
Molto importanti saranno anche le ricadute sociali e occupazionali degli impianti: "A questo proposito, grazie alla collaborazione con la cooperativa sociale "Il Nodo" - continua Arvati - individueremo 89 lavoratori (tra diretti, indiretti e indotto) principalmente all’interno delle fasce svantaggiate della popolazione: mamme senza lavoro, ex detenuti, categorie protette. In totale abbiamo calcolato che le ricadute socio-economiche sul territorio saranno nell’ordine dei 4.032.138 euro all’anno".

Renovo Bioenergy per il suo biodistretto siciliano sta trovando la collaborazione nel mondo della finanza etica, infatti il progetto al momento è all’attenzione del Fondo Etico immobiliare Green Star – Comparto Bioenergie promosso da Ream Sgr e Renovo, i cui sottoscrittori sono la Fondazione "Con il Sud", la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e la Fondazione Banco di Sardegna.
"Si tratta di uno strumento finanziario etico istituzionale che promuove il coinvolgimento delle Istituzioni nel processo di sviluppo sostenibile del Paese. Il fondo etico GreenStar è il primo in Italia destinato a investitori istituzionali che vogliono supportare operazioni etiche a favore del territorio e promuovere progetti di sviluppo sostenibile orientati alla valorizzazione dei terreni agricoli e forestali sottoutilizzati o abbandonati, dando priorità all’assunzione di personale appartenente alle categorie svantaggiate", conclude il Presidente di Renovo SpA. [Adnkronos]

9 ottobre 2014
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Trasferta da/per Aeroporto Palermo
Presa Schuko Universale AVE
Vaso bidet Disabili Dianhydro Generico
Dieta per atleti di Karate
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

FIERA CAMPIONARIA

FIERA CAMPIONARIA

Dal 19 al 27 Giugno 2021
COLLEZIONE CASABLANCA  RAGNO

COLLEZIONE CASABLANCA RAGNO

Offerta valida dal 04/02/2021 al 03/08/2021
VETRI AUTO AGRIGENTO
TURONE SOCCORSO STRADALE AGRIGENTO- CARROATTREZZI AGRIGENTO

TURONE SOCCORSO STRADALE AGRIGENTO- CARROATTREZZI AGRIGENTO

Offerta valida dal 14/04/2016 al 12/04/2017
PARABREZZA  AGRIGENTO

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE