Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Definite le linee per il Quadro Strategico Nazionale 2007-2013

La Regione Sicilia dovrà impegnare oltre 700 mln di euro per istruzione, sanità, rifiuti, e risorse idriche

Contenuti Sponsorizzati
Giunto RCA Femmina Femmina
CONVENZIONI AZIENDALI
PERFORAZIONI CON MINI TRIVELLE
Pannelli in pietra tranciato misto 025 cisam tm
Spina Volante 16A Nera Rosi

Nei giorni scorsi sono state definite le linee del Piano d'azione degli obiettivi di servizio del Quadro Strategico Nazionale 2007-2013. Fino al 2013 la Regione siciliana sarà impegnata nell'attivazione di iniziative volte al raggiungimento degli obiettivi di servizio, assegnati dal Cipe, nelle aree dell'istruzione, dei servizi di cura, della gestione integrata dei rifiuti e delle risorse idriche.
"Questo traguardo, comporterà un reale miglioramento della qualità della vita dei siciliani e l'opportunità - afferma una nota - di avere riconosciuta una premialità di oltre 700 milioni di euro da reinvestire interamente nel territorio regionale".

Il Piano di azione, coordinato dal Dipartimento della Programmazione della Regione Siciliana, è stato redatto con la collaborazione dei Dipartimenti Regionali della Pubblica Istruzione, dell'Assistenza Sanitaria ed Ospedaliera, dell'Ispettorato Sanitario, della Famiglia, Politiche Sociali e Autonomie Locali e dell'Agenzia Regionale Rifiuti e Acque. Le azioni identificate nel piano d'azione coordinano gli interventi già previsti nei programmi nazionali (Pon Istruzione) e regionali  Fesr, Fse e Fas, attraverso una regia unica.

ISTRUZIONE. Il piano prevede di ridurre il fenomeno dell'abbandono scolastico attraverso una maggiore partecipazione ai corsi di formazione professionale dei giovani che non hanno completato il percorso scolastico. Questo obbiettivo sarà raggiunto attraverso una fattiva collaborazione con il mondo del lavoro supportata da un'intensa campagna informativa. Gli studenti siciliani, infatti, secondo un'indagine del 2006 condotta dall'Ocse attraverso il test Pisa, risultano ultimi in Europa nella comprensione dei testi scritti e nell'abilità nella risoluzione di problemi matematici.

SERVIZI DI CURA. Le azioni sui servizi di cura saranno orientate al potenziamento degli asili nido comunali e aziendali e al miglioramento dell'assistenza sociosanitaria domiciliare integrata da prestare agli anziani. Il bando pubblico, di prossima pubblicazione, finanzierà nuovi progetti indirizzati alla creazione si nuovi asili nido nei comuni con più di 10.000 abitanti ed in tutte quelle aree dove esistono realtà  territoriali particolari. Sul fronte delle politiche sociali rivolte agli anziani, sarà potenziata l'assistenza sanitaria domiciliare associata a quella di natura sociale.
Le attività saranno assicurate attraverso l'istituzione in ogni distretto socio-sanitario di uno sportello unico, aperto 12 ore al giorno per 6 giorni la settimana, che gestirà interamente le prestazioni socio-sanitarie.

RIFIUTI. Il servizio da cui si attendono maggiori risultati sarà la raccolta differenziata "porta a porta" che le autorità d'Ambito, in collaborazione con Province e Comuni, sotto la regia dell'Agenzia per i rifiuti, avvieranno prioritariamente.
Nel corso dell'attuale periodo di programmazione dovranno anche essere avviati diversi programmi di ammodernamento e manutenzione della rete idrica.
RISORSE IDRICHE. In tutto il territorio regionale è prevista la realizzazione di oltre 50 nuovi depuratori e verranno potenziati ed adeguati alla normativa europea oltre 200 depuratori sui 400 esistenti. 

Fonte: La Sicilia

17 maggio 2008
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Giunto RCA Femmina Femmina
CONVENZIONI AZIENDALI
PERFORAZIONI CON MINI TRIVELLE
Pannelli in pietra tranciato misto 025 cisam tm
Spina Volante 16A Nera Rosi
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

FOTO CERAMICHE
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
FINANZIAMENTI  A  FONDO  PERDUTO  2022

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE