Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Dal Vesuvio all'Etna, passando per lo Stromboli in una prima serata su Rai Due

"Sotto il vulcano", lunedì 22 novembre un documentario che indaga sulla vita alle pendici dei vulcani

Dal Vesuvio all'Etna, passando per lo Stromboli in una prima serata su Rai Due
Contenuti Sponsorizzati
Rendering Design Service DEMO
Puzzle puzzle cm 50 x 50 da cm 11.5 di spessore
Vino Bianco / Chardonnay /  Chardonnay /  Fattorie Azzolino
Prove non Distruttive su Murature
L'Agrumeto
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Lunedì 22 novembre, in prima serata (21:25) su Rai Due, andrà in onda "Sotto il Vulcano", un'indagine di stampo scientifico-antropologico sui grandi misteri di questi meravigliosi giganti della natura di cui l'Italia è ricca.

Il documentario, coprodotto da RAI Documentari e France Télévisions, porta il pubblico a immergersi nella vita di tutte le popolazioni che vivono alle loro pendici, alla scoperta di quanto i vulcani ne influenzino lo sviluppo e la vita quotidiana.

Il Vesuvio

Dal Vesuvio, che non è l'unico vulcano presente nel Golfo di Napoli (c'è anche Ischia, che pochi sanno essere un vulcano in piena attività e i Campi Flegrei) all'Etna, passando attraverso le isole Eolie (con l'estroso Stromboli, costantemente in attività), il documentario pone alcune domande,  e cerca di rispondere ad alcuni quesiti: gli abitanti che vivono alle pendici di questi vulcani, hanno colto l'irruenza della natura? Vivere sotto un vulcano è irrinunciabile?

Stromboli

"Sotto il vulcano" è un'indagine condotta seguendo l'attività di monitoraggio degli esperti dell'INGV, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che riunisce più di 70 tra i maggiori esperti di tutte le discipline che tengono costantemente i vulcani sotto controllo con gli strumenti più avanzati che la tecnologia mette a loro disposizione, come la radiografia muonica, capace di effettuare una sorta di "ecografia" tridimensionale del sottosuolo per svelare la struttura interna del vulcano.

Radiografia muonica del Vesuvio

Il documentario indaga anche l'aspetto sociale e antropologico, cercando di capire in che modo questa terra dalle caratteristiche così particolari ha influenzato la vita dell'uomo che qui vive da sempre, l'economia della regione grazie ai raccolti abbondanti che offrono prodotti della terra di qualità superlativa; a partire dal vino, eccellente e in quantità tali da ispirare miti e culti religiosi come quello di Dioniso, divinità antica alla quale è associata la stessa identità del Vesuvio. E come ha influenzato il modo di costruire, di edificare l'intera città, dominata dal tufo, dalla pozzolana, da strade lastricate di basolati in pietra vulcanica nerissima e solidissima.

Vigneti alle pendici dell'Etna

"Ci siamo chiesti perché i vulcani sono stati la culla di grandi civiltà e in questo documentario vi spieghiamo le ragione nascoste del rapporto vulcano-uomo" spiega Duilio Giammaria, direttore di Rai Documentari.

"Sotto il vulcano", un bell'esempio di coproduzione italo-francese, è un documentario di Laurence Thiriat, prodotto da Massimo My (Mymax, Italia) e Olivier Mille (Artline Films, Francia) e coprodotto da RAI Documentari e France Télévisions.

19 novembre 2021
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Rendering Design Service DEMO
Puzzle puzzle cm 50 x 50 da cm 11.5 di spessore
Vino Bianco / Chardonnay /  Chardonnay /  Fattorie Azzolino
Prove non Distruttive su Murature
L'Agrumeto
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE